Definizione auguro

Dal latino desidium, il desiderio è l' azione e l'effetto del desiderare (desiderare, provare desiderio, aspirare a qualcosa). Il concetto permette di nominare il movimento affettivo o impulso verso qualcosa che è desiderato.

auguro

Ad esempio: "Voglio terminare la giornata lavorativa il più presto possibile per tornare a casa e continuare con i miei progetti personali", "La verità è che sono abbastanza stanco e voglio fare una vacanza", "È il tuo compleanno, devi chiedi tre desideri ", " Il mio più grande desiderio è viaggiare per il mondo ", " La coppia deve sempre mantenere vivo il desiderio " .

Il desiderio, quindi, è il desiderio di soddisfare una volontà o soddisfare un gusto. È possibile desiderare oggetti materiali (una casa, un'auto), situazioni ( vacanze, una riunione di famiglia) o anche altre persone ( desiderio sessuale ).

Le motivazioni del desiderio possono essere molto varie. A volte, il desiderio nasce dal ricordo di esperienze passate che sono state piacevoli. Questo è il caso di qualcuno che vuole mangiare un determinato piatto che sa che gli piace o vuole rivisitare un posto in cui ha vissuto bei momenti. Quando il desiderio di una situazione nel passato diventa molto intenso e genera tristezza, parliamo di nostalgia .

In altri casi, il desiderio è motivato da un potenziale che viene conferito a ciò che si desidera: una persona vede una pubblicità su una nuova TV 3D e desidera comprarla perché crede che il dispositivo possa fornire intrattenimento e momenti piacevoli .

Il desiderio è parte della natura umana ed è una delle forze trainanti del suo comportamento. L' uomo che vuole qualcosa diventa un soggetto attivo che compie varie azioni per soddisfare i suoi desideri.

auguro Tutta l' imprenditorialità è basata su un desiderio, solitamente legato al miglioramento personale. Quando qualcosa è bramato al punto di credere che rappresenti l'unico modo per raggiungere la felicità, gli esseri viventi sono in grado di fare tutto il necessario per ottenerlo. In questo senso, il concetto di desiderio è intimamente legato al sogno, poiché è uno stato complesso che è alla fine di una serie di sforzi e di un grande impegno.

I desideri non indicano sempre le situazioni che hanno come protagonista chi li sente; Per esempio, quando qualcuno si aspetta che un'altra persona ottenga risultati soddisfacenti da uno sforzo, può dire "Ti auguro tanto successo " o "Ti auguro ogni bene", tra molte altre possibili frasi di incoraggiamento e buoni auspici. Gli esseri umani di solito esprimono anche desideri di felicità estranei ai nostri amici e familiari, sia in situazioni specifiche che in modo spontaneo e costante.

Il termine desiderio è fortemente legato alle festività natalizie, ai compleanni e al passaggio da un anno all'altro. Tradizionalmente, i bambini sono portati a credere che Babbo Natale (noto anche come Babbo Natale o San Nicolás) visiti le loro case ogni 25 dicembre per portare loro dei doni e che siano incaricati di scrivere una lettera con i loro doni più desiderati. Alla vigilia di Natale e nel giorno della festa, vengono solitamente usati saluti che includono una parola della famiglia del "desiderio" ( "Ti auguriamo un Natale molto felice", "Spero che tutti i tuoi desideri siano soddisfatti" ).

La celebrazione del compleanno, d'altra parte, include per molti la preparazione di una torta in cui sono collocate le candele che rappresentano l'età del premio (uno per ogni anno o candele in forma di numeri, tra le altre possibilità). È consuetudine spegnere o attenuare le luci nella stanza in cui si svolge la riunione, e indicare a qualcuno di entrare con la torta affinché il protagonista estingua le candele, dopo aver formulato un desiderio mentalmente.

Raccomandato
  • definizione popolare: fitoplancton

    fitoplancton

    Il termine plancton , che deriva dalla parola greca planktón , si riferisce al gruppo di piccoli organismi vegetali e animali che galleggiano in acqua dolce o salata, essendo passivamente spostati dalla corrente. Quando il plancton è formato principalmente da piante , parliamo di fitoplancton ; altrimenti, è zooplancton . I
  • definizione popolare: sradicamento

    sradicamento

    Si chiama sradicare il processo e il risultato dello sradicamento : estrarre una pianta radice ; espellere o rimuovere qualcuno dal luogo di origine; Annulla o cancella una personalizzata. La nozione è solitamente usata rispetto a ciò che sente chi deve emigrare dalla sua terra . Ad esempio: "Lo scrittore è stato premiato per il suo romanzo sullo sradicamento" , "In questo paese sono stato in grado di progredire economicamente, ma ho sempre sofferto lo sradicamento" , "Incontrare i miei compatrioti mi aiuta a combattere lo sradicamento" . Q
  • definizione popolare: CD-ROM

    CD-ROM

    L'espressione CD-ROM è composta da due parti, entrambe collegate agli acronimi della lingua inglese. Un CD è un compact disc : un compact disc . La ROM , d'altra parte, allude alla memoria di sola lettura ( "Memory of Only Reading" ). Si può quindi affermare che un CD-ROM è un tipo di disco compatto (un elemento ottico registrato digitalmente e utilizzato per l'archiviazione dei dati). È,
  • definizione popolare: analgesico

    analgesico

    L'analgesico è quello che è collegato all'analgesia : assenza o eliminazione del dolore . Le sostanze che causano questa analgesia sono chiamate analgesici. Quindi, quando una persona parla di analgesici, è probabile che si riferiscano a un farmaco inteso a mitigare una sensazione dolorosa nel corpo . G
  • definizione popolare: repubblicano

    repubblicano

    Repubblicano è un aggettivo legato alla repubblica (un modo di organizzare uno stato ). Il concetto è usato, nel suo senso più ampio, in riferimento ai cittadini che vivono in una repubblica o rispetto ai difensori di questa forma di governo. Nel corso della storia , diversi settori politici o sociali sono stati definiti repubblicani. D
  • definizione popolare: sostituzione

    sostituzione

    Dal repositio latino, il riposizionamento è l' azione e l'effetto di reintegro o reintegro ( sostituzione o collocazione di qualcosa o qualcuno nel luogo o stato che avevano prima, in sostituzione di ciò che manca). Il rifornimento è uno dei compiti principali all'interno di un supermercato. I