Definizione affare

Il ganga è un uccello che fa parte del gruppo dei columbiformi (specie con corpo robusto, zampe corte e becco e testa piccola). Gli affari sono simili alle tortore, anche se più grandi. Con il piumaggio bianco, grigio o nero, hanno una gola scura e una macchia rossastra sulla zona del seno.

affare

Nel linguaggio colloquiale, l'idea di affare viene utilizzata per denominare un prodotto che viene acquistato ad un prezzo conveniente : cioè inferiore al solito . Un patto, quindi, è un'offerta .

Ad esempio: "Guarda quella maglietta! È un affare, dovresti prenderlo ", " Questa sedia è stata un vero affare: ho pagato solo duecento pesos per lui ", " Mi piace questo posto perché è pieno di occasioni " .

I beni che vengono offerti con sconti o promozioni sono affari. Supponiamo che la maggior parte delle calzature in pelle da uomo siano vendute al prezzo compreso tra 500 e 1.000 pesos . Se un locale offre una scarpa di questo tipo di 250 pesos, si può dire che è un vero affare.

Nel campo del mining, è noto come un affare per la materia inutile che si trova accanto ai minerali e che viene scartato a causa del suo valore zero o perché sfruttarlo è troppo costoso. È importante tenere presente che la considerazione di un elemento come un affare può variare a seconda del sito o del tempo.

Nei minerali trovati in una miniera, è possibile distinguere tra il minerale (che è usato) e la ganga (che viene scartata). Il minerale preso come un affare in un dato deposito può essere interessante in un altro o può anche diventare utile in futuro da nuove tecnologie di estrazione.

Raccomandato
  • definizione popolare: confinante

    confinante

    Dal latino limitrŏphus , borderline è qualcosa che confina o confinante . Il concetto è legato alla nozione di limite (una linea reale o immaginaria che separa due territori, paesi o terre). Una divisione politico-amministrativa presenta diverse regioni differenziate dai limiti imposti dall'uomo . I
  • definizione popolare: firmware

    firmware

    Il set di istruzioni di un programma per computer registrato in una ROM, flash o memoria simile è noto come firmware . Queste istruzioni impostano la logica primaria che controlla i circuiti di un qualche tipo di artefatto. Un termine orientale, quello che ora ci occupa, che sembra avere la sua origine nel decennio degli anni 60.
  • definizione popolare: accesso

    accesso

    Il termine latino accessus è arrivato in spagnolo come accesso . Il concetto si riferisce all'atto di avvicinarsi a qualcosa o di raggiungerlo . Ad esempio: "È vietato l'accesso alla sala per la stampa" , "Mi piacerebbe fornirti le informazioni, ma onestamente non ho accesso a tali informazioni" , "Il gruppo terrorista ha bloccato l'accesso alla città" . M
  • definizione popolare: condimento

    condimento

    Originario del condimento latino, il termine condimento identifica l' ingrediente utilizzato internazionalmente per insaporire cibi diversi e migliorarne il sapore . Conosciuto anche come condimento , il condimento costituisce una sostanza o miscela già pronta, che può essere fermentata o conservata nella modalità di conservazione e che viene aggiunta al cibo, solitamente al momento dell'ingestione. C
  • definizione popolare: iniziazione

    iniziazione

    Dal latino initium , home è un termine che può essere usato come sinonimo di inizio . È circa l' inizio , l' origine o la radice di qualcosa. Ad esempio: "Questa inaugurazione segna l'inizio della nostra espansione in tutto il continente americano " , "Un pugno del giocatore italiano ha segnato l'inizio di una lotta generalizzata che ha lasciato tre feriti" , "Non capisco nulla: dovrò Rileggere dall'inizio " . Un
  • definizione popolare: menu di avvio

    menu di avvio

    Prima di procedere completamente alla definizione del significato del menu di avvio, intraprenderemo quella che sarebbe la scoperta dell'origine etimologica delle due parole principali che danno forma a questo termine: • Menu, sembra che provenga dal francese. Così, nel XVIII secolo, nell'ambito della gastronomia, cominciò a usare questa parola che, a sua volta, proveniva dal latino "minutus", che è sinonimo di "piccolo". • L