Definizione evaporazione

Dal latino evaporatio, l' evaporazione è l' azione e l'effetto di evaporazione o evaporazione . Questo verbo, nel frattempo, si riferisce alla trasformazione di un liquido in vapore .

evaporazione

Durante il processo fisico chiamato evaporazione, una sostanza liquida passa lentamente e gradualmente in uno stato gassoso, una volta che ha acquisito l'energia necessaria per aumentare la sua superficie . È importante non confondere questo termine con l'ebollizione, poiché l'evaporazione non richiede una temperatura particolare; inoltre, più è grande, prima avverrà.

Vale la pena ricordare che è un fenomeno assolutamente necessario per il ciclo vitale, poiché l'acqua nello stato gassoso si condensa e diventa nuvole, che recuperano la loro forma liquida durante la pioggia, che mantiene fertili i nostri terreni. Inoltre, questo ritorno di acqua sulla terra può avvenire attraverso la neve, la rugiada o la nebbia.

Sulla superficie di una sostanza liquida, a meno che non vi sia qualche ostruzione, una parte delle sue molecole è allo stato gassoso; quando si equilibra, viene stabilita la pressione della fase gas saturo, che non è direttamente correlata al volume, ma alla temperatura e al tipo di liquido. Se la quantità di gas è inferiore a detta pressione, allora l'evaporazione ha luogo, poiché una percentuale delle molecole cambia stato; D'altra parte, se la pressione è uguale a quella dell'atmosfera, si verifica ebollizione.

Quando poche molecole sono vicine alla superficie e si esegue un movimento correttamente diretto per uscire dal liquido in un dato momento, la percentuale di evaporazione è limitata. Inoltre, dato che quelli che riescono a fuggire sono quelli che possiedono più energia rispetto al resto, la sostanza subisce una considerevole riduzione della sua temperatura (questo è chiamato raffreddamento evaporativo, e avviene durante il fenomeno della sudorazione).

evaporazione Per quanto riguarda il sudore, va notato che durante la sua evaporazione, oltre il venti percento del calore del nostro corpo viene eliminato, poiché l' acqua ha un calore specifico particolarmente elevato e l'energia necessaria per evaporare il resto del nostro corpo, causando la sua temperatura diminuisce. Più specificamente, per eliminare 1 g di sudore 0, 58 kcal è necessario; Questi sono ottenuti dalla pelle, che fa sì che si raffreddi e alla fine influenzi la temperatura corporea. Quando una corrente d'aria secca sostituisce quella umida, si osserva un aumento dell'evaporazione.

È possibile distinguere tra evaporazione insensibile, che avviene attraverso il nostro tessuto cutaneo (quando l'umidità dell'aria non raggiunge il 100 percento) e attraverso le narici, e l' evaporazione superficiale, che proviene dalle ghiandole sudoripare, che esistono in molte parti del nostro corpo, ma specialmente nella zona inguinale, le ascelle, la fronte e i palmi delle mani e dei piedi.

Se l'evaporazione avviene in un contenitore chiuso, quelle molecole che riescono a uscire dal liquido sono raggruppate in uno stato gassoso sopra di esso e molte di esse ritornano nella loro forma liquida. Quando questo processo di andata e ritorno raggiunge un equilibrio (chiamato evaporativo ), non ci sono più trasformazioni nella tensione di vapore (che in questo caso si chiama saturata ) o nella temperatura della sostanza.

Per l'idrologia, una scienza naturale che studia l'acqua, l'evaporazione è considerata una variabile molto significativa quando si cerca di calcolare il bilancio idrico (la relazione tra l'entrata e l'uscita delle risorse idriche durante uno specifico periodo di tempo) dei bacini idrografici, essere totale o parziale, tenendo conto della sua area di origine.

Raccomandato
  • definizione popolare: guida

    guida

    La guida è l' azione e l'effetto della guida (trasportare, trasportare, guidare, dirigere). Il termine deriva dalla parola latina conductio e ha diverse applicazioni e usi. La conduzione dell'elettricità è la trasmissione della carica elettrica attraverso un cavo o un altro corpo . Il concetto è usato in modo simile per riferirsi alla conduzione del calore . La
  • definizione popolare: risultato

    risultato

    Il risultato è il corollario , la conseguenza o il risultato di una certa situazione o di un processo . Il concetto è usato in modi diversi a seconda del contesto. Nello sport , il risultato è chiamato l' equilibrio che lancia una competizione e ciò significa, alla fine, la determinazione del vincitore. Se
  • definizione popolare: risoluzione

    risoluzione

    È noto come risoluzione dell'atto e conseguenza del risolvere o risolvere (cioè trovare una soluzione a una difficoltà o prendere una decisione decisiva). Il termine può essere usato per indicare il coraggio o il coraggio o la mente per fare una certa cosa. Ad esempio: "L'attaccante si è trovato di fronte alla risoluzione e preso a calci dall'esterno dell'area" , "Ti consiglio di entrare nel tuo ufficio con una risoluzione e informarlo che non hai intenzione di rimanere dopo ore" , "Se non agisci con risoluzione, ti passeranno sopra" . Una
  • definizione popolare: grammatica

    grammatica

    La grammatica è la scienza che ha come oggetto di studio le componenti di un linguaggio e le sue combinazioni. Il concetto trova la sua origine nel termine latino grammatĭca e si riferisce, d'altro canto, all'arte di padroneggiare correttamente un linguaggio , sia dal parlato che dalla scrittura.
  • definizione popolare: lotteria

    lotteria

    Una lotteria è una competizione che prevede di tenere una lotteria tra un gruppo di persone. Quello che viene estratto, è il vincitore della lotteria e, pertanto, viene assegnato il premio stabilito. Ad esempio: "Ieri sera ho vinto la lotteria del club e ho preso una nuova bicicletta" , "Stiamo andando a organizzare una lotteria per raccogliere fondi e quindi essere in grado di coprire le spese del viaggio" , "Abbiamo venduto pochi numeri della lotteria" .
  • definizione popolare: umiltà

    umiltà

    L'umiltà è la virtù che consiste nel conoscere i propri limiti e debolezze e agire secondo quella conoscenza. Il termine deriva dalla parola latina humilitas . Si potrebbe dire che l'umiltà è l'assenza di orgoglio . È una caratteristica caratteristica di soggetti modesti, che non si sentono più importanti o migliori degli altri, indipendentemente da quanto siano arrivati ​​nella vita. Ad esempi