Definizione geohistoria

La geostoria è il campo di studio che collega geografia e storia . È una disciplina ideata dallo storico francese Fernand Braudel (1902-1985), che ha considerato non solo l'effetto della geografia sulla storia, ma anche le conseguenze dell'economia su di esso.

geohistory

Per le sue caratteristiche, la geostoria è considerata una disciplina ausiliaria della storia . Il suo scopo è quello di analizzare le dinamiche esistenti tra società di altri tempi e le strutture geografiche in cui sono state sviluppate. Secondo la geostoria, la geografia non determina le caratteristiche delle società, ma influenza la loro cultura e tecnologia, per esempio.

Per comprendere i comportamenti sociali del passato, quindi, è importante avere conoscenze sulla geografia. Dalle attività economiche alle abitudini, attraverso i rituali e il tempo libero, molte questioni sono legate alle caratteristiche del terreno.

Secondo la geostoria, in breve, la storia è sempre connessa con lo spazio (cioè con la geografia). Ciascuno degli eventi storici aveva una specifica posizione geografica, con attori che interagivano in qualche modo con gli elementi spaziali.

Metodi storici e metodi geografici si fondono in questa disciplina scientifica di grande utilità per lo studio della storia regionale . Nella geostoria, lo specialista si avvicina agli eventi del passato per capirli nel loro contesto spaziale e temporale.

Mentre la geostoria mira all'oggettività e alla conoscenza scientifica, la geopolitica mira a interpretare il passato (storico e geografico) con l'intenzione di giustificare gli eventi e le situazioni attuali.

Raccomandato
  • definizione popolare: fascio

    fascio

    Il concetto di raggio deriva dal latino biga , un termine che era usato per riferirsi al trasporto di un paio di cavalli. La trave, con 'v', consente di identificare il pezzo curvo (che può essere sia in ferro che in legno), presente nelle vecchie vetture con lo scopo di permettere il collegamento tra fronte e retro.
  • definizione popolare: ricalcitrante

    ricalcitrante

    La radice etimologica del termine recalcitrante si trova nella lingua latina: recalcitrans . Il concetto è usato per qualificare l'individuo che si aggrappa a un pensiero o una decisione, senza ascoltare le opinioni degli altri . Ad esempio: "Il vice Lompkin è un neoliberista recalcitrante che non accetta alcun tipo di intervento statale nell'economia" , "Non si può discutere con qualcuno tanto recalcitrante quanto te" , "Mio padre è un fan recalcitro dei Los Angeles Lakers" . Se
  • definizione popolare: negligente

    negligente

    Dal lassismo latino, il lassismo è un aggettivo che si riferisce a qualcosa di rilassato, libero o che non ha la tensione che, per natura, dovrebbe avere . Il termine può essere usato in riferimento a qualcosa di fisico o simbolico. Ad esempio: "Mi piacciono i tessuti più morbidi, che non aderiscono tanto al corpo" , "Era sempre un uomo di credenze rilassate, capace di contraddirsi con grande naturalezza" , "Una tovaglia lassista che non si adegua al il tavolo è la migliore opzione decorativa per il banchetto , "" Non puoi essere negligente nel rispetto delle
  • definizione popolare: destriero

    destriero

    L'origine etimologica del termine che ci occupa dobbiamo esporre che è nel vecchio francese. Nello specifico, deriva da "corsier", che era una parola usata per riferirsi sia alla gara avvenuta sia al cavallo che partecipava. Questo è quello che viene chiamato un cavallo agile e veloce , di grande altezza, che viene utilizzato in battaglie e competizioni, secondo quanto indicato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario.
  • definizione popolare: cresta

    cresta

    Con origine etimologica nella crista latina, il termine cresta può riferirsi a diverse questioni. Questo è il nome dato all'elemento rosso carnoso trovato sulla testa del gallo e altri uccelli. La cresta, in questo senso, è una caruncola che raggiunge il suo massimo sviluppo con la maturità sessuale. Il
  • definizione popolare: raffineria

    raffineria

    È noto come raffineria per l'impianto industriale dedicato alla raffinazione di alcune sostanze. La raffinazione , d'altra parte, è l'azione che viene svolta per ottenere che qualcosa si purifichi o diventi più fine , lasciando da parte gli sprechi e separando certe particelle. Tipicamente, il concetto fa menzione di una raffineria di petrolio . I