Definizione piede

È noto come il piede alle estremità delle gambe, formato da una struttura di ossa, muscoli delle articolazioni e altri componenti. Grazie ai piedi, le persone possono stare in piedi e camminare.

Calli e calli sono problemi del piede molto comuni e la causa è di solito l'attrito o la pressione, di solito nella zona in cui il piede tocca le scarpe. Più precisamente, i calli di solito compaiono sui lati o sopra; i calli, nella pianta. Vale la pena ricordare che queste lesioni possono verificarsi anche sulle mani.

Per evitare calli e calli è consigliabile indossare calzature o solette ben aderenti. È possibile trattare questi problemi utilizzando una pietra pomice per strofinare la zona interessata durante il bagno (è anche possibile utilizzare un asciugamano). È importante non raschiare queste formazioni, poiché ciò può portare a infezioni . Le persone che soffrono di problemi circolatori o diabete dovrebbero consultare il proprio medico prima di procedere da soli.

L'igiene è importante in tutto il corpo; Nei piedi è particolarmente importante mantenere gli spazi tra le dita pulite e fresche, così come le unghie, per evitare la formazione di funghi e la proliferazione di batteri.

Altri significati

Per estensione a questi significati, può reggere il piede a sostegno che consente di tenere qualcosa: "Il piede del tavolo non ha sostenuto il peso e si è rotto", "La struttura ha un piedino in acciaio che consente di sopportare fino a duecento chilogrammi", "Se vogliamo configurare correttamente il nostro sistema audio, avremo bisogno di prendere i piedi per gli altoparlanti" .

Il piede, infine, è un'unità di lunghezza basata su piedi umani e antiche civiltà già utilizzate. Il romano, ad esempio, misurava circa 29, 57 cm; il carolingio, d'altra parte, che si chiamava Drusian o Drusian, si avvicinava a 33.27 cm, che equivale al 9/8 del romano; il castigliano, infine, era di circa 27, 86 cm. Al momento, la maggior parte dei paesi usa altre unità di misura, ad eccezione di alcuni paesi anglosassoni, in cui rappresenta 30, 48 cm.

Raccomandato
  • definizione popolare: raggio di luce

    raggio di luce

    La parola latina radius divenne fulmineo , il termine del nostro linguaggio che è usato per nominare la linea che ha origine nel luogo in cui viene prodotto un tipo di energia e che si estende significativamente alla direzione in cui si propaga. La luce , d'altra parte, è un concetto che deriva dal lux .
  • definizione popolare: chiuso

    chiuso

    Closed è un aggettivo che può essere utilizzato in vari contesti. Può essere usato sia per oggetti che per ideologie, come persone, per esprimere che sono ermetici, rigidi, rigidi o rigidi . Ad esempio: "Il pensiero del mio capo è così vicino che non lascia mai spazio all'innovazione" , "L'argomento del furto è un caso chiuso: non intendo continuare a parlarne" . Quan
  • definizione popolare: Sahumerio

    Sahumerio

    Il primo significato del termine disumano nel dizionario dell'Accademia Reale Spagnola ( RAE ) si riferisce al processo e al risultato di disumani . Questo verbo fa menzione per generare un fumo con aroma per ottenere che qualcosa abbia un profumo gradevole o per procedere alla sua purificazione
  • definizione popolare: risignificazione

    risignificazione

    Il significato è il processo e il risultato del significato (ciò che agisce come un segno o una rappresentazione di qualcosa di diverso, o che consente di esprimere un pensiero). Sebbene il concetto di rassegnazione non compaia nel dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), l'inclusione del prefisso indica che il termine si riferisce alla risignificazione .
  • definizione popolare: soddisfazione del cliente

    soddisfazione del cliente

    L' azione di soddisfacimento o soddisfazione è nota come soddisfazione . Il termine può riferirsi a saziare un appetito, compensare un requisito, pagare ciò che è dovuto, annullare un reato o premiare un merito. Il cliente , d'altra parte, è la persona che effettua un determinato pagamento e accede a un prodotto o servizio . Il
  • definizione popolare: irrequietezza

    irrequietezza

    Per comprendere perfettamente il significato del termine irrequietezza, la prima cosa da fare è stabilire la sua origine etimologica. Quindi, bisogna sottolineare che esso proviene dal latino, in particolare dalla parola "inquietudo", che è composta da tre parti differenti: • Il prefisso "in-", che equivale a "senza". •