Definizione geisha

La radice etimologica della geisha si trova in due parole della lingua giapponese: gei (tradotto come "arte" ) e sha (traducibile come "persona" ). Una geisha è una donna che, in Giappone, è stata istruita per la cerimonia del e per la musica e la danza, permettendole di animare vari eventi sociali.

geisha

Si può dire che una geisha è un'artista formatasi fin dall'infanzia o dall'adolescenza. Tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo, un gran numero di giapponesi erano geisha, mentre al momento il numero delle geishe è stato ridotto.

Le geishe furono educate in stabilimenti speciali ( case di geisha ). Lì, quando arrivarono, adempievano ordini diversi, partecipavano ai compiti di pulizia più esperti e svolti. Cinque o sei anni dopo, grazie all'apprendimento, divennero professionisti dell'intrattenimento e poterono ottenere fama e riconoscimenti.

Molte volte la geisha è legata alla prostituzione . Tuttavia, sebbene il loro lavoro possa includere flirt o allusioni quando partecipano a riunioni maschili, l'attività sessuale non fa parte del loro lavoro. Una geisha può accettare di mantenere una relazione intima con un cliente, ma questa decisione trascende il ruolo della geisha.

Ad ogni modo, ci sono speculazioni su questi temi e persino sulla vendita della verginità di una geisha. Ecco perché, soprattutto nel mondo occidentale, è normale considerare erroneamente che una geisha sia una prostituta.

Per quanto riguarda l'aspetto della geisha, l'aspetto cambia man mano che la donna cresce. Di solito, la geisha si veste il viso con una base bianca, con ornamenti neri e rossi. L'abito tradizionale, nel frattempo, è il kimono .

Raccomandato
  • definizione: pulsante di avvio

    pulsante di avvio

    Per conoscere il significato del termine pulsante di avvio, è necessario scoprire qual è l'origine etimologica delle parole che lo modellano: -Botón, per prima cosa, viene dal francese. In particolare, deriva dalla parola "bouton", che può essere tradotto come "gemma di un fiore". -
  • definizione: amperometro

    amperometro

    Un amperometro è un dispositivo che consente la misurazione degli ampère della corrente elettrica . Per capire esattamente il significato del concetto, dobbiamo quindi sapere quali sono gli amplificatori e qual è la corrente elettrica. La corrente elettrica è prodotta dal movimento di cariche elettriche in un materiale. È
  • definizione: html

    html

    HTML è un linguaggio di markup utilizzato per lo sviluppo di pagine Internet . Questo è l'acronimo che corrisponde a HyperText Markup Language , cioè Hypertext Markup Language , che potrebbe essere tradotto come un linguaggio in formato documento per Hypertext . È un formato aperto emerso dalle etichette SGML (Standard Generalized Markup Language). Il
  • definizione: alifatico

    alifatico

    L'aggettivo alifatico è usato nel campo della chimica per qualificare quei composti organici che hanno una catena aperta come struttura delle loro molecole. In questo modo, è possibile parlare di diversi composti di tipo alifatico. Si chiama composto organico idrocarburo alifatico che si forma con idrogeno e carbonio e manca di aromaticità, una proprietà chimica legata al comportamento degli elettroni che sono in doppi legami. Qu
  • definizione: agglutinare

    agglutinare

    Il termine latino agglutināre arrivò in castigliano come agglutinato . Questo verbo menziona l' azione di ottenere diversi elementi collegati tra loro . Ad esempio: "Combinare la preparazione l'ideale è usare l'uovo" , "Credo che la mia candidatura sia l'unica che riuscirà a riunire il sostegno di diversi settori" , "Questa città ha la capacità di riunire bellezze naturali, tesori storici e opzioni per il tempo libero in nello stesso posto . &quo
  • definizione: chiasma

    chiasma

    Il Quiasma è un concetto che viene dalla lingua greca, la cui etimologia si riferisce a qualcosa che è disponibile in modo incrociato . La nozione è usata in biologia per indicare il passaggio che alcune strutture di un tipo organico svolgono. Si può dire, quindi, che il chiasma implica il cross-linking di una coppia di cromosomi che sono in contatto con la meiosi . Ne