Definizione insegnamento

L'insegnamento è l' azione e l'effetto dell'insegnamento (istruire, indottrinare e addestrare con regole o precetti). Riguarda il sistema e il metodo di dare istruzioni, formato dall'insieme di conoscenze, principi e idee che vengono insegnati a qualcuno.

insegnamento

L'insegnamento implica l'interazione di tre elementi: l' insegnante, l' insegnante o l' insegnante ; lo studente o lo studente ; e l' oggetto della conoscenza . La tradizione enciclopedica presuppone che l'insegnante sia la fonte della conoscenza e lo studente, un semplice ricevente illimitato della stessa. Sotto questa concezione, il processo di insegnamento è la trasmissione della conoscenza dell'insegnante allo studente, attraverso vari mezzi e tecniche.

Tuttavia, per correnti correnti come quelle cognitive, l'insegnante è un facilitatore della conoscenza, agisce come un collegamento tra esso e lo studente attraverso un processo di interazione. Pertanto, lo studente è impegnato nel suo apprendimento e prende l'iniziativa nella ricerca di conoscenza.

L'insegnamento come trasmissione della conoscenza si basa sulla percezione, principalmente attraverso l' oratoria e la scrittura . La presentazione dell'insegnante, il supporto nei testi e le tecniche di partecipazione e dibattito tra gli studenti sono alcuni dei modi in cui il processo di insegnamento prende forma.

Con il progresso scientifico, l'istruzione ha incorporato nuove tecnologie e si avvale di altri canali per trasmettere conoscenze, come video e Internet . La tecnologia ha anche migliorato l' apprendimento a distanza e l'interazione oltre il fatto di condividere lo stesso spazio fisico.

Raccomandato
  • definizione popolare: vicino

    vicino

    Una recinzione è una recinzione , un muro o un muro che viene installato attorno a un sito per la sua divisione o riparo. È possibile trovare recinti nel giardino di una casa, in un campo, in un parco, ecc. Ad esempio: "La nonna ha dipinto il recinto in rosso per abbinare la porta" , "Non hai letto quel cartello?
  • definizione popolare: lussureggiante

    lussureggiante

    L' aggettivo esuberante , dalla parola exubĕrans , permette di qualificare ciò che è eccessivo, profuso o sostanziale . Il termine può essere utilizzato in diversi contesti. Molte volte l'idea di esuberante è associata a una vegetazione abbondante e fertile . Una "giungla esuberante" , in questo quadro, è quella che presenta un gran numero e varietà di specie vegetali. La fo
  • definizione popolare: pandemia

    pandemia

    Il termine pandemia deriva da una parola greca che significa "incontro del popolo" e il cui significato è stato esteso come "malattia di tutto il popolo" . È una malattia epidemica che colpisce diversi paesi e che attacca quasi tutte le persone in una regione geografica. Le epidemie sono malattie che colpiscono contemporaneamente molte persone perché si diffondono durante un certo periodo di tempo in una determinata area. Q
  • definizione popolare: resti

    resti

    Il riposo è ciò che è rimasto o sussiste in un tutto . La nozione è anche usata in matematica , chimica e in vari giochi e sport , con diversi significati specifici. Ad esempio: "Alla fine del pranzo, il giovane raccolse i resti e li diede ai cani" , "I resti del cantante saranno rimpatriati nelle prossime ore" , "Un gruppo di paleontologi scoprì i resti di un grande dinosauro carnivoro in la vicinanza del torrente " . I r
  • definizione popolare: scoperta

    scoperta

    In latino è dove si trova l'origine etimologica del termine scoperta. In particolare, è il risultato dell'aggiunta di diverse radici latine come sarebbe il caso di quanto segue: il prefisso "des-", che può essere tradotto come "negazione"; il verbo "cooperare", che è sinonimo di "copertina"; e infine il suffisso "-miento", che equivale a "strumento". Un
  • definizione popolare: cactus

    cactus

    Il termine cactus deriva dalla lingua latina, anche se la sua radice etimologica si trova nel greco káktos . Il concetto si riferisce a una pianta che appartiene alla famiglia dei cactus . I cactus, detti anche cactus , fanno parte del gruppo di piante grasse o succulente : piante che hanno un organo o un settore modificato per immagazzinare più acqua di quante altre specie possano contenere.