Definizione vocazione

La vocazione è l'inclinazione a qualsiasi stato, carriera o professione . Il termine deriva dal vocatio latino e, per i religiosi, è l' ispirazione con cui Dio chiama qualche stato . Questo è il motivo per cui il concetto viene anche usato come sinonimo di chiamata o convocazione.

chiamata

A livello generale, la vocazione appare legata ai desideri e a ciò che ispira per ogni soggetto. Si presume che la vocazione corrisponda ai gusti, interessi e capacità della persona.

La vocazione è anche considerata come un processo che si sviluppa durante tutta la vita, dal momento che è costruito in modo permanente . Implica scoprire chi sono, come sono e dove voglio andare . Le risposte a queste domande segneranno la vocazione e la via da seguire per l'individuo.

Alla fine della scuola superiore, ogni essere umano inizia ad agire in accordo con la propria vocazione. La scelta di una carriera o di un lavoro, ad esempio, di solito risponde alla vocazione. In molte scuole, usano l'aiuto di consulenti di orientamento professionale che, attraverso una serie di test e discorsi, cercano di convincere gli adolescenti a seguire un percorso che li soddisfi quando finiscono gli studi obbligatori.

Tuttavia, il processo di scoperta della propria vocazione è molto complesso e non è lo stesso per tutte le persone. Ci sono quelli che credono di aver sempre saputo che sentono un forte legame con una certa disciplina, e sono in contrasto con le persone che raggiungono la metà della loro vita e si chiedono che cosa hanno fatto e perché. L'orientamento professionale tende a fallire più volte di quanto faccia, poiché si basa su una prescrizione chiusa, che ignora gli aspetti fondamentali di ogni persona e che mira a fornire una risposta nel più breve tempo possibile.

Nel mondo reale, al di fuori dei test e dell'euforia di chi si sente fortunato a perseguire una carriera universitaria alla fine della scuola superiore, la maggior parte della gente dice che il proprio lavoro non rappresenta la loro vocazione, ma sceglie quel particolare percorso perché i loro genitori esercitavano la stessa professione, o perché non sapevano cosa studiare e prestavano attenzione a un consulente professionale.

In generale, quelli che di solito sono chiari sulla loro missione su questo pianeta sono artisti, e questo spiega perché il concetto di vocazione sia così legato all'arte . La domanda è, allora, perché? Perché un cantante che siede in una strada pedonale con la sua chitarra e vive sulle monete che i passanti gli donano gentilmente è più soddisfatto di un contabile che guadagna abbastanza da sostenere la sua compagna e tre figli?

È probabile che la risposta risieda nel modo in cui ogni individuo ha approfondito il proprio passato, le proprie radici, le ragioni di ogni aspetto della propria personalità, per studiare i propri bisogni, cosa li rende felici e difendersi da ciò che minaccia di abbattere tutto ciò che hai costruito. La vocazione dovrebbe essere ciò che ci riempie, che dà ad ogni cellula del nostro corpo una sensazione invalicabile, un'attività che mentre ci esibiamo ci fa sentire che non abbiamo bisogno di nient'altro. In contrasto con il ritmo della vita che si sta svolgendo oggi e con la crescente tendenza delle persone a coprire i problemi con il rumore e il denaro, si comprende che pochissimi hanno ascoltato quella chiamata e che ancora meno persone hanno ascoltato.

E questo ultimo punto ci porta a capire che la vocazione richiede molto lavoro perché non diventi uno spreco di energie; Sapere che la medicina è la ragione della mia vita è l'inizio, e avrà senso solo se dedico ogni giorno a studiare e diventare un professionista più esperto e formato, con abbastanza strumenti per rendere qualcuno davvero utile.

Raccomandato
  • definizione popolare: concorrenza

    concorrenza

    Il significato della parola competenza (dal latino competenceia ) ha due aspetti principali: da un lato, si riferisce al confronto o alla contesa svolta da due o più soggetti rispetto a qualcosa. Nello stesso senso, si riferisce alla rivalità tra coloro che affermano di avere accesso allo stesso, alla realtà che le aziende che lottano in un certo settore del mercato vivono quando vendono o chiedono lo stesso bene o servizio, e alla concorrenza che viene effettuata. f
  • definizione popolare: fosso

    fosso

    Venendo dalla cunetta italiana, il termine " fossato" è usato per riferirsi al fosso che viene creato ai lati di una strada o di una strada per ricevere acqua dalla pioggia. Raccogliendo l'acqua e indirizzandola verso un luogo dove non provoca alcun inconveniente, questi canali impediscono il percorso di circolazione da allagamenti.
  • definizione popolare: colloide

    colloide

    Il concetto di colloide è usato per nominare quella sostanza che, quando si trova in un liquido, si disperde a poco a poco. Un colloide è composto da due fasi: una fase disperdente o disperdente e una fase dispersa . La fase di dispersione è un fluido : una sostanza continua. La fase dispersa, d'altra parte, consiste delle particelle colloidali . I
  • definizione popolare: sito web

    sito web

    Il sito è un luogo che serve qualcosa o uno spazio occupato (o che può diventare uno). La nozione di Web , nel frattempo, fa riferimento a Internet , una rete di reti che consente l'interconnessione dei computer attraverso un insieme di protocolli chiamati TCP / IP . Un sito Web , quindi, è uno spazio virtuale su Internet . È
  • definizione popolare: stalkear

    stalkear

    Il concetto di stalkear deriva da un gambo , una nozione della lingua inglese che si riferisce a "stalking" . Stalkear è un neologismo emerso nel campo dei social network per nominare l'azione che una persona compie quando esamina i contenuti pubblicati da un altro utente. Chi stalkea, quindi, entra nei profili o nelle pagine che qualcuno ha sui social network come Facebook , Twitter o Instagram , per sapere cosa sta pubblicando.
  • definizione popolare: lezione

    lezione

    Il concetto di lezione (dal latino lectĭo ) ha molti usi e significati. Uno dei significati più comuni si riferisce all'istruzione della conoscenza teorica e / o pratica che un insegnante fa ai suoi discepoli o studenti. Ad esempio: "La lezione di storia greca mi è sembrata molto divertente" , "L'insegnante ha detto che la settimana prossima avremo una lezione di chimica in laboratorio" , "Dei venti bambini, solo tre erano soddisfatti delle lezioni del nuovo insegnante ". U