Definizione tappeto

Dalla lingua araba, il tappeto è un termine che si riferisce a un prodotto tessile che viene utilizzato per coprire il pavimento o una scala . È un tessuto che può essere realizzato con materiali diversi e che può avere diversi diagrammi o disegni.

tappeto

Ad esempio: "Fai attenzione con i biscotti, non voglio il tappeto pieno di briciole", "Quando ero una ragazza, nella mia stanza avevo un tappeto con personaggi Disney", "Ieri abbiamo comprato un nuovo tappeto per la camera da letto" .

I tappeti sono usati per scopi ornamentali e per fornire calore. Sorsero nelle nazioni arabe e, con le Crociate, arrivarono in Europa . Dal diciottesimo secolo ha cominciato a diventare popolare nei paesi occidentali.

Ci sono tappeti di tutte le dimensioni. I più piccoli, noti come tappeti, hanno le loro origini nei tappeti utilizzati dai popoli nomadi e che, pertanto, si spostano facilmente da un luogo all'altro. I tappeti più grandi, d'altra parte, sono progettati per essere installati fissi sul pavimento di un ambiente (una camera da letto, un soggiorno, una reception, ecc.).

Il tappeto persiano è conosciuto come quello originario della regione che prima era chiamata Persia . Questi tappeti sono un elemento importante della cultura e dell'arte orientale .

Il tappeto volante o tappeto magico, d'altra parte, è un pezzo di tessuto fantasy che appare nelle leggende e nelle storie come mezzo di trasporto: le persone vengono messe sul tappeto e decollano come un aereo.

Come pulire e mantenere un tappeto

Sebbene il tappeto sia un elemento decorativo utilizzato per dare un tocco caldo e colorato ai diversi ambienti della casa, oltre a sottolineare il carattere aziendale di un ufficio, può diventare un incubo per la persona incaricata di pulirlo e mantenerlo, soprattutto quando le macchie di bevande o cibi difficili da eliminare.

Vediamo uno dei metodi fatti in casa per pulire qualsiasi tipo di tappeto senza ricorrere a prodotti costosi e che possono essere eseguiti in breve tempo. È un trucco usato per rimuovere gli odori, rimuovere macchie e germi, che può essere utilizzato come parte della routine di pulizia generale della casa o dell'ufficio. Gli elementi necessari sono ammoniaca, acqua calda, una spazzola e uno spruzzatore.

Per prima cosa dobbiamo scaldare un litro d'acqua finché è caldo; È importante non permettere che raggiunga l'ebollizione. Quindi aggiungere circa 100 ml di ammoniaca, mescolare il tutto e versarlo nel contenitore dello spruzzatore. Abbiamo già un prodotto fatto in casa facile da realizzare, con il quale possiamo lavare qualsiasi tipo di tappeto. Una volta applicato, non è necessario asciugare la superficie con il calore, ma semplicemente aprire le finestre e lasciare che la natura faccia il suo lavoro.

Ovviamente, tutti i casi non sono così semplici. Ci sono tappeti che hanno un odore particolarmente cattivo, forse perché sono molto vecchi o perché non sono mai stati trattati correttamente; Quando è possibile arrotolarli, possiamo ricorrere a un altro trucco fatto in casa. Per questo abbiamo bisogno solo di una quantità sufficiente di sale fino a spargerlo sul tappeto.

Una volta fatto, è il momento di arrotolarlo lentamente, assicurandosi che non ci sia molto spazio tra le spire, in modo che il sale non cada e possa assorbire i cattivi odori, l'umidità e le macchie occasionali . Dopo averlo lasciato per almeno un giorno intero, tutto ciò che devi fare è srotolare il tappeto e utilizzare il vuoto per rimuovere tutto il sale.

Se il tappeto è attaccato al pavimento, possiamo anche approfittare di questo consiglio, anche se prima dell'impossibilità di farlo rotolare dovremo premere dolcemente e pazientemente il sale contro la superficie prima di farlo agire.

Raccomandato
  • definizione: oceano

    oceano

    È noto come oceano al mare di dimensioni immense che copre la maggior parte della superficie terrestre (secondo gli esperti, il 71% ). È anche conosciuto come oceano per ciascuna delle suddivisioni di questo mare ( Atlantico , Pacifico , Indiano , ecc.). All'interno di queste segmentazioni, l'oceano più grande è il Pacifico . È
  • definizione: litania

    litania

    La parola greca litaneía arrivò al tardo latino come litania , che nella nostra lingua portò a una litania . Questo concetto è spesso usato nel contesto della religione . Una litania è una preghiera che, nel cristianesimo, si realizza attraverso un'enumerazione e invocando i santi , la Vergine Maria o Gesù Cristo come mediatori. Le l
  • definizione: archeologia

    archeologia

    L'archeologia è la scienza che studia le società antiche dai loro resti materiali . Attraverso l'analisi di oggetti e di quelle opere costruite da popoli antichi, questa scienza può arrivare a conclusioni sulla loro cultura e sul loro modo di vivere. Le persone che studiano il passato inquadrate in questa scienza sono conosciute come archeologi. L
  • definizione: battesimo

    battesimo

    Il primo dei sacramenti del cristianesimo è chiamato battesimo . Attraverso di lui, il carattere cristiano è concesso a una persona . Ad esempio: "Ricardo mi ha invitato al battesimo di suo figlio" , "Il giorno del tuo battesimo ha piovuto molto e siamo arrivati ​​fradici in chiesa" , "Secondo me, il battesimo dovrebbe essere una scelta di ciascuno e non un'imposizione del famiglia . &quo
  • definizione: vescovo

    vescovo

    Il vescovo è uno dei pezzi di scacchi . Per quanto riguarda i tuoi movimenti, puoi avanzare o retrocedere in diagonale attraverso tutti gli spazi liberi. Va ricordato che gli scacchi sono un gioco i cui giochi sono disputati su una scacchiera divisa in sessantaquattro quadrati o quadrati. Gli scacchi affrontano due giocatori.
  • definizione: portentosa

    portentosa

    Portentoso è un aggettivo derivato dal termine latino portentosus . La nozione è usata per nominare ciò che, a causa delle sue particolarità, provoca sorpresa, stupore o paura . L'uso più comune del concetto appare quando si intende qualificare qualcosa di grandi dimensioni o ciò che ha un certo potere . Ad e