Definizione cheratina

Prima di entrare pienamente in quello che è il significato del termine cheratina, possiamo procedere a conoscerne l'origine etimologica. Così, ci imbattiamo nel fatto che, come stabilito nel Dizionario della Royal Academy of the Language, deriva dal greco. Più esattamente deriva da "keratine", che può essere tradotto come "corno".

cheratina

La cheratina è un tipo di proteina che contribuisce all'indurimento dello strato superficiale di pelle e capelli, piume, zoccoli, corna e altri derivati . Ha un'alta quantità di zolfo e una struttura che si qualifica come secondaria, poiché questa bioproteina assume una forma a spirale piegandosi su se stessa.

Secondo i componenti, è possibile distinguere tra diversi tipi di cheratina. La cheratina alfa include monomeri di cisteina che formano legami disolfuro. Questi ponti offrono una grande resistenza: grazie alla presenza di alfa cheratina, le unghie e le corna degli animali sono così difficili.

La cheratina beta, d'altra parte, non ha questi collegamenti poiché manca la cisteina. È una proteina che non può diffondersi e che appare in strutture come le trame tessute dai ragni.

È importante notare che la cheratina alfa può essere convertita in beta cheratina. Per questo è necessario applicare alcuni trattamenti che modificano le catene e i ponti della proteina, almeno temporaneamente.

Grazie a queste proprietà, i trattamenti alla cheratina per capelli sono molto popolari. Sono utilizzati per levigare e idratare i capelli, con il vantaggio di non causare danni al cuoio capelluto a differenza di altri trattamenti. L'applicazione della cheratina nei capelli riesce anche a rafforzarla e ripararla, evitando rotture.

Attualmente ci sono molte persone che non esitano a ricorrere al trattamento della cheratina per raddrizzare i capelli. E questo porta con sé sia ​​vantaggi che svantaggi. In particolare, per quanto riguarda gli aspetti a favore, spiccano:
-È possibile ridurre in modo significativo il problema del curling dei capelli.
-Si ottiene che, almeno, la criniera può vantarsi di essere perfettamente idratata per tre mesi.
- Non meno importante è che la cheratina aiuta a mantenere invariati i capelli, anche se può essere esposta a cambiamenti di umidità, neve, pioggia o temperatura.
-Certamente, dobbiamo anche considerare che i capelli riescono ad essere più radiosi e luminosi.

D'altra parte, coloro che evidenziano i loro aspetti contro evidenziano quanto segue:
-Alcuni dei suoi componenti possono essere dannosi per i capelli.
-Il prezzo che attualmente ha un trattamento con cheratina è solitamente alto.
-I trattamenti di questo tipo di sostanza devono essere effettuati approssimativamente ogni tre o quattro mesi.
-Dopo aver subito la cheratina, la persona non può lavarsi i capelli fino a tre giorni e non può usare elastici o altri accessori per questo fino a due giorni.

Ci sono infine alimenti ricchi di cheratina, come certi yogurt e gelatine. In questo modo puoi incorporare benefici per la pelle, le unghie e i capelli attraverso il cibo.

Raccomandato
  • definizione popolare: totale

    totale

    Totale , dal latino totus , è qualcosa che include tutto nel suo genere . Il termine è usato per designare l' universale o generale . Ad esempio: "L'interruzione di corrente ha lasciato migliaia di persone nel buio totale" , "Il totale dei bambini in questo corso è stato infettato da varicella" , "Un totale di otto persone sono rimaste ferite dall'esplosione di un decanter" . L
  • definizione popolare: reticolo endoplasmatico ruvido

    reticolo endoplasmatico ruvido

    Reticle è il nome dato alle truss o agli insiemi di fili diversi. L'aggettivo endoplasmatico o endoplasmatico , d'altra parte, si riferisce a ciò che è correlato all'endoplasma (una parte del protoplasma, che è il materiale vivente che si trova in una cellula ). Robusto, finalmente, è quello che ha le rughe. La
  • definizione popolare: satellitare

    satellitare

    Il concetto di satellite , che deriva dai satelliti latini, può essere utilizzato per denominare due oggetti astronomici con caratteristiche molto diverse. Può essere, da un lato, un corpo celeste che è qualificato come opaco, poiché può solo brillare riflettendo la luce proveniente dal sole. Questi satelliti hanno la particolarità di girare attorno a un pianeta . È po
  • definizione popolare: povertà

    povertà

    La povertà è la qualità dei poveri . Questo aggettivo si riferisce a persone che non hanno quello che serve per vivere con dignità , che sono umili o che sono infelici. Ad esempio: "Mio cugino vive in povertà; ha quattro figli e riesce a malapena a nutrirli " , " In questo paese la povertà continua ad aumentare di anno in anno " , " il padre di Roberto vinse la lotteria e fu in grado di sfuggire alla povertà " . La po
  • definizione popolare: sinergia

    sinergia

    Sinergia deriva da una parola greca che significa "cooperazione" . Il concetto è usato per nominare l'azione di due o più cause che generano un effetto superiore a quello che si otterrebbe con la somma dei singoli effetti. Si ritiene spesso che la sinergia implichi l' integrazione di parti o sistemi che costituiscono un nuovo oggetto .
  • definizione popolare: rigore

    rigore

    Rigor è un concetto che viene dal latino e può essere utilizzato con diversi sensi. In particolare, deriva dal latino "rigore", che può essere tradotto come "inflessibilità", "rigidità" o "rigore". Può essere la gravità , la durezza o la rigidità che si applicano a un determinato comportamento . Ad ese