Definizione geohistoria

La geostoria è il campo di studio che collega geografia e storia . È una disciplina ideata dallo storico francese Fernand Braudel (1902-1985), che ha considerato non solo l'effetto della geografia sulla storia, ma anche le conseguenze dell'economia su di esso.

geohistory

Per le sue caratteristiche, la geostoria è considerata una disciplina ausiliaria della storia . Il suo scopo è quello di analizzare le dinamiche esistenti tra società di altri tempi e le strutture geografiche in cui sono state sviluppate. Secondo la geostoria, la geografia non determina le caratteristiche delle società, ma influenza la loro cultura e tecnologia, per esempio.

Per comprendere i comportamenti sociali del passato, quindi, è importante avere conoscenze sulla geografia. Dalle attività economiche alle abitudini, attraverso i rituali e il tempo libero, molte questioni sono legate alle caratteristiche del terreno.

Secondo la geostoria, in breve, la storia è sempre connessa con lo spazio (cioè con la geografia). Ciascuno degli eventi storici aveva una specifica posizione geografica, con attori che interagivano in qualche modo con gli elementi spaziali.

Metodi storici e metodi geografici si fondono in questa disciplina scientifica di grande utilità per lo studio della storia regionale . Nella geostoria, lo specialista si avvicina agli eventi del passato per capirli nel loro contesto spaziale e temporale.

Mentre la geostoria mira all'oggettività e alla conoscenza scientifica, la geopolitica mira a interpretare il passato (storico e geografico) con l'intenzione di giustificare gli eventi e le situazioni attuali.

Raccomandato
  • definizione popolare: spedizione

    spedizione

    La spedizione , dal latino expeditio , è l' azione e l'effetto del rilascio (invio, rimessa, dare corso a una causa). La spedizione, quindi, potrebbe essere l'elaborazione e l'invio di determinati documenti o decreti. Ad esempio: "Il giudice ha ritardato l'emissione di certificati, ma penso che tutto sarà risolto prima di venerdì" , "Finché il dott. Ló
  • definizione popolare: crittografia

    crittografia

    L'aggettivo cifra si riferisce a quello la cui scrittura è sviluppata con figure : cioè, con segni che sono usati per la rappresentazione di numeri o che possono essere capiti solo quando la chiave corrispondente è nota. La crittografia è un metodo comune in crittografia (la tecnica di scrivere messaggi di codice ). Ci
  • definizione popolare: sovrapprezzo

    sovrapprezzo

    Il sovrapprezzo è un concetto usato per nominare l' aumento di una carica o l' applicazione o lo sviluppo di una nuova carica . Ad esempio: "Il governo ha annunciato che proibirà alle aziende di addebitare un supplemento per il pagamento con carta di debito" , "Se paghi il conto dopo il giorno 10, avrai un supplemento del 15%" , "Come posso ricaricare il conto saldo per effettuare chiamate da questo telefono?
  • definizione popolare: canneto

    canneto

    Cañaveral è chiamato un posto pieno di canne . Questo concetto (canna), d'altra parte, allude a una pianta della famiglia delle erbe o al fusto di questo tipo di piante. I campi di canna, quindi, sono aree in cui le canne crescono. Per il suo sviluppo sono necessarie alcune condizioni climatiche e del suolo che consentono la crescita delle specie vegetali in questione.
  • definizione popolare: affare

    affare

    Il termine affari deriva dal latino negotium , una parola formata da nec e otium ( "cosa non è tempo libero" ). Si tratta di occupazione , lavoro o lavoro che viene fatto a scopo di lucro . L'attività è un'operazione di una certa complessità, legata ai processi di produzione, distribuzione e vendita di servizi e beni , con l'obiettivo di soddisfare le diverse esigenze degli acquirenti e di beneficiare, a loro volta, dei venditori. Ne
  • definizione popolare: avarizia

    avarizia

    Dall'avarizia latina, l' avidità è il desiderio o desiderio disordinato ed eccessivo di possedere ricchezze per farle tesoro . Da un punto di vista religioso è un peccato e un vizio in quanto trascende il legittimo e moralmente accettabile. L'avidità è diversa dall'avidità perché l' avidità è l'eccessivo desiderio di ricchezza , ma senza la volontà di fare tesoro. Gli esse