Definizione sintomo

Symptom è un termine originato dal sintomo latino che, a sua volta, deriva da una parola greca. Il concetto consente di nominare il segnale o l' indicazione di qualcosa che sta accadendo o che accadrà in futuro. Ad esempio: "Il gran numero di persone che chiedono monete per strada è un sintomo di quanto male l'economia funzioni in questo paese", "la scarsa prestazione scolastica di un bambino è di solito un sintomo di un problema più grande", "The gli investigatori affermano che il giovane non ha fornito alcun sintomo che consenta di prevedere una decisione simile " .

sintomo

Nel campo della medicina, un sintomo è un fenomeno che rivela una malattia . Il sintomo è riferito in modo soggettivo dal paziente quando percepisce qualcosa di anomalo nel suo organismo. Nausea, vertigini, capogiri e sonnolenza sono sintomi di varie condizioni: "Ho detto al medico quali sintomi aveva e mi ha mandato a fare diversi studi", "Il medico mi ha chiesto i sintomi e ho spiegato che avevo frequenti capogiri" .

In questo senso, va sottolineato che i sintomi diventano elementi fondamentali nel momento in cui qualsiasi operatore sanitario può stabilire una diagnosi per un paziente e il suo successivo trattamento al fine di curare la malattia o la patologia che ha.

Così, ad esempio, nel caso di malattie cardiache come l'infarto, i sintomi più frequenti della persona colpita sono il disagio nella zona del torace, una significativa difficoltà respiratoria, una stanchezza che in linea di principio non ha spiegazione, vomito e persino sudore freddo o vertigini.

D'altra parte, coloro che soffrono di ansia dovrebbero sapere che ci sono numerosi sintomi che possono soffrire e che verrebbero a dimostrare che ne soffrono. Tale è la varietà degli stessi che i medici stabiliscono che possono essere suddivisi in diversi gruppi ben definiti: respiratorio, genitourinario, neurologico, sensoriale, mentale, cardiovascolare, gastrointestinale, neurovegetativo, muscolare, psicofisico ...

Tra tutti coloro che hanno più esperienza, le persone con problemi di ansia sono: tachicardia, vomito, diarrea, vertigini, mal di testa, sudorazione, tremori, insonnia, contratture muscolari, debolezza, affaticamento, irritabilità e persino umore variabile.

È importante distinguere tra il sintomo (commentato dal paziente) e il segno clinico, che è una manifestazione oggettivabile avvertita dal medico. I segni clinici sono evidenti nella biologia del paziente e riflettono una malattia. L'edema e la febbre sono segni clinici.

Un altro concetto che viene spesso confuso con un sintomo è la sindrome, che è il quadro clinico formato da sintomi e segni e che, per le sue caratteristiche, presenta un significato al medico.

Nel campo aziendale, viene utilizzato anche il termine sintomo. In questo caso, questo sarebbe l'insieme di codici che chiarirà la situazione in cui si trova un'azienda e più precisamente che si profila un problema. Pertanto, gli esperti devono analizzare questioni quali la scarsa qualità dei prodotti, i costi elevati o il disagio dei dipendenti.

Raccomandato
  • definizione popolare: IQ

    IQ

    Il QI , noto anche come QI , è un numero derivante dall'esecuzione di una valutazione standardizzata che consente di misurare le capacità cognitive di una persona in relazione alla fascia di età. Questo risultato è abbreviato come CI o IQ , dal concetto inglese di quoziente di intelligenza . Come standard, si considera che l'IC medio in un gruppo di età è 100 . Ciò
  • definizione popolare: presentazione

    presentazione

    Per entrare pienamente nella definizione del significato del termine sottomissione, dobbiamo dire che è una parola che ha origine latina. Deriva in particolare dalla parola "sottomissione", che significa "sottomissione" e che è il risultato della somma di tre componenti fondamentalmente: -Il prefisso "sub-", che è sinonimo di "sotto". -
  • definizione popolare: midollo osseo

    midollo osseo

    Il midollo osseo è chiamato il materiale morbido che si trova all'interno delle ossa . Questa sostanza organica appare come midollo rosso (che produce le cellule del sangue) e come midollo giallo (chiamato anche midollo ). Circa il 4% della massa corporea di un adulto corrisponde al midollo osseo.
  • definizione popolare: soggetti

    soggetti

    I soggetti (dal latino assignatus ) sono le materie che formano una carriera o un curriculum e vengono insegnate nelle scuole. Alcuni esempi di argomenti sono letteratura , biologia e chimica . D'altra parte, quando qualcuno fa riferimento a un argomento in sospeso , stanno parlando di un progetto o di un ideale che è ancora in attesa di risoluzione.
  • definizione popolare: curiosità

    curiosità

    Originando nelle curiosità latine, la curiosità è l'intenzione di scoprire qualcosa che non si conosce . Questo di solito si focalizza su cose che non riguardano la persona o che, presumibilmente, non dovrebbero avere importanza per lui. Ad esempio: "So che non è affar mio, ma ti chiedo per curiosità" , "La curiosità mi ha portato ad aprire il baule" , "Ci sono cose che è meglio non sapere, ti suggerisco di controllare la tua curiosità" . Si rit
  • definizione popolare: agente

    agente

    Un agente è colui che ha la virtù di recitare , secondo la definizione fornita dal dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il termine, che ha la sua origine nella parola latina agens , può essere usato per indicare la persona che agisce con il potere di un altro . In questo senso, l'agente può essere un rappresentante che si presenta per conto del suo cliente. Le