Definizione standard

Il termine standard ha la sua origine etimologica nella parola inglese standard . Il concetto è usato per nominare ciò che può essere preso come riferimento, modello o modello . Ad esempio: "La versione standard della console sarà in vendita con un prezzo di 500 dollari", "Diverse organizzazioni cercano di sviluppare uno standard globale per etichettare il packaging di prodotti potenzialmente contaminanti", "Per diversi mesi ho eseguito una terapia standard non ha funzionato per me, ecco perché ho deciso di scommettere sulla medicina alternativa . "

standard

È noto come standardizzazione o standardizzazione del processo che mira alla creazione e all'applicazione di standard utilizzati a livello generale in una determinata area. L' Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione ( ISO ) è l'entità mondiale che lavora per la creazione di disposizioni progettate per un uso comune e ripetuto, che consente di raggiungere un certo ordine che aiuta a risolvere un problema potenziale o reale.

Gli standard di qualità ISO, per citare un caso, costituiscono uno standard che certifica le qualità di un prodotto . Quando qualcosa ha uno standard di qualità ISO, gli acquirenti hanno già una garanzia relativa a un determinato standard raggiunto dall'articolo in questione.

Gli standard Web, d'altra parte, sono specifiche tecniche che regolano il funzionamento del World Wide Web . I siti, quindi, devono rispettare questi standard per essere accessibili e integrarsi con successo nella rete .

Lo standard, infine, è quello che rappresenta la media o il comune: è per questo che viene considerato come una linea guida o serve come un tipo . In un hotel, una camera standard è una stanza che offre comfort tipici secondo la categoria dello stabilimento: letto, TV, bagno, ecc. Una camera superior, d'altra parte, include benefici superiori alla media (minibar o minibar, idromassaggio).

Raccomandato
  • definizione popolare: rispettare

    rispettare

    Rimanere è un verbo che allude a tollerare, rispettare o acconsentire a qualcosa . Chiunque rispetti un determinato ordine o requisito, accetta di fare ciò che indica. Ad esempio: "Il giocatore potrebbe essere licenziato per non aver seguito le istruzioni del suo allenatore" , "Non accetterò nulla di ciò che quest'uomo mi dice" , "Se il tuo capo ordina qualcosa, devi conformarti" . Pe
  • definizione popolare: immagine aziendale

    immagine aziendale

    Il primo passo necessario e obbligato per essere in grado di comprendere il significato del termine che ora ci occupa è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che le due parole che lo fanno derivare dal latino: • L'immagine proviene da "imago", che può essere tradotto come ritratto. •
  • definizione popolare: anno

    anno

    Dall'anno latino, un anno è un periodo di dodici mesi che inizia il 1 gennaio e termina il 31 dicembre . Il termine è anche usato come unità di tempo, per misurare lo stesso numero di mesi di un dato giorno. Ad esempio: "Mia figlia inizierà la scuola elementare il prossimo anno" , "Se tutto andrà bene, il prossimo anno andremo in Europa" , "Non ho preso una vacanza per due anni" , "Edgardo completerà la sua riabilitazione il prossimo anno " , " Ero un padre per la prima volta nel 1975. &quo
  • definizione popolare: menopausa

    menopausa

    Per determinare l'origine etimologica del termine menopausa dovremmo stabilire che è una parola che viene dal francese "menopausa". Il medico Charles de Gardanne è stato colui che ha realizzato la creazione di quella parola da due parole greche: "Men", che può essere tradotto come "mese" e "pausis", che equivale a "pausa". L
  • definizione popolare: yoga

    yoga

    Lo yoga è un termine sanscrito che può essere tradotto come "sforzo" o "unione" . Il concetto ha due grandi applicazioni: da una parte, riguarda l'insieme delle discipline fisiche e mentali originate in India e che cercano di raggiungere la perfezione spirituale e l' unione con l'assoluto ; D'altra parte, lo yoga è formato da pratiche moderne che derivano dalla tradizione indù di cui sopra e che promuovono la padronanza del corpo e una maggiore capacità di concentrazione . Ogg
  • definizione popolare: Celestina

    Celestina

    Celestina è un concetto con diversi usi. Quando deriva dal personaggio della tragicommedia con Melibea e Calisto , indica la Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario, si riferisce a una persona che contribuisce per due persone a stabilire un partner sentimentale . Un sensale, quindi, è una donna che aiuta, in qualche modo, a stabilire un legame romantico .