Definizione orologio biologico

Un orologio è un dispositivo che ti consente di misurare il tempo . Biologico, d'altra parte, è ciò che è legato alla biologia (la scienza che studia le caratteristiche e le proprietà degli organismi viventi).

* tra le 6 e le 8:59 : questo periodo è il momento ideale per alzarsi dal letto. Per gli uomini è il punto in cui il loro testosterone raggiunge il livello massimo. D'altra parte, è il momento in cui il cuore è più esposto alle interruzioni, poiché le sue navi hanno una maggiore rigidità e meno flessibilità rispetto al resto della giornata, la pressione sanguigna è al suo picco più alto e il sangue È molto spesso;

* tra le 9 e le 11:59 : in questo intervallo la nostra memoria a breve termine funziona meglio che mai e il nostro cervello è in grado di elaborare le informazioni con intensità speciale. Questo riceve un particolare stimolo di attenzione, poiché il cortisolo (l'ormone dello stress) è nel suo punto massimo;

* tra le 12 e le 14:59 : la cosa normale è mangiare in questa parte della giornata, per la quale l'attività gastrica aumenta, i livelli di allerta cadono e, secondo le statistiche, si verifica la più alta percentuale di incidenti stradali;

* tra 3 e 5:59 pm : la temperatura interna raggiunge il suo picco, il cuore e i polmoni funzionano meglio del resto della giornata, ed è un momento ideale per attività fisiche, come l'esercizio fisico;

* tra le 6 e le 8:59 pm : è il momento ideale per la cena, anche se non dovrebbe essere superato, in quanto ciò può aumentare le probabilità di diabete e obesità. È anche il punto giusto della giornata per sviluppare il pensiero intuitivo e, date le peculiarità dell'orologio biologico, per il fegato a metabolizzare l'alcol;

* tra le 9 e le 23:59 : la temperatura corporea interna diminuisce e iniziamo a produrre melatonina, un ormone che ci aiuta ad addormentarci;

* tra le 12 e le 2:59 : i livelli di attenzione e allerta sono ridotti al minimo, mentre la melatonina raggiunge il picco massimo. D'altra parte, il cervello inizia a consolidare i nostri ricordi e scartare il dispensabile;

* tra 3 e 5:59 am : abbiamo la temperatura corporea al minimo e siamo particolarmente inclini ad attacchi di asma e nascite naturali.

Raccomandato
  • definizione: dispositivi di input

    dispositivi di input

    Una voce è, nel campo della tecnologia dell'informazione , una serie di dati che viene ricevuta da un determinato sistema per un'ulteriore elaborazione. Questo concetto appare sempre collegato all'output , che implica la presentazione delle informazioni in modo che l'utente ne faccia uso secondo necessità.
  • definizione: diva

    diva

    L' idea della diva , derivata dal latino divus , è spesso usata per descrivere una figura dello spettacolo che è molto famosa . Queste sono grandi star che si distinguono dal resto per la loro popolarità e / o talento. Ad esempio: "La diva di Hollywood ha speso dieci milioni di dollari per ristrutturare la sua villa" , "Solo una diva come lei può riempire cinque stadi cantando vecchie canzoni" , "La diva televisiva ha sorpreso di partecipare all'evento senza trucco" . L&
  • definizione: variabile continua

    variabile continua

    Una variabile è chiamata un simbolo che agisce su proposizioni, formule, funzioni e algoritmi di statistica e matematica e ha la particolarità di poter adottare valori diversi . In base alle sue caratteristiche, è possibile parlare di diversi tipi di variabili, come variabili quantitative , variabili qualitative , variabili indipendenti , variabili dipendenti e variabili casuali . I
  • definizione: partito politico

    partito politico

    La politica comprende tutte quelle attività che sono orientate ideologicamente al processo decisionale per raggiungere gli obiettivi . Il termine è anche usato per nominare l'esercizio del potere per la risoluzione dei conflitti. L'idea di una festa , d'altra parte, ha più significati. U
  • definizione: zar

    zar

    Dallo zar russo e originario di Cesare latino (di Giulio Cesare ), lo zar è il titolo dato all'imperatore di Russia e al sovrano di Bulgaria e Serbia . La sua forma femminile è Tsarina . È importante sottolineare che questo titolo nobiliare non suppone un rango imperiale, ma che è equivalente alla voce slava krol ( "re" ). Ol
  • definizione: influenza

    influenza

    L'influenza è l' azione e l'effetto di influenzare . Questo verbo si riferisce agli effetti che una cosa produce su un'altra (ad esempio, il vento sull'acqua) o al predominio esercitato da una persona ( "Juan ha una grande influenza sulle decisioni del fratello minore" ).