Definizione tuffatore

L'individuo è chiamato un sub che, grazie ad una squadra speciale, può eseguire varie attività sott'acqua . I subacquei usano un particolare vestito che permette loro di muoversi comodamente nell'acqua e resistere alle basse temperature. Hanno anche attrezzature per poter respirare sott'acqua .

tuffatore

Oggigiorno, i subacquei indossano tute subacquee autonome : dispositivi che immagazzinano gas respirabili. Con la sua muta da sub, il sub può respirare l' ossigeno che trasporta in uno o più serbatoi. Altri elementi che fanno parte dell'attrezzatura dei sub sono la maschera, il gilet stabilizzatore e le pinne .

Già equipaggiati, i sub possono sommergere diverse decine di metri. La profondità e il tempo di immersione variano a seconda dell'equipaggiamento utilizzato e dell'abilità della persona . È possibile immergersi per attività ricreative o turistiche, scientifiche, di ricerca o per eseguire varie attività subacquee (come la pulizia delle basi di un molo).

Un subacqueo militare, d'altra parte, è un soggetto che fa parte delle forze armate e che ha ricevuto istruzioni in immersione e nuoto . Chiamato anche un sommozzatore da combattimento, può partecipare alle missioni per infiltrarsi in una nave nemica o sulla costa.

È chiaro che la professione del subacqueo ha diverse applicazioni, e questo lo rende un luogo di lavoro allettante per gli amanti del nuoto e del mare. Tuttavia, sebbene tale gusto personale sia di per sé un requisito molto importante, l'immersione è una disciplina estremamente impegnativa, che non può essere dominata da un giorno all'altro e che richiede molto più di un'abilità naturale.

Per diventare un subacqueo professionista, è necessario studiare in una scuola ufficiale e ottenere la certificazione appropriata. A seconda del paese e dell'area in cui ci troviamo, possiamo trovare diverse organizzazioni, per le quali è necessario scoprire quale corrisponde a noi.

Il secondo passo è decidere l' area di immersione che ci interessa di più, e questo può essere difficile se non l'avessimo mai considerato prima. A questo punto si consiglia di lasciarsi trasportare dalla passione e non concentrarsi sulle opportunità di lavoro, dal momento che tutte le aree possono diventare una professione proficua.

È importante notare che le scuole di sub professionali non sono generalmente economiche; Al contrario, non tutti noi possiamo accedere a questi corsi, ed è per questo che è conveniente iniziare a risparmiare denaro con il tempo.

Un buon modo per guadagnare denaro mentre ci si prepara a studiare le immersioni, o in modo contemporaneo all'istruzione, è quello di ottenere un lavoro legato a questa professione. Non è necessario che sia in una scuola, né che ci porti direttamente ai subacquei: è sufficiente esporci a qualsiasi aspetto delle immersioni per aiutarci nella nostra formazione.

Dopo aver ottenuto il primo diploma, chiamato Open Water, è consigliabile preparare il secondo, Divemaster . Finché non si presentano le opportunità di lavoro più interessanti, è sempre utile ricorrere all'insegnamento dei livelli di base, un'attività molto ben vista dai datori di lavoro.

Qualunque sia l'area di immersione che scegliamo, in tutti è molto utile parlare almeno una lingua straniera, sia per insegnare agli stranieri che per lavorare in altri paesi. Nel caso degli oratori spagnoli, l'inglese sembra sempre l'opzione migliore, anche se il francese è raccomandato anche ai subacquei.

Va notato che un indumento è anche chiamato un sub. Secondo il paese, la nozione di sommozzatore può riferirsi a una maglietta (felpa), un maglione o una camicia (camicia, polo o camicia). Ad esempio: "Mia madre mi ha dato un sub per il mio compleanno", "troverò un sub perché penso che sia rinfrescante", "Non puoi crederci! Ho spruzzato il nuovo sub con olio . "

Raccomandato
  • definizione popolare: mente

    mente

    Dal latino mens , il concetto di mente si riferisce a una dimensione oa un fenomeno complesso associato al pensiero . La mente può essere definita come la potenza intellettuale dell'anima . Ad esempio: "Se vuoi risolvere questo indovinello, dovrai usare la tua mente" , "Ho già in mente cosa farò con i soldi" , "Basta con lo studio per oggi: la mia mente è esausta" . Ne
  • definizione popolare: flash

    flash

    Flash è un termine che viene dall'inglese e può riferirsi al dispositivo che fornisce la luce necessaria per scattare un'istantanea con un flash . Lo stesso flash riceve anche il nome di flash. Ad esempio: "Quando ero bambina, mio ​​nonno mi ha regalato una macchina fotografica con un flash: era il regalo che ricordo con più affetto" , "Dovremo ripetere la foto perché il flash non è uscito" , "La lampada lampo era un invenzione molto importante . "
  • definizione popolare: formula

    formula

    L'origine etimologica del concetto che stiamo per affrontare ora dobbiamo sottolineare che si trova in latino. In questa lingua troviamo il fatto che proviene dalla parola formula che può essere tradotta come "regola" e che è caratterizzata dall'essere formato dall'unione di forma , che significa "immagine" o "figura", e il suffisso - ulus che Funziona come diminutivo.
  • definizione popolare: commissione

    commissione

    Dal commissario latino, la commissione è un termine con diversi usi e significati. Può essere l' atto di commettere (incorrere in colpa o colpa, assegnare funzioni a un'altra persona). Ad esempio: "La commissione di un crimine simile deve essere punita nella misura massima consentita dalla legge" , "L'imputato è stato dichiarato colpevole per la commissione di abusi oltraggiosi" . I
  • definizione popolare: commedia

    commedia

    Dal latino comoedĭa , una commedia è un'opera che presenta una maggioranza di scene e situazioni umoristiche o festive . Le commedie cercano di intrattenere il pubblico e generare risate, con finali che tendono ad essere felici. La commedia è anche il genere che raggruppa tutte le opere di queste caratteristiche. A
  • definizione popolare: peccato

    peccato

    Un peccato è una trasgressione volontaria dei precetti religiosi . Il termine, che deriva dal peccatum latino, implica la violazione delle norme morali e può avere diversi gradi di gravità. Per il cristianesimo, il peccato è la separazione dell'uomo dalla volontà di Dio, che appare nei libri sacri (la Bibbia ). Qua