Definizione geografia economica

La parola greca geografia ha portato al termine latino geographĭa, antecedente etimologico della geografia . Questo concetto è usato per nominare la scienza che è dedicata a descrivere il pianeta Terra .

Geografia economica

La Royal Spanish Academy ( RAE ) riconosce nel suo dizionario varie branche della geografia, che si concentrano su temi specifici nel campo di studio di questa scienza: geografia politica , geografia storica , geografia botanica e geografia zoologica, tra gli altri. . L'enumerazione fatta da RAE, comunque, è incompleta poiché mancano le specializzazioni; tra questi, la geografia economica .

Questo ramo della geografia è dedicato allo studio della posizione, della distribuzione e dell'organizzazione delle attività economiche nello spazio . Gli esperti in questo campo analizzano quali attività vengono svolte in ciascuna regione, come vengono sviluppati, come influiscono sull'ambiente, ecc.

È normale che lo spazio geografico influenzi l'attività economica. Secondo le caratteristiche geografiche a tua disposizione, gli esseri umani di solito sviluppano determinate pratiche per ottenere il loro sostentamento. A sua volta, organizzerà e sfrutterà risorse naturali e spaziali in un modo o nell'altro.

Quando si analizza l'operazione di un'economia di libero mercato, di solito si considera che i prezzi siano stabiliti in base al gioco della domanda e dell'offerta. Tuttavia, molti esperti sottolineano l'importanza di prendere in considerazione la variabile spaziale per includere il costo del trasporto del prodotto al consumatore e viceversa, che può essere misurato in termini di tempo e denaro. In questo quadro, la geografia economica è molto importante per ottimizzare questa analisi.

Raccomandato
  • definizione: tasso di cambio

    tasso di cambio

    Quando si parla del tasso di cambio (un'espressione che è anche menzionata come il tasso di cambio ), si fa generalmente riferimento all'associazione di cambio che può essere stabilita tra due valute di nazioni diverse. Questi dati ti permettono di sapere quanta parte di una moneta X può essere ottenuta offrendo una valuta Y. I
  • definizione: telnet

    telnet

    Telnet è l'acronimo di Telecommunication Network . È il nome di un protocollo di rete utilizzato per accedere a un computer e gestirlo da remoto. Il termine consente inoltre di denominare il programma per computer implementato dal client. L'accesso a un altro computer avviene in modalità terminale (senza alcun tipo di interfaccia grafica) e consente di risolvere i guasti da remoto, in modo che il tecnico possa affrontare il problema senza essere fisicamente vicino all'apparecchiatura in questione. T
  • definizione: ginecologia

    ginecologia

    La ginecologia è la specialità della medicina dedicata alla cura del sistema riproduttivo femminile . I ginecologi , quindi, sono gli specialisti che si occupano di problemi relativi all'utero , alla vagina e alle ovaie . Il medico greco Soranus , della scuola metodista, è considerato l'autore del primo trattato di ginecologia. L
  • definizione: stravagante

    stravagante

    Stravagante , dal latino extravägans , è ciò che viene detto o fatto al di fuori del modo comune di recitare . Pertanto, è strano , insolito o peculiare . Ad esempio: "È un artista stravagante, che sorprende sempre nelle sue presentazioni" , "Non mi piace vestire in modo stravagante" , "Il presidente pensa che Jorge sarebbe un buon candidato, ma si preoccupa della sua attività stravagante" . Il t
  • definizione: apice

    apice

    L' apice del termine latino arrivò al Castigliano come apice . Il primo significato menzionato nel dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) si riferisce alla punta, al vertice, al picco o alla fine di una cosa . Il concetto è spesso usato nel campo della botanica per nominare la punta di un frutto o una foglia .
  • definizione: democrazia

    democrazia

    Il concetto noto in spagnolo come democrazia ha le sue basi nell'antico greco ed è formato dalla combinazione delle parole demo (che si traduce come "persone" ) e kratós (che può essere inteso come "potere" e "governo" ). La nozione cominciò ad essere usata nel 5 ° secolo aC , ad Atene . All