Definizione tubare

La parola che ora ci occupa, dobbiamo sottolineare che è una parola che emana da una onomatopea. In particolare, viene da ciò che viene espresso come "rrru rrruuu" e che è usato per riferirsi ai suoni fatti dai piccioni.

tubare

Lullaby è un concetto che può essere utilizzato in diversi contesti e con significati diversi. Il termine deriva dal verbo ninna nanna, che si riferisce all'emissione di certi suoni .

Un flusso può essere il suono monotono che permette ai piccioni e colombe di manifestare il loro stato di calore . Ad esempio: "Il tubare dei piccioni non mi ha permesso di dormire tutta la notte", "Ieri, mentre camminavo per strada, ho sentito un rumore che non riuscivo a identificare, fino a quando ho capito che era il tubare dei piccioni", "Senti il ​​tubare? Penso che il piccione cerchi un partner . "

In un senso simile, è definito come una ninna nanna per il discorso seducente con cui una persona cerca di far innamorare qualcun altro : "La notte è stata lunga e il galante ha iniziato con la sua ninna nanna dalla prima ora", "Il tubare del ragazzo non ha dato effetto, dal momento che lei è partita da sola e felice della festa ", " Si conclude con il tubare: ti ho già detto che ho un fidanzato " .

Il monotono canto usato per intorpidire o rassicurare i bambini è anche noto come tubare: "Mio padre ha iniziato con la ninna nanna e il piccolo si è addormentato in pochi secondi", "Non so cosa stia succedendo con Kevin, ma la ninna nanna non ha effetto ", " Da tanto sentire il tubare, mio ​​marito finì addormentato sulla poltrona " .

Oltre a quanto sopra, dobbiamo sottolineare che nel mondo della musica ci sono diverse canzoni che usano il termine tubare nei loro titoli. Un buon esempio di questo è la composizione "Arrullo de estrellas" del gruppo rock messicano Zoé. Nel suo quinto album, "Prográmaton", era incluso quello che è un vero canto d'amore e tutte le sensazioni che si provano quando si è con la persona amata.

Una ninna nanna, infine, può essere l' indumento con cui i bambini sono avvolti per tenerli tra le braccia . È un indumento simile alla mantiglia : "Per favore, prendimi la ninna nanna marrone che sto per far uscire Leticia dalla sua culla", "Il tubare di Nico era macchiato di latte" .

Da quel capo disegnato per i bambini dovremmo dire che ha una serie di caratteristiche che lo identificano e lo differenziano da altri oggetti simili. Nello specifico, tra i suoi segni principali ci sono:
• La ninnananna è realizzata con tessuti morbidi e morbidi, in modo che il bambino sia comodo e protetto.
• Questo articolo ti dà sicurezza e protezione, poiché si sente dentro di lui come quando era nel grembo materno.
• È normale ricorrere a fasciare il bambino nel tubare quando piange. Ed è in esso troverai la tranquillità e il relax di cui hai bisogno.
• Due delle principali differenze che la ninnananna ha rispetto alla sciarpa è che ha una dimensione più piccola e viene usata per l'interno della casa.

Raccomandato
  • definizione popolare: cordofono

    cordofono

    Prima di entrare pienamente nel significato del termine cordófono, procederemo a conoscere la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che è una parola che deriva dal greco, esattamente da "chordae", che può essere tradotto come "cuerda". Il termine cordófono non compare nel dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Il
  • definizione popolare: favola

    favola

    La parola favola deriva dal termine latino fabŭla . Come spiegato nel dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) , è una storia di finzione che manca di grande estensione, può essere sviluppata in versi o in prosa e ha come caratteristica principale la volontà didattica . In genere, la favola insegna attraverso una morale che chiude la storia in questione. Ad
  • definizione popolare: tono

    tono

    Il concetto di tono viene dal tono latino, che a sua volta deriva da una parola greca che significa "tensione" . Il termine ha diversi usi e significati, essendo il più frequente legato ai suoni . Nel campo dell'acustica, quindi, il tono è la proprietà dei suoni che possono essere ordinati da acuti a gravi in ​​base alla loro frequenza . La pe
  • definizione popolare: cubo

    cubo

    In geometria , un cubo è un corpo formato da sei facce che sono quadrate. La particolarità di questi corpi è che tutti i volti sono congruenti, sono disposti in modo parallelo e in coppia, e hanno quattro lati. Tenendo conto di queste caratteristiche, è possibile posizionare i cubi in gruppi diversi. Qu
  • definizione popolare: vertice

    vertice

    Il vertice parola deriva dalla summa latina e significa il punto più alto di qualcosa . Dall'analisi topografica, è il punto di una superficie che è più alta di altitudine rispetto a tutti i punti immediatamente adiacenti ad essa. Per la matematica , d'altra parte, la cima è il massimo locale di una funzione . Nel
  • definizione popolare: medievale

    medievale

    La nozione di medievale allude a quella legata al Medioevo , chiamata anche Medioevo e Medioevo . Questo è il periodo storico iniziato nel V secolo e durato fino alla fine del XV secolo . L'inizio del periodo medievale è di solito stabilito nel 476 , quando l' Impero Romano d'Occidente cadde.