Definizione golosità

È noto come l' ingordigia quel meccanismo umano caratterizzato dall'eccessivo appetito nel mangiare e nel bere .

Secondo le norme della religione cristiana, una persona che si lascia trasportare dal suo desiderio di mangiare e / o bere più del bisogno del suo corpo, sta commettendo un peccato capitale .

golosità

Per questa religione ci sono tre tipi di peccati: il mortale (il più grave), il veniale (il più comune) e il capitale (legato alle tentazioni più pericolose della carne). I peccati capitali sono sette: lussuria, pigrizia, rabbia, invidia, avidità, orgoglio e gola . Vale la pena ricordare che oggi quest'ultimo è anche conosciuto come gola.

Nel linguaggio colloquiale il termine è usato per riferirsi a un atteggiamento di esagerato appetito, senza entrare in giudizi morali . Alcune frasi che si dice spesso includano questa espressione sono: "Non mangiare di più. È per ingordigia e non per fame che lo stai facendo ", " Non lasciarti dominare dalla ghiottoneria, dobbiamo mangiare tutti! ", " La scorsa notte mi sono dato alla gola e oggi mi fa male lo stomaco, ma non posso lamentarmi " .

Ritornando a considerazioni morali, inculcato dalla chiesa attraverso la dottrina, questo peccato è commesso perché c'è un disordine spirituale nell'individuo che lo porta a perdere il controllo sulle proprie azioni. Il modo in cui questa instabilità si materializza sta dando libero sfogo agli impulsi più forti del corpo; in ogni persona i desideri della carne variano, secondo le loro tendenze. Nel caso di persone che sono dominate dalla gola, di solito c'è una grande ansia che si manifesta in un disordine nel desiderio prioritario per loro: mangiare .

Si dice anche che qualcuno è dominato dalla golosità quando mangia o beve qualcosa che sa che causerà problemi di salute . Il desiderio di ottenere piacere è più forte della sua consapevolezza del disturbo che causerà la sua azione e non può resistere all'impulso.

A sua volta, una persona che non è in grado di gustare il cibo, ma si concentra sul mangiare il più possibile durante il pasto, incorre in questo peccato capitale. In questo caso, di solito sono individui che non prestano attenzione a coloro che li accompagnano durante il pasto e che mangiano con voracità.

Infine, vale la pena ricordare che un concetto opposto alla ghiottoneria è il digiuno . L'astinenza volontaria dal cibo è conosciuta come tale per un certo periodo di tempo. Il digiuno può essere fatto per motivi religiosi, politici o di salute.

Golosità nell'arte

I peccati capitali sono stati echeggiati in numerose opere d'arte . C'è, ad esempio, un dipinto di Pieter Brueghel intitolato "I sette peccati capitali o i sette vizi" in cui sono illustrate le sette debolezze che causano tali errori.

In particolare, in particolare della ghiottoneria, sono stati realizzati vari dipinti e sono anche apparsi in numerose narrazioni nel corso della storia. Qui presentiamo alcuni esempi.

* In "La Divina Commedia" di Alighieri, l'ingordigia è uno dei protagonisti. Lì, i penitenti che sono nel Purgatorio sono costretti a stare tra due alberi dai quali pendono dei frutti che non possono raggiungere; è una forma di punizione in modo che possano capire quanto sia nocivo e distorto il loro desiderio.

* Hieronymus Bosch, meglio noto come Bosch, dedicò gran parte della sua carriera a lavorare i peccati capitali attraverso varie tecniche. Così, ha realizzato una serie di dipinti in cui ha esposto le caratteristiche di ciascuno dei sette peccati capitali. Il più famoso è quello in cui i sette sono rappresentati; quello della gola è rappresentato da un uomo che sta mangiando avidamente, sembra fuori dalla realtà, presta solo attenzione all'atto del mangiare. Questo dipinto è noto come "La tavola dei sette peccati capitali". Ha anche realizzato un altro dipinto sulla ghiottoneria in esclusiva; è intitolato "Allegoria di gola e lussuria". In esso vedi un gruppo di persone mangiare e bere selvaggiamente, i loro volti sono illuminati, come se possedessero una forte spinta interna.

Raccomandato
  • definizione popolare: inquinamento ambientale

    inquinamento ambientale

    Per conoscere il significato del termine che ora ci occupa, dobbiamo procedere alla scoperta dell'origine etimologica delle due parole che lo modellano: - La contaminazione deriva dal latino "contaminaatio" che, a sua volta, deriva dal verbo "contaminare". È il risultato della somma dei seguenti componenti: il prefisso "con-", che è sinonimo di "insieme"; la radice "-tag-", che significa "toccare"; e la componente strumentale "-men".
  • definizione popolare: evasione

    evasione

    L'evasione , dal latino evasĭo , è l' azione e l'effetto di sfuggire o di eludere (evitando una difficoltà, evitando il pericolo, estraendo illegalmente denaro o beni da un paese, fuggendo, fuggendo). Il concetto può riferirsi alla fuga in carcere . L'evasione, in questo senso, è l'azione che consente a uno o più prigionieri di fuggire dalla prigione e aggirare i sistemi di sorveglianza e sicurezza. Ad e
  • definizione popolare: SEO

    SEO

    SEO è un acronimo che deriva dall'espressione inglese Search Engine Optimization . Questa è la tecnica di ottimizzazione di un sito Web per ottenere il miglior posizionamento possibile nei motori di ricerca di Internet . In altre parole, un sito che rispetta i criteri SEO apparirà tra i primi risultati che un motore di ricerca lancia prima di determinate ricerche. Q
  • definizione popolare: classe media

    classe media

    La società è composta da un gruppo di persone che interagiscono tra loro nello stesso spazio, hanno interessi comuni e coesistono secondo norme diverse e regole condivise. In questo gruppo di individui è possibile riconoscere diverse classi : strati o categorie che emergono da caratteristiche comuni legate a mezzi economici, ideologie, costumi e altre questioni. È
  • definizione popolare: attrazione

    attrazione

    Per iniziare a svelare il significato del termine attrazione, dobbiamo scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo dire che è una parola di origine latina perché deriva da "atractio". Questo può essere tradotto come "azione ed effetto di portarne uno" ed è il risultato della somma di tre elementi chiaramente delimitati di detta lingua: -Il prefisso "ad-", che significa "verso". -L
  • definizione popolare: tecnico

    tecnico

    Il concetto di tecnico è legato al greco téchne , che può essere tradotto come "scienza" o "arte" . Questa nozione si riferisce a una procedura che mira ad ottenere un determinato risultato o scopo . Quando si eseguono le conoscenze tecniche, viene seguito un insieme di regole e norme utilizzate come mezzo per raggiungere un fine. I