Definizione salto in lungo

Il salto è la conseguenza del salto : un movimento che una persona effettua per staccarsi dalla superficie del terreno e quindi salvare una certa distanza o accedere a ciò che altrimenti sarebbe inaccessibile. Largo, d'altra parte, è qualcosa che ha una lunghezza considerevole.

I requisiti per un salto in lungo tempo riuscito e di successo sono molteplici: velocità, forza nelle gambe, flessibilità, tecnica e coordinazione. È una disciplina che è padroneggiata dopo anni di allenamento e dedizione. Le tre fasi in cui è suddivisa sono descritte di seguito.

carriera

In questa fase, la durata della gara va da 16 a 20 metri, o 50 per gli atleti di livello professionale.

Di impulso

L'obiettivo in questa fase è ottenere il massimo impulso verticale senza perdere velocità. Per ottenere ciò, è necessario che il penultimo passo sia più lungo dei precedenti e l'ultimo, leggermente meno esteso. In questo modo diventa più facile sollevarsi dal centro di gravità senza che la velocità diminuisca considerevolmente.

sospensione

È anche nota come fase di volo ed è divisa in tre possibili tecniche che indicano l'adozione di una posizione finale stabile ed equilibrata:

* Tecnica naturale : è particolarmente utile per salti brevi e per persone con poca esperienza. La sua esecuzione non è complessa, dal momento che è sufficiente unire la gamba libera alla pastella nel mezzo della sospensione per eseguire la traslazione in tale posizione (che assomiglia a quella che abbiamo quando siamo seduti). Con questa tecnica non è molto possibile fare dei buoni salti;

* Tecnica di estensione : la schiena deve essere flessa verso la parte anteriore mentre le gambe sono allungate, mantenendo la posizione in modo che le gambe non scendano durante la caduta. Rispetto alla tecnica naturale, è preferibile e può offrire mezzo metro in più se fatto correttamente,

* tecnica a forbice : detta anche step, consiste nel chiudere continuamente le gambe, come se camminasse velocemente nell'aria. In base al numero di "passaggi" eseguiti durante la sospensione, il salto riceve un nome diverso, ad esempio "2 e mezzo", "3 e mezzo" e così via. Per rendere il mezzo, la persona deve portare la gamba libera in avanti, averla sollevata e piegata in avanti, quindi estenderla a metà della stessa altezza dell'altro. Le braccia svolgono un ruolo chiave nel mantenere l' equilibrio durante questo movimento, ruotando orizzontalmente all'altezza delle spalle.

Raccomandato
  • definizione popolare: condimento

    condimento

    Per determinare il significato del termine condimento, è necessario che, in primo luogo, si proceda stabilendo la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo dire che deriva dal latino, in particolare dalla parola "satio", che potrebbe essere tradotto come "piantagione" o "semina" e che in seguito divenne "tempo di maturità delle cose".
  • definizione popolare: savana

    savana

    La savana è un concetto che è usato per nominare una pianura di grande estensione che praticamente non ha alberi. È un ecosistema con bassa densità di vegetazione, che si trova nelle regioni subtropicali o tropicali. Ci sono savane che hanno due stagioni molto diverse in termini di precipitazioni: in un periodo soffrono di siccità e in un altro, abbondanti piogge. Ci
  • definizione popolare: condiscendenza

    condiscendenza

    La condiscendenza è l' azione e l'effetto di condiscendente (accomodarsi al gusto o alla volontà di qualcuno per gentilezza o indolenza). Ad esempio: "Non trattarmi con condiscendenza: voglio che tu mi dica la verità" , "Il nonno guardò il bambino con condiscendenza e se ne andò" , "La condiscendenza, in questo caso, è necessaria " . È un
  • definizione popolare: capacità condizionali

    capacità condizionali

    Il concetto di capacità condizionata è legato alla prestazione fisica di un individuo. Le capacità condizionali sono qualità funzionali ed energetiche sviluppate come conseguenza di un'azione motoria che viene svolta in modo consapevole. Queste capacità , a loro volta, condizionano lo sviluppo delle azioni. For
  • definizione popolare: coordinare

    coordinare

    Coordinate è un concetto utilizzato in geometria che consente di denominare le linee utilizzate per stabilire la posizione di un punto e i piani o assi collegati ad essi. È noto come sistema di coordinate dell'insieme di valori che consentono di identificare in modo inequivocabile la posizione di un punto in uno spazio euclideo (un tipo di spazio geometrico).
  • definizione popolare: sublimazione

    sublimazione

    In latino è dove si trova l'origine etimologica della parola che andremo ad analizzare. In particolare deriva dalla parola sublimatio , che può essere tradotta come "elevazione", che a sua volta emana dal verbo latino sublimare che può essere pronunciato che è sinonimo di "esaltare o elevare". La