Definizione coprifuoco

Si chiama coprifuoco nella misura in cui un governo stabilisce in situazioni eccezionali per limitare la libera circolazione per le strade e la permanenza negli spazi pubblici . Questa decisione è legata all'intenzione di proteggere la sicurezza e ridurre al minimo possibili disturbi o scontri.

coprifuoco

La solita cosa è che il coprifuoco si stabilisce nel mezzo di rivolte, rivoluzioni o guerre . Attraverso le forze di sicurezza, il governo assicura che il divieto sia rispettato, dal momento che coloro che violano il coprifuoco sono detenuti o restituiti alle loro case.

Molte volte il coprifuoco viene stabilito di notte, quando la sorveglianza delle strade è più complicata. In questo modo, la polizia, l' esercito o un'altra forza hanno il compito di controllare la città dal tramonto fino all'alba, assicurandosi che non ci siano persone che viaggiano nell'area, che si incontrino o dimostrino.

Vari governi, nel corso della storia, hanno stabilito un coprifuoco in momenti particolari. Negli anni '80, le autorità peruviane hanno applicato il coprifuoco per combattere gli atti terroristici. Nel 2010, il Cile ha anche applicato il coprifuoco dopo un terremoto per prevenire il saccheggio nel mezzo della mancanza di controllo.

Sebbene possa sembrare che il coprifuoco sia qualcosa che sembra essere escluso dal passato, non è così. Un buon esempio di questo è, per esempio, che nel 2010 è stato imposto nella città cilena di Constitución. Un terremoto che ha devastato la città ha causato il caos che è stato usato da molte persone per procedere a saccheggiare supermercati e negozi. Detto questo, quello che è successo è che il governo ha stabilito un coprifuoco nelle ore tra le 18 e le 12 ore del giorno successivo.

Il totale di diciotto ore al giorno è stato sottoposto a questa imposizione governativa con la quale si intendeva assicurare che questo tipo di saccheggio fosse giunto al termine e che i membri delle forze di sicurezza possano avere il controllo e fuori pericolo per la popolazione.

Inoltre, anche in Kenya recentemente il coprifuoco è stato imposto dopo che alcuni attacchi terroristici hanno avuto luogo.

A volte il coprifuoco è diretto solo a un gruppo sociale. Ad esempio, nella città panamense di Colón, il governo locale ha decretato un coprifuoco per i minori tra le 20 e le 6 ore . La misura mirava a impedire ai giovani di essere esposti a situazioni di irrigazione.

In un modo più colloquiale, il coprifuoco viene utilizzato anche da molti genitori quando si determinano i tempi di partenza con i propri figli adolescenti. Quindi, quando vogliono cogliere l'opportunità di uscire con i loro amici o fare qualche attività con loro, è normale che i genitori decidano un'ora per tornare a casa. In questo modo, ad esempio, viene detto che il coprifuoco da prelevare, ad esempio, è alle 12 di sera.

Raccomandato
  • definizione: proiezione

    proiezione

    La proiezione proviene dal latino proiectio e fa menzione dell'azione e dei risultati della proiezione (provocando il riflesso di un'immagine ingrandita su una superficie, realizzando che la figura di un oggetto diventa visibile su un altro, sviluppando una pianificazione per ottenere qualcosa)
  • definizione: equitazione

    equitazione

    Il termine equo latino è venuto allo spagnolo come horsemanship e viene usato per riferirsi alla disciplina relativa alla gestione di un equino . È una specialità del cavallo che viene solitamente considerata un'arte o uno sport e in cui gli atleti (chiamati amazzoni, se sono donne, cavalieri, se sono uomini) devono dare prova delle loro abilità al momento di Passeggiate a cavallo superando varie sfide che dipendono da ogni competizione. Ad
  • definizione: protettorato

    protettorato

    Il protettorato è la funzione e il lavoro che sviluppa un protettore . Un protettore, d'altra parte, è una persona il cui obbligo è quello di prendersi cura degli interessi di una società. Nel senso più ampio del termine, il protettore è colui che protegge. La nozione di protettorato, in ogni caso, è solitamente associata a un territorio la cui amministrazione dipende da uno Stato che non è stato in grado di integrarlo pienamente nella sua struttura nazionale. In que
  • definizione: epicureismo

    epicureismo

    L'epicureismo è una dottrina sviluppata da Epicuro che considera il piacere come un principio dell'esistenza dell'essere umano. Secondo questo filosofo greco (341 aC - 270 aC), la ricerca del benessere della mente e del corpo dovrebbe essere l'obiettivo delle persone. Secondo l'epicureismo, i piaceri devono essere sia spirituali che fisici.
  • definizione: insegnamento

    insegnamento

    L'insegnamento è l' azione e l'effetto dell'insegnamento (istruire, indottrinare e addestrare con regole o precetti). Riguarda il sistema e il metodo di dare istruzioni , formato dall'insieme di conoscenze, principi e idee che vengono insegnati a qualcuno. L'insegnamento implica l'interazione di tre elementi: l' insegnante , l' insegnante o l' insegnante ; lo studente o lo studente ; e l' oggetto della conoscenza .
  • definizione: predizione

    predizione

    Si deve affermare che il termine predizione che ora ci occupa ha la sua origine etimologica in latino. Viene dalla parola "praedictio", che è il risultato della somma di tre componenti chiaramente definiti: • Il prefisso "pre", che significa "prima". • Il verbo "decire", che è sinonimo di "dire". • Il