Definizione castità

Il termine castità, che deriva dalla parola latina castĭtas, si riferisce alla condizione di casto : colui che decide di astenersi dai piaceri carnali . La castità è solitamente associata alla decisione di non fare sesso .

castità

Molte religioni considerano la castità come una virtù . Nel cristianesimo, per esempio, la castità è legata al dominio degli istinti e al loro orientamento verso cause più elevate. In questo modo, la sessualità è limitata alla procreazione. Le relazioni sessuali che si sviluppano al di fuori del matrimonio, la masturbazione e la lussuria sono considerate azioni che distruggono questa virtù.

Seguendo questo ragionamento cristiano, la castità permette di elevare e consacrare l'amore a Dio . Per questo i preti e le suore devono fare voto di castità e rispettare il celibato . Ciò implica che uomini e donne che diventano ministri consacrati non possono avere rapporti sessuali.

Il deplorevole legame che ha unito la Chiesa e la pedofilia, così come altri tipi di abuso sessuale, è di dominio pubblico. Alcuni psicologi ritengono che esista una relazione tra castità e comportamento sessuale anomalo, che in casi come questi è considerevolmente peggiore perché nuoce a terzi, solitamente innocenti e più deboli dell'attaccante.

Quando la castità non è la scelta di un individuo, ma un obbligo dal quale non può allontanarsi senza correre il rischio di perdere il lavoro o di macchiare la sua reputazione, la pressione raggiunge livelli insopportabili, ed è allora che le delusioni che possono portare al molestie e abusi sessuali.

Il concetto di castità coniugale, descrive la Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario, fa riferimento alla castità che viene mantenuta in modo reciproco da persone sposate.

Al di fuori delle imposizioni religiose o delle decisioni di coppia, la castità è un'opzione per la quale molte persone sono inclini, più spesso di quanto si pensi. Sebbene la pratica del sesso possa sembrare irresistibile per alcuni, ci sono persone che non trovano in esso un piacere che giustifichi la spesa energetica implicata nell'atto e l'approccio con gli altri ; Per questi motivi, tra gli altri, decidono di condurre una vita focalizzata su altri interessi.

Per la società in generale, la castità è qualcosa di indesiderabile, che solo chi non ha la possibilità di godere del sesso può sopportare, ma che nessuno sano di mente vorrebbe praticare. I media si occupano quotidianamente di pubblicizzare sesso e alcol, promuovendo uno stile di vita che un tempo sarebbe stato considerato dissoluto: "se non beviamo, non ci divertiamo"; "Se non abbiamo relazioni intime, è perché non possiamo".

Sotto questi principi privi di ampiezza e prospettiva, la società si muove verso la vita sfrenata, i matrimoni di emergenza, i bambini indesiderati e, naturalmente, i divoratori liberatori, che ci danno la possibilità di farci credere che la seconda volta faremo le cose bene, anche se non è quasi mai così. Mentre riempiamo le nostre vite di noiosi obblighi per essere legati al sesso, critichiamo coloro che si astengono da esso.

Una cintura di castità, d'altra parte, è un dispositivo che impedisce i rapporti sessuali. Si tratta di mutande, mutandine o mutandine metalliche chiuse con una chiave e che, utilizzate da una donna, rendono impossibile per un uomo penetrarla. Nei tempi antichi, alcune donne erano costrette a indossare cinture di castità come metodo per preservare la loro verginità.

Attualmente ci sono cinture di castità che vengono usate come giocattoli sessuali, specialmente nell'ambito di giochi sadomasochistici.

Raccomandato
  • definizione popolare: auto

    auto

    Se vogliamo scoprire quale sia l'origine etimologica della parola auto con cui abbiamo a che fare ora, dobbiamo andare in lingue come il greco. Ed è proprio in esso che possiamo trovare noi stessi con quell'origine, più esattamente ci imbattiamo nel fatto che esso proviene dalla parola auto che può essere tradotto come "da solo". A
  • definizione popolare: cameratismo

    cameratismo

    Per determinare il significato del termine cameratismo, è necessario conoscere la sua origine etimologica in anticipo. In questo caso possiamo stabilire che è una parola che deriva dal latino "camara", che era sinonimo di "stanza a volta". Una parola che, a sua volta, deriva dal greco "kámara", che aveva lo stesso significato. È
  • definizione popolare: console

    console

    Il console è un concetto legato alla politica e all'amministrazione . Attualmente l'uso più frequente del termine appare nelle relazioni diplomatiche , poiché il console è la persona autorizzata da uno Stato a proteggere i suoi cittadini in un paese straniero. Il console, quindi, è un funzionario del servizio straniero che si occupa di assistere le persone del paese di origine in un territorio straniero . L&#
  • definizione popolare: sedimento

    sedimento

    Dal sedimento latino, il sedimento è il materiale che, dopo essere stato sospeso in un liquido, finisce nel fondo a causa della sua maggiore gravità. Questo processo è noto come sedimentazione . La sedimentazione si verifica quando un materiale solido viene trasportato da una corrente d'acqua e si appollaia sul fondo del fiume, sul serbatoio, ecc. L
  • definizione popolare: giudicato

    giudicato

    Chi vuole conoscere a fondo il termine di prova che ora ci occupa, la prima cosa da fare è procedere alla scoperta della sua origine etimologica. In particolare, dobbiamo dire che questo è in latino perché emana dal verbo iudicare , che può essere tradotto come "dettare un verdetto". Un tribunale è un giudice unico o un collegio giudicante che concorre all'obiettivo di dare una sentenza . Il
  • definizione popolare: coalizione

    coalizione

    Per conoscere il significato del termine coalizione è necessario, in primo luogo, scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, dobbiamo stabilire che è una parola che deriva dal latino medievale: "coalitio". È stato formato dalla somma di due componenti chiaramente delimitati: -La parola "coalitum", che è la supina del verbo "coalescere". -I