Definizione veedor

Veedor è un termine che può essere usato come aggettivo per qualificare uno che è dedicato ad osservare, registrare o controllare le azioni di altre persone. Come nome, il concetto si riferisce a chi ha queste attività come ufficio .

profeta

Ad esempio: "La madre della vittima ha richiesto la presenza di un osservatore della Corte internazionale di giustizia per garantire la trasparenza del processo", "L'Unione europea ha accettato di inviare vediores per controllare il processo elettorale nel paese centroamericano", "Un osservatore valuterà le prestazioni degli arbitri ad ogni data del torneo . "

I supervisori sono responsabili del monitoraggio che determinate azioni siano sviluppate in base a quanto stabilito dalle regole . Ecco perché un veggente agisce come ispettore, revisore, ispettore o verificatore.

Nel corso della storia, la supervisione ha funzionato in modi diversi e in contesti diversi. Nel Medioevo, il veggente era colui che controllava, in una casa reale, i cibi che venivano serviti ai signori. In questo modo, il veggente ha supervisionato il compito dei negozianti e dei dipendenti di analizzare le spese e garantire la qualità del cibo acquisito.

In altre parole, il ruolo del veggente era assunto da uno dei servi della casa reale, e la sua funzione principale era controllare il cibo dei suoi signori. I despenseros, a cui il veggente doveva assistere, erano subordinati al maggiordomo maggiore e sono anche conosciuti come veedores de vianda ; dovevano comprare e conservare tutto il cibo e poi razionarli a pasti veri.

Perché il veggente deve assicurarsi che i negozianti e gli acquirenti non approfittino dei loro posti per comprare più cibo e poi rivenderlo ; Evitare le frodi era uno dei suoi principali obiettivi. D'altra parte, doveva assicurarsi che la manipolazione del cibo fosse effettuata secondo le norme igieniche indicate e che il cibo fosse adeguatamente conservato.

Lontano, i compiti del veggente erano semplici; Per poter svolgere una supervisione così approfondita, doveva essere consapevole dei prezzi dei prodotti nella piazza, dove andava spesso. È importante evidenziare la mancanza di contatto che i membri della famiglia reale avevano con le persone da cui dipendeva la loro salute, ed è per questo che queste posizioni intermedie erano necessarie, il che comportava la grande responsabilità di evitare attacchi o errori fatali.

Diversi secoli fa, la conoscenza della medicina non era al momento attuale, né c'erano strumenti e farmaci per curare molte malattie e infezioni comuni. Per questo motivo, una dieta povera o una disidratazione potrebbero portare conseguenze che oggi sembrerebbero sproporzionate.

profeta Nel 1494, ad esempio, i Re Cattolici decisero di visitare Dona Isabel, in compagnia del Principe e delle sue sorelle; Per questo, hanno dovuto fare un viaggio da Medina del Campo ad Arévalo. Il problema è sorto quando la polvere e il caldo intenso li hanno costretti a consumare tutte le loro riserve d' acqua molto prima di raggiungere la loro destinazione, il che è costato la vita a tre persone.

Da allora, il ruolo del veggente includeva l'assicurazione che non vi fosse mancanza di acqua negli incroci di questo tipo. Per questo, trasportarono un paio di muli o asini con le risorse necessarie affinché gli umani non si disidratassero.

In un senso simile, anche la persona che controllava l'operazione delle stalle reali riceveva il nome di veggente, così come l'autorità militare che ispezionava diverse questioni delle forze armate.

Veedores agisce anche nel campo dello sport, supervisionando i libri paga, analizzando il ruolo dei giudici o degli arbitri, controllando le attrezzature utilizzate e svolgendo altre funzioni secondo la disciplina in questione.

Raccomandato
  • definizione: afflizione

    afflizione

    Il termine latino afflictĭo è venuto nella nostra lingua come afflizione . Disagio o sofferenza è il significato di quella parola latina, che è stata formata dalla somma di diverse componenti come queste: -Il prefisso "ad-", che può essere tradotto come "verso". -Il nome "flictus", che è sinonimo di "golpe". -Il
  • definizione: furfante

    furfante

    L'etimologia di un cattivo ci porta a villanus , un termine latino. Questa parola, a sua volta, proviene da villa , che può essere intesa come "casa di campagna" . Quindi, il primo significato del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) afferma che il cattivo è chi viveva in un villaggio e apparteneva allo stato piatto , a differenza degli hidalgos o dei nobili.
  • definizione: tettonica

    tettonica

    La tettonica è la divisione della geologia che studia la struttura della crosta terrestre . Come aggettivo, sia nel maschile ( tettonico ) che nel femminile ( tettonico ), la nozione si riferisce a ciò che è legato a questa struttura oa quello relativo alle costruzioni architettoniche. Come specialità geologica, la tettonica analizza le strutture che si formano dal processo che causa deformazioni nella crosta. Le
  • definizione: prosperità

    prosperità

    La prosperità , dalla prosperitas latina, è il successo in ciò che è intrapreso, buona fortuna in ciò che accade o nel corso favorevole delle cose. Ad esempio: "Dò per la prosperità di questa giovane coppia che decide di iniziare una nuova strada" , "Sembra un affare sicuro, ma nulla garantisce prosperità" , "Questo paese dovrebbe godere di prosperità, ma i suoi leader l'hanno lasciato in rovina ". La pros
  • definizione: globalizzazione

    globalizzazione

    La globalizzazione è un fenomeno moderno che può essere analizzato da diversi punti di vista. Il termine deriva dalla globalizzazione inglese, in cui il globale è globale . Pertanto, ci sono quelli che credono che il concetto più appropriato in spagnolo sarebbe la globalizzazione , derivato dalla parola francese mondializzazione . A
  • definizione: filetto

    filetto

    Il concetto di filo , che deriva dalla parola latina filum , fa riferimento a un filo sottile e allungato di un materiale tessile. I fili sono usati per cucire : unire due o più pezzi, fissare un indumento che lo rammenda. L'abbigliamento è solitamente realizzato dall'unione di fili poiché le fibre tessili sono spesso composte da questi fili. I