Definizione mare

La nozione di mare ha la sua origine nella parola latina mare e si riferisce alla porzione di acqua salata che può essere vista in vaste aree della superficie terrestre. Inoltre, di solito è definito come mare per ciascuno dei frammenti in cui si può considerare che questo specchio d'acqua è segmentato (come accade, ad esempio, quando si parla del Mar Mediterraneo, del Mar Egeo o di altri).

mare

D'altra parte, bisogna anche dire che un mare è un lago di estensione significativa . In questi casi, la denominazione del mare chiuso o degli interni è abitualmente utilizzata: un esempio di questi laghi è il Mar Morto .

In un piano comparativo, si può dire che il mare costituisce una superficie di acqua salata che ha un'estensione più piccola rispetto all'oceano . In ogni caso, alcuni specialisti non fanno distinzioni tra mare e oceano.

Tra le diverse classificazioni dei mari, troviamo i mari costieri o costieri (che sono grandi e molto aperti, come nel caso del Mare di Norvegia ), i mari continentali (che sono all'interno dei continenti e comunicano con gli oceani da uno stretto di poca profondità, ad esempio: il Mar Mediterraneo) e l' entroterra o il mare chiuso (i suddetti laghi di grande estensione, che occupano depressioni endoreiche).

Va notato che alcuni poeti e molte persone in generale si riferiscono al mare nelle donne ( il mare ). Tuttavia, la Royal Spanish Academy (RAE) ritiene che sia un nome maschile.

Va anche sottolineato che questo termine fa parte del nome di molte città e cittadine in tutto il mondo. Popolazioni che lo includevano per il fatto che il mare che le bagna o le circonda è stato fondamentale ed essenziale nella sua storia. Tra i più significativi troviamo Roquetas de Mar che si trova ad Almeria, Santillana del Mar, che si trova in Cantabria o Mar del Plata, che è una delle città più importanti in Argentina.

Allo stesso modo, il mare è una parola che agisce come il nome di un gran numero di donne in tutto il mondo. Da Nostra Signora del Mare arriva il nome di personaggi famosi come l'attrice Mar Regueras o il modello e presentatore Mar Flores.

Infine, è interessante notare che il concetto di mare è usato per riferirsi alla grande abbondanza di alcune cose: "Un mare di persone popolava la strada principale", "Ha versato un mare di lacrime dopo la morte di un animale domestico" .

Partendo da quest'ultima definizione è necessario evidenziare che un evento musicale è stato creato qualche anno fa e che ha preso il concetto di mare in questo senso. In particolare, ci riferiamo al Festival de La Mar de Músicas che si è tenuto nella città di Cartagena, a Murcia.

Alla fine di luglio è quando l'evento si svolge in quanto diversi scenari importanti enclavi della città come la Plaza del Ayuntamiento o il castello arabo. In essi si sviluppano concerti di artisti della scultura di Carlinhos Brown, Tony Allen o Juan Perro.

Tuttavia, il cinema, l'arte e la letteratura hanno anche il loro posto in questo festival attraverso proiezioni audiovisive, mostre e presentazioni di libri.

Raccomandato
  • definizione: abile

    abile

    Dal latino peritus , un esperto è una persona esperta, esperta o compresa in una scienza o in un'arte . L'esperto è l' esperto di un determinato argomento che, grazie alle sue conoscenze, funge da fonte di consultazione per la risoluzione dei conflitti. In un processo , è possibile trovare esperti giudiziari (che sono nominati dal giudice) e esperti (proposti dalle parti coinvolte). Q
  • definizione: suscitare

    suscitare

    La parola latina attitiāre è arrivata alla nostra lingua come una mossa . Il concetto può essere usato per alludere all'azione di aggiungere qualche tipo di combustibile al fuoco o di rimuoverlo con l'obiettivo che brucia di più . Ad esempio: "Dì a Miguel di aggiungere più legna da ardere per alimentare il fuoco, quindi non abbiamo freddo" , "taglio la carne e poi inizierò il fuoco " , "Cerca di non muovere le fiamme a meno che tu non voglia causare un incendio " . Un al
  • definizione: poliestere

    poliestere

    Il poliestere è una nozione derivata dal poliestere , un concetto della lingua inglese. È un polimero che deriva dalla polimerizzazione di un idrocarburo chiamato stirene e altri elementi chimici. Il poliestere è una resina che si caratterizza per la sua resistenza ai vari agenti chimici e all'umidità, che ne consente l'utilizzo nella produzione di vari prodotti. La
  • definizione: tassonomia

    tassonomia

    La tassonomia ha la sua origine in una parola greca che significa "ordinazione" . Questa è la scienza della classificazione applicata in biologia per l' organizzazione sistematica e gerarchica di gruppi animali e vegetali . Nello specifico, possiamo determinare che la tassonomia è divisa in due: microtassonomia, che è responsabile della delimitazione e descrizione di alcune specie; e macrotassonomia, che è quella che classifica in base ai criteri concessi dal ramo precedente. È
  • definizione: di tabella

    di tabella

    Tabular è un concetto che può apparire come un aggettivo o come un verbo . Quando il termine deriva dalla parola latina tabulāris , è un aggettivo che si riferisce a quello con un aspetto da tavolo . Ad esempio: "Quel mobile tabulare sarebbe molto utile nello studio" , "Ieri ho acquistato un nuovo dispositivo tabulare nella cui parte superiore è possibile collocare le forniture" , "Il terreno è caratterizzato dal suo rilievo tabulare" . La n
  • definizione: trappola

    trappola

    La trappola viene dal vagabondo onomatopeico. È un dispositivo, artificio o tattica il cui scopo è catturare, rilevare o disturbare un intruso. La trappola può essere un oggetto fisico (come una gabbia o una falsa porta) o una sfida intellettuale (un indovinello). Le trappole sono emerse per aiutare l' uomo nei suoi compiti di caccia. G