Definizione fotomontaggio

Il concetto di fotomontaggio è formato da due termini: foto ( fotografia ) e montaggio . La nozione si riferisce a una composizione che viene sviluppata utilizzando immagini diverse.

fotomontaggio

Un fotomontaggio può essere fatto per vari scopi. In molti casi, la tecnica viene applicata per ottenere un'immagine che non può essere raggiunta in modo naturale . Attraverso un fotomontaggio è possibile mostrare un essere umano che vola o un incendio che si verifica sotto l'acqua, per esempio.

Queste composizioni possono avere un senso artistico, umoristico, pubblicitario o altro. In generale, l'autore del fotomontaggio presuppone che lo spettatore sappia che il suo lavoro è un fotomontaggio (dato che gli esseri umani non volano e che il fuoco non si accende in acqua, se riprendiamo i nostri esempi precedenti). Ad ogni modo, puoi anche spiegarlo o chiarirlo.

Tuttavia, a volte è destinato a ingannare gli spettatori, cercando di passare il fotomontaggio come una vera (naturale) fotografia. Questa è una pratica che di solito appare nel giornalismo, quando i media agiscono in modo non etico e cercano di generare un impatto attraverso i fotomontaggi, senza chiarire che queste foto registrano un intervento o un'alterazione.

Una rivista, in questa cornice, può fare un fotomontaggio per simulare che un giocatore di calcio abbraccia un modello . Così pubblica sulla sua copertina le "prove" della presunta storia d'amore.

È importante sottolineare che la realizzazione dei fotomontaggi è stata semplificata con lo sviluppo dell'informatica. Oggi ci sono numerosi programmi ( software ) che ti permettono di modificare le foto digitalmente in pochi passaggi.

Raccomandato
  • definizione: audace

    audace

    L'audacia è senza paura , audacia o incoscienza che riflette il comportamento di una persona . Il soggetto che agisce con audacia riceve la qualifica di audace . Ad esempio: "Quando è scoppiato l'incendio, il ragazzo ha avuto l'audacia di camminare per la casa per salvare il suo gatto" , "Dire qualcosa del genere al proprietario dell'azienda è una vera audacia" , "Con la sua caratteristica audacia, l'attaccante sbilanciato la partita quando si entra nella seconda metà " . Il
  • definizione: impugnatura

    impugnatura

    La prima cosa che dobbiamo sapere sul termine manico che ci occupa è la sua origine etimologica. In questo caso possiamo affermare che è una parola che deriva dal latino e che è il risultato della somma di due componenti chiaramente specificati: -Il nome "ansa", che può essere tradotto come "asa". -I
  • definizione: vettori colineari

    vettori colineari

    Un vettore è, nel campo della fisica , una grandezza che viene definita attraverso il suo punto di applicazione, la sua direzione, il suo significato e la sua quantità. A seconda delle loro caratteristiche e del contesto in cui operano, possono essere differenziati diversi tipi di vettori, come vettori complanari , vettori non complanari , vettori opposti , vettori risultanti , vettori unitari e vettori concorrenti , tra gli altri.
  • definizione: parapsicologia

    parapsicologia

    La prima cosa che deve essere fatta prima di entrare pienamente nella definizione di parapsicologia è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che è una parola che deriva dal greco, poiché è il risultato della somma di tre componenti di quel linguaggio: • "Para", che equivale a "accanto a". • &q
  • definizione: bidimensionale

    bidimensionale

    L'aggettivo bidimensionale è usato per descrivere ciò che ha due dimensioni ( 2D ). Un corpo che proietta avanti e indietro, ad esempio, ha due dimensioni. D'altra parte, se ha anche profondità, è un oggetto con tre dimensioni ( 3D ) e riceve la qualifica di tridimensionale . In generale, le dimensioni sono definite dal numero minimo di coordinate necessarie per la specifica di qualsiasi punto in esso. In
  • definizione: dominanza

    dominanza

    Per l' etologia , il dominio è il possesso di un alto status sociale all'interno di un gruppo di animali che esibisce un'organizzazione sociale gerarchica . Questa gerarchia viene solitamente raggiunta e sostenuta attraverso l' aggressione degli individui dominanti verso quelli inferiori.