Definizione genetica

Anche il greco deve essere rintracciato per stabilire l'origine etimologica del concetto genetico. Più esattamente all'interno di quel linguaggio possiamo stabilire che è formato dall'unione di due parole: i generi che possono essere tradotti come razza, nascita o origine e il suffisso -ikos il cui significato è "relativo a".

genetica

Quindi, stabilendo questa unione e la corrispondente descrizione dell'origine etimologica, possiamo determinare che il senso letterale della genetica è quello di ciò che è relativo alla nascita o alla razza di un essere.

La genetica è il ramo della biologia che è responsabile dello studio di ciò che viene trasmesso nelle generazioni successive attraverso i geni . Il concetto si riferisce anche a ciò che è collegato all'inizio, all'inizio o alla radice di qualcosa.

Ad esempio: "Il bambino soffre di una malattia genetica e ha urgente bisogno di un trapianto per continuare a vivere", "Credo che il segreto della mia abilità di salto risieda nella genetica", "È un buon cane genetico che rimarrà sicuramente in buona salute fino all'età avanzata " .

La genetica, quindi, analizza come l' eredità della biologia viene trasmessa da un individuo all'altro. Il suo obiettivo principale è quello di spiegare il modo in cui i tratti e le diverse qualità passano dai genitori ai loro discendenti.

Questi trasferimenti sono sviluppati attraverso geni, composti da frammenti di acido desossiribonucleico o DNA, una molecola responsabile della codifica dei dati genetici presenti nelle cellule.

Il DNA, che controlla le funzioni, il comportamento e la struttura di ogni cellula, ha la capacità di replicarsi e produrre una copia di se stesso.

Sulla base di quanto sopra, possiamo stabilire che ci sono anche le cosiddette malattie genetiche che sono quelle che si verificano a seguito dell'alterazione del genoma. Al livello di base possono essere classificati come ereditari e non ereditari.

Tra le malattie di questo tipo spiccano diverse tra le quali, ad esempio, la sindrome di Tourette che si caratterizza principalmente perché la persona in questione ha un disturbo neuropsichiatrico che porta ad avere molti tic sia a livello vocale o a livello fisico.

Accanto a esso si trova anche la malattia di Canavan, che è di tipo ereditario ed è caratterizzata dal sofferente che soffre di una progressiva degenerazione della sostanza bianca del cervello. Questo fatto suppone che la persona che ne soffre abbia pochissimo tempo di vita e, al massimo, raggiunge i primi anni di quella che è l'età adulta.

È possibile suddividere la genetica in diversi rami, come quello molecolare (incentrato su come il DNA è composto e duplicato), quello quantitativo (studia gli effetti generati dai geni in un fenotipo) e quello mendeliano o classico (focalizzato sulla conoscenza di geni e cromosomi per capire come vengono trasmessi attraverso le diverse generazioni), tra molti altri.

Raccomandato
  • definizione popolare: routine

    routine

    Dalla routine francese, una routine è un'abitudine o un'abitudine acquisita ripetendo lo stesso compito o attività molte volte. La routine implica una pratica che, nel tempo, si sviluppa quasi automaticamente, senza la necessità di implicare un ragionamento. Ad esempio: "Non voglio lavorare in un ufficio : odio la routine" , "Per mia madre, la routine le dona sicurezza e tranquillità" , "La verità è che sono annoiato dalla routine" , "Passeremo il fine settimana la spiaggia per rompere con la routine e recuperare la passione " . La v
  • definizione popolare: SWOT

    SWOT

    SWOT è un acronimo che si forma con i termini "punti di forza" , "opportunità" , "punti deboli" e "minacce" . L'analisi SWOT si chiama studio che consente di conoscere queste caratteristiche di un'azienda o di un progetto , descrivendole in una matrice quadrata .
  • definizione popolare: consultazione popolare

    consultazione popolare

    La prima cosa che faremo prima di conoscere il significato del termine consultazione popolare è fare lo stesso con l'origine etimologica delle due parole che la plasmano: -Consulta deriva dal latino, esattamente dal verbo "consultare", che può essere tradotto come "chiedi consiglio".
  • definizione popolare: canale

    canale

    Cauce è un concetto derivato da calix , una parola latina che può essere tradotto come "conduttura d'acqua" . Si chiama canale per il letto di un fiume o di un fiume : cioè, per la depressione della terra che contiene l'acqua. Si può dire che il canale è il luogo fisico in cui l'acqua scorre nel suo corso , tra le banche o le banche. Qua
  • definizione popolare: impianti industriali

    impianti industriali

    La nozione di pianta è associata all'essere organico che vive e cresce , ma che non ha la capacità di spostarsi da un luogo all'altro per impulso volontario . Il termine, tuttavia, ha altri usi: una pianta può essere la progettazione di un edificio (o di ciascuno dei suoi piani), la parte inferiore del piede o la fabbrica in cui viene prodotto un servizio o un prodotto. L
  • definizione popolare: servuction

    servuction

    Il dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) non include il termine servucción . È un neologismo utilizzato nel campo della gestione aziendale per fare riferimento al processo che si svolge al momento dell'offerta di un servizio . È interessante sapere che questo termine fu coniato nel decennio degli anni '80 da due insegnanti francesi chiamati Eric Langeard e Pierre Eiglier. S