Definizione innamorato

Il termine galante deriva dalla parola francese galant . Il concetto è usato per nominare un uomo di grande attrattiva fisica . Ad esempio: "Chi è quel galante che sta parlando con tua nipote?", "La ragazza monopolizzava tutti gli occhi quando entrava nella festa sul braccio di un fidanzato", "Mio nonno, da giovane, era un rubacuori molto ambito" .

innamorato

Un beau è solitamente un individuo elegante, che si veste bene e si prende cura del suo aspetto. Di solito dedica tempo e sforzi all'estetica, sebbene ci siano anche uomini considerati galanti per la loro innata bellezza, oltre a non prestare attenzione ai vestiti.

Lasciando da parte il fisico, l'idea di un galante è anche associata al soggetto che ha una relazione rispettosa con le donne e che si comporta come un gentiluomo. Il galante, quindi, galante : di solito presenta fiori e cioccolatini, apre la portiera della macchina al suo compagno, ecc.

La nozione di galante, d'altra parte, è usata per alludere all'attore di buona presenza che di solito incarna un personaggio che cerca di conquistare una donna o che è innamorato dell'eroina della storia . I galanti sono di solito giovani che si distinguono per le loro caratteristiche e lo stato atletico.

Brad Pitt, Tom Cruise, Pierce Brosnan, George Clooney, Richard Gere e Leonardo DiCaprio sono alcune delle più famose hottie di Hollywood . Questi attori convocano un gran numero di spettatori nei cinema .

Galán, infine, è un cognome abbastanza frequente nei paesi di lingua spagnola. I membri del duo Pimpinela, per nominare un caso, sono due fratelli argentini che portano questo cognome: Lucía e Joaquín Galán .

Raccomandato
  • definizione: benvenuto

    benvenuto

    La nozione di gratitudine viene dalla parola latina gratus . Grato è un aggettivo usato per descrivere ciò che è interessante, piacevole o piacevole . Ad esempio: "Vi ringrazio molto per questa festa a sorpresa, ho vissuto un momento molto piacevole" , "Non ero felice di dover licenziare due lavoratori, ma era un ordine dal mio capo" , "Ho un piacevole ricordo dei miei giorni a Madrid ". P
  • definizione: biologia molecolare

    biologia molecolare

    La biologia è la scienza dedicata allo studio della composizione, dello sviluppo, delle relazioni e del funzionamento degli organismi viventi. Molecolare , d'altra parte, è quella legata alle molecole : le unità minime di un elemento che mantengono le loro proprietà chimiche e che possono essere composte da atomi diversi o identici. Qu
  • definizione: vena

    vena

    Una vena è un condotto o un vaso sanguigno responsabile del trasporto di sangue dai capillari sanguigni al cuore . Solitamente trasporta rifiuti da organismi e CO2, sebbene alcune vene trasportino sangue ossigenato (come la vena polmonare ). A differenza delle arterie , la posizione precisa delle vene varia notevolmente da individuo a individuo.
  • definizione: passivo

    passivo

    Passivo è un aggettivo che deriva dal latino passivus e ha vari usi. Una persona passiva è una persona che non fa le cose per se stesso, ma lascia agire gli altri . La passività è un atteggiamento opposto all'impegno, all'azione costante, alla volontà di dirigere la propria vita e di essere coinvolto in ognuno dei suoi stadi. La
  • definizione: script radio

    script radio

    Una sceneggiatura può essere un testo o uno script che specifica i contenuti e i dettagli necessari in modo da poter sviluppare un'opera o una trasmissione televisiva , cinematografica , teatrale o radiofonica . Questa scrittura funge da guida per coloro che partecipano all'opera in questione.
  • definizione: potatura

    potatura

    Anche il latino devi partire per trovare l'origine etimologica del termine potatura. In particolare, possiamo dire che proviene dal verbo "prune" e questo, a sua volta, deriva dalla parola latina "putare", che significa appunto "prugna". La potatura consiste nell'eliminare certe ramificazioni di una pianta o di un albero per rendere più forte il suo sviluppo e i suoi frutti producono di più.