Definizione gola

La nozione di gola si riferisce a una certa regione del collo e allo spazio interiore che si trova tra il palato e l'entrata all'esofago e alla laringe . Il concetto, per estensione, è usato per nominare la porzione più stretta di qualcosa .

gola

Ad esempio: "Mi fa male la gola, penso che vado a mangiare una caramella al miele", "Il giocatore ha ricevuto un colpo alla gola che lo ha lasciato senza aria", "Ha preso la bottiglia per la gola e ha bevuto fino a quando non era vuota" .

Non solo l'esofago e la laringe si trovano nella gola, ma anche vene e arterie passano da lì e ci sono diversi muscoli. Attraverso la gola, d'altra parte, fa circolare l'aria che è ispirata e il cibo. Questo lo rende un'area sensibile per i vertebrati: è per questo che molti animali attaccano le loro prede in quella zona.

Gli esseri umani non sono l'eccezione poiché lo strangolamento è un metodo di attacco molto frequente. Esercitando una forte pressione sulla gola di una persona, l'attaccante impedisce all'aria di raggiungere i polmoni della vittima, causando soffocamento .

È noto come tonsillite per l'infiammazione delle tonsille, che sono masse di tessuto carnoso che pendono su ciascun lato del retro della gola e che sono responsabili per aiutare nella lotta contro i germi che entrano nel corpo attraverso la bocca. Questa malattia causa un ispessimento delle tonsille, che diventano rossastre e possono essere coperte da uno scarico bianco, giallo o grigio.

gola I sintomi più comuni di tonsillite sono mal di gola, linfonodi del collo gonfio, difficoltà respiratorie e febbre. Prima di suggerire un trattamento, i medici dovrebbero accertarsi della causa della tonsillite, che può essere virale o batterica; In alcuni casi, questo può essere determinato attraverso una semplice ispezione, anche se una coltura delle secrezioni offre i migliori risultati.

I termini tonsillite e faringite sono spesso usati in modo intercambiabile, sebbene quest'ultimo sia un'infezione che causa il batterio noto come streptococco . I sintomi di solito dipendono dall'età del paziente e comprendono febbre, secrezione nasale con o senza sangue, perdita di appetito, irritabilità e pus nelle tonsille.

L'idea della gola è anche usata per riferirsi al flusso della voce di una persona. La gola, in questo senso, è associata al potere o al timbro vocale: "Il tenore mostrava la sua bella gola con una magnifica interpretazione dell'opera", "Il leader della band ha fallito la sua gola, quindi la presentazione in Ero molto povero vivo . "

Tuttavia, nel campo della voce parlante lirico canta per rappresentare la tecnica sbagliata, che esercita una pressione eccessiva sulle corde vocali per produrre suono. Il modo corretto di cantare, sebbene sia molto complesso e implichi la combinazione di diversi principi e tecniche, si basa sul controllo del diaframma per impedire che l'aria sfugga involontariamente ai polmoni, e questo aiuta a proteggere le corde vocali dal momento che la forza si verifica nell'addome.

Proprio come si dice che un cantante ha una buona gola nonostante non abbia una base tecnica, l'espressione del torace non ha senso per un professionista dell'opera, poiché questa nota può essere eseguita correttamente se viene utilizzata la risonanza fornita dagli strumenti. cavità ossee del viso, che servono a dare più ricchezza ai suoni acuti; il petto, tuttavia, può trarre beneficio da note molto serie.

Raccomandato
  • definizione popolare: comunicazione

    comunicazione

    Un primo approccio alla definizione della comunicazione può essere fatto dalla sua etimologia. La parola deriva dal latino communicare , che significa "condividere qualcosa, mettere in comune". Pertanto, la comunicazione è un fenomeno inerente alla relazione che gli esseri viventi mantengono quando sono in un gruppo.
  • definizione popolare: canto

    canto

    Il concetto di canto , che deriva dalla parola latina cantus , si riferisce all'atto e alla conseguenza del canto : questa azione , che può essere sviluppata da un essere umano o da un animale, consiste nel generare suoni che sono melodiosi e, in generale, piacevoli nelle orecchie delle persone.
  • definizione popolare: Lingua spagnola

    Lingua spagnola

    La lingua è un termine che ha diversi usi. In questo caso, siamo interessati alla definizione che si riferisce al linguaggio (il sistema di comunicazione verbale o gestuale tipico di una comunità umana). Si può parlare della lingua madre (la prima lingua che una persona apprende) o del linguaggio naturale (la forma del linguaggio umano, che, per scopi comunicativi, è dotata di sintassi e obbedisce ai principi di ottimizzazione ed economia), tra le altre nozioni. Lo
  • definizione popolare: RAID

    RAID

    Raid è un termine che viene dall'inglese e può essere usato per nominare un certo raid o una sfida . Il concetto è usato nel campo sportivo in riferimento a una competizione di resistenza , che comporta viaggi molto lunghi. L'idea dell'avventura è usata per descrivere una gara in cui i partecipanti devono combinare diverse discipline . Un
  • definizione popolare: ausiliario

    ausiliario

    Dalla parola latina auxiliāris , ausiliare è un termine usato per descrivere ciò che aiuta . L' azione di ausiliari, d'altra parte, consiste nel fornire collaborazione o qualche tipo di assistenza . L'ausiliare, quindi, può apparire come un aggettivo o come un verbo . Ad esempio: "Abbiamo un posto vacante come assistente amministrativo: se sei interessato, puoi lasciare il tuo curriculum vitae alla reception" , "Puoi andare ad aiutare mia madre? Pe
  • definizione popolare: muro

    muro

    Un muro è un muro costruito con uno scopo difensivo . Il suo obiettivo è proteggere uno spazio o un territorio specifico. Ad esempio: "L'ultimo imperatore di questa dinastia fu colui che decise di costruire un muro per prendersi cura delle fertili terre della regione" , "Per proteggere il castello, il re costruì un muro alto tre metri" , "Dicono che questo muro può Guardati dalla luna . &q