Definizione serie finita

Le serie sono sequenze ordinate di elementi che mantengono una relazione l'una con l'altra. Finito, d'altra parte, è ciò che ha un limite o uno scopo .

Serie finita

Come puoi vedere quando analizzi queste definizioni, una serie finita è una sequenza che ha una fine . Questa caratteristica differenzia le serie finite dalle serie infinite, che non hanno una fine (e, quindi, possono estendersi o estendersi indefinitamente).

Se pensiamo a una serie numerica (una serie composta di numeri ), possiamo trovare molti esempi di serie finite. Queste serie hanno un primo e un ultimo termine che sono già definiti .

Precisamente quella caratteristica sottolineata è quella che stabilisce che c'è una notevole differenza delle cosiddette serie finite in termini di serie infinite. Ed è che quest'ultimo è caratterizzato dal fatto che non ha fine, quindi, per esempio, in esso e in qualsiasi dei suoi tipi è essenziale utilizzare strumenti di analisi matematica per comprenderli, in particolare.

In questo modo, se prendiamo una serie numerica formata da numeri positivi a una cifra, scopriremo che si tratta di una serie finita i cui componenti sono 2, 4, 6 e 8 . La serie è finita poiché la prima coppia numerica positiva è 2 e l'ultima coppia numerica positiva di una singola cifra è 8 . Il resto dei numeri pari ( 10, 12, 14 ...) ha più di una cifra e, quindi, non corrisponde alla serie di numeri sopra citata.

Oltre a tutto ciò che è stato detto finora, non possiamo ignorare il fatto che esiste un'altra importante lista di aspetti rispetto alle serie finite che vale la pena conoscere e comprendere. Ci riferiamo, ad esempio, a quanto segue:
-Si diventano pezzi fondamentali di campi come la matematica, in ognuno dei suoi rami e aree, siano essi calcoli integrali, matematica applicata, algoritmi, poteri ...
-In tutte le serie finite gioca un ruolo essenziale quello che viene chiamato ragione. Ed è proprio questo che è incaricato di stabilire lo schema che identifica la successione dei numeri e che, quindi, ci aiuta a sapere quale numero dovrebbe continuare in una di quelle serie. Quindi, per esempio, se abbiamo una serie 2, 4, 8 e 16, dobbiamo sapere che la sua ragione è che un numero dà il prossimo quando si moltiplica per 2. Quindi, dopo il 16, per continuare la serie, deve essere il 32.

Le serie finite possono anche essere discendenti . Una serie finita decrescente di multipli positivi di multipli di 3 che hanno il maggior numero di 15 sarà la seguente: 15, 12, 9, 6 e 3 .

Nel caso di 0, il numero tende ad essere confuso. Lo 0 è considerato come un numero pari poiché rispetta la condizione di parità : qualsiasi numero intero che è un multiplo di 2 è pari ( 2 x 0 = 0 ). Al contrario, lo 0 non è solitamente classificato come numero positivo, ma è considerato un numero neutro . Questo è il motivo per cui non fa parte delle serie finite che citiamo come esempi .

Raccomandato
  • definizione: globalizzazione

    globalizzazione

    La globalizzazione è un fenomeno moderno che può essere analizzato da diversi punti di vista. Il termine deriva dalla globalizzazione inglese, in cui il globale è globale . Pertanto, ci sono quelli che credono che il concetto più appropriato in spagnolo sarebbe la globalizzazione , derivato dalla parola francese mondializzazione . A
  • definizione: acropoli

    acropoli

    La prima cosa che faremo per stabilire il significato del termine acropoli è scoprire la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo determinare che si tratta di una parola di origine greca, "akropolis", che può essere tradotto come "luogo fortificato nella zona più alta della città" e che è il risultato della somma di due parti differenti: -Il nome "akros", che equivale a "altezza". -La
  • definizione: testosterone

    testosterone

    Il concetto di testosterone ha la sua origine nel testostérone francese, che a sua volta costituisce un acronimo di testicolo (tradotto in spagnolo come "testicolo" ), sterolo (interpretato come "sterolo" ) e ormone (nella nostra lingua, "ormone" ) . È un ormone prodotto dai testicoli ed è essenziale affinché le ghiandole genitali si sviluppino normalmente e le caratteristiche secondarie dei maschi o dei maschi siano preservate nel tempo. Il
  • definizione: daltonismo

    daltonismo

    Il naturalista, chimico e matematico di origine inglese John Dalton ( 1766 - 1844 ) fu uno dei principali responsabili dello studio dell'acromatopsia , una malattia di natura genetica e profilo congenito che, secondo gli esperti, non è progressiva. È un'anomalia che colpisce la vista . Per il prezioso contributo di questo specialista, con il tempo parziale acromatopsia cominciò a essere descritto come daltonismo . D
  • definizione: terremoto

    terremoto

    Un terremoto , un terremoto o un terremoto è una scossa del terreno prodotta da forze che agiscono all'interno del pianeta . La parola terremoto deriva dalla parola latina terraemotus , mentre il terremoto deriva da una parola greca che significa, appunto, "tremare" . Lo scuotimento del terreno avviene con lo scontro delle placche tettoniche , che sono frammenti della litosfera (lo strato più superficiale della Terra ) che si muovono come un blocco rigido, senza che ci sia una deformazione interna sull'astenosfera (lo strato immediato alla litosfera, che è tra circa 100 e circ
  • definizione: pianificazione finanziaria

    pianificazione finanziaria

    In vista dei loro obiettivi, le organizzazioni e le aziende elaborano piani che descrivono in dettaglio le azioni richieste per raggiungere i loro obiettivi. Questo processo di preparazione, implementazione e monitoraggio dei piani è noto come pianificazione o pianificazione . La pianificazione finanziaria , che mira a mantenere l'equilibrio economico a tutti i livelli dell'azienda, è presente sia nelle aree operative che in quelle strategiche.