Definizione geografia politica

La scienza che è dedicata a descrivere il nostro pianeta è chiamata geografia . Secondo il suo oggetto di studio specifico, ci sono diversi rami della geografia, ognuno focalizzato su diverse questioni.

Geografia politica

La geografia politica è la specializzazione della geografia che studia l' organizzazione e la distribuzione di esseri umani e stati sulla superficie della terra . In altre parole, questa divisione della geografia analizza come il territorio è distribuito secondo lo spazio occupato dall'uomo.

Il campo di studio della geografia politica è molto ampio e copre i sistemi di governo, i processi politici, l'organizzazione territoriale e le istituzioni statali, tra le altre questioni. A livello generale, si può affermare che la geografia politica indaga gli eventi politici sulla base di fattori geografici, tenendo conto della loro influenza sul funzionamento dello Stato .

In questo modo, è dedicato allo studio delle relazioni stabilite tra le persone, lo Stato e il territorio, considerando gli effetti provocati dal potere politico sullo spazio . Ecco perché i loro interessi includono l'organizzazione interna di ogni Stato e i conflitti territoriali che si verificano tra diversi paesi.

Lo stato, in breve, è l'entità che regola l'uso dello spazio geografico da parte delle persone. La geografia politica può essere concentrata su diversi livelli di analisi, dal momento che il controllo statale può essere effettuato in una dimensione locale o regionale, nazionale e internazionale. È lo Stato che agisce da mediatore tra le forze in conflitto e può condurre alla disintegrazione o alla coesione di un territorio.

Raccomandato
  • definizione popolare: distrazione

    distrazione

    Per determinare l'origine etimologica del termine distrazione che ora ci occupa, dovremmo andare in latino. Ed è nella parola "distractio", dov'è. Tuttavia, non possiamo ignorare che esso, a sua volta, emana dal verbo "distrahere", composto di due parti: il prefisso "dis-", che è sinonimo di "separazione o divergenza", e il verbo "trahere", che significa "lanciare o trascinare" La distrazione è l' azione e l'effetto di distrazione . Qu
  • definizione popolare: Sahumerio

    Sahumerio

    Il primo significato del termine disumano nel dizionario dell'Accademia Reale Spagnola ( RAE ) si riferisce al processo e al risultato di disumani . Questo verbo fa menzione per generare un fumo con aroma per ottenere che qualcosa abbia un profumo gradevole o per procedere alla sua purificazione
  • definizione popolare: volontà

    volontà

    Will (dal latino voluntas ) è il potere di dirigere le proprie azioni . È una proprietà della personalità che fa appello a un tipo di forza per sviluppare un'azione in base a un risultato atteso. La volontà implica di solito la speranza di un futuro premio, poiché la persona si sforza di reagire a una tendenza attuale per un ulteriore beneficio . Ad e
  • definizione popolare: frangia

    frangia

    La nozione di frangia , che deriva dalla parola francese frange , ha diversi significati. Uno degli usi più comuni si riferisce al settore allungato e stretto che fa parte di un tutto . Le strisce possono anche essere strisce , linee o fasce . Ad esempio: "Una striscia del territorio provinciale è coperta di acqua dalle inondazioni" , "Il vestito che mi ha regalato mio marito è blu con due strisce verticali di bianco sui lati" , "Mio figlio ha tinto una striscia verde sul capelli " . L
  • definizione popolare: conifero

    conifero

    Le conifere sono cespugli e alberi con rami che appaiono in forma conica e frutti che hanno anche una struttura a cono . Queste piante appartengono al set di gimnosperme , che comprende quelle specie i cui carpelli, non avendo uno spazio chiuso che ospita gli ovuli, espongono i semi all'aperto. Le piante chiamate gimnosperme sono produttori di semi e rientrano nella categoria dei vasi (organismi costituiti da cellule vegetali) e degli spermatofiti (il gruppo di tutti i lignaggi vascolari che producono semi)
  • definizione popolare: regione

    regione

    Il concetto di regione (dal latino regĭo ) si riferisce a una porzione di territorio determinata da certe caratteristiche comuni o da circostanze particolari, come il clima, la topografia o la forma di governo . Una regione è anche una divisione territoriale , definita da questioni geografiche, storiche e sociali, che ha diverse suddivisioni, come dipartimenti, province, città e altri. U