Definizione siccità

La siccità è, secondo il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE), il tempo secco a lungo termine . Durante la siccità, l'acqua disponibile di una determinata regione geografica è al di sotto dei parametri usuali; quindi, non è sufficiente per soddisfare i bisogni di esseri umani, animali e piante.

siccità

La causa più comune della siccità è la mancanza di precipitazioni. Quando non piove per lunghi periodi, la siccità meteorologica sorge e, se mantenuta, provoca una siccità idrologica .

C'è, in tempi di siccità, una disuguaglianza tra la naturale disponibilità di acqua e la domanda . La siccità colpisce gravemente l' agricoltura (non c'è abbastanza acqua per lo sviluppo delle colture) e il bestiame (gli animali sono disidratati), causando milioni di perdite a questi settori economici.

Poiché le fonti d'acqua si seccano, è probabile che anche la fornitura di acqua potabile sarà ridotta. È importante, quindi, limitare e controllare il consumo durante tutto l'anno, ma soprattutto nelle stagioni secche.

L'aridità può generare la desertificazione di una terra, il che significa che il terreno di aree aride, semi-aride o subumide asciutte finiscono per acquisire le caratteristiche dei deserti di fronte al degrado del territorio. Questo degrado può avere molteplici cause; tra di loro, la mancanza di acqua.

È importante che le autorità adottino misure per evitare la siccità, evitando comportamenti che contribuiscono al cambiamento climatico e gestendo correttamente la gestione delle risorse idriche (ad esempio attraverso il controllo dei canali di irrigazione).

Esiste un'organizzazione in Spagna denominata Osservatorio nazionale della siccità (ONS), creata a seguito di un'iniziativa congiunta di diverse organizzazioni e comunità, con lo scopo di unire tutte le amministrazioni idriche del territorio nazionale che hanno competenza in materia di acque, per costruire un centro di ricerca in grado di anticipare la siccità, studiandoli e monitorandone le conseguenze.

siccità Ogni anno, i venti monsonici portano all'Asia le sue piogge stagionali, che sono di grande importanza per il 50% della popolazione del nostro pianeta; Quando non arrivano, il mondo intero ha fame. Secondo una pubblicazione sulla rivista Science, una ricerca incentrata sull'osservazione di 300 alberi asiatici ha rivelato che nell'ultimo millennio si sono verificati quattro megadroughts che hanno colpito la popolazione mondiale.

Lo studio è riuscito a ricostruire tre fenomeni climatici essenziali degli ultimi mille anni: il declino dell'Anomalia climatica medievale, la piccola era glaciale e il cambiamento climatico dei nostri tempi. L'informazione è stata ottenuta leggendo i segni sotto forma di anelli che vengono fatti ogni anno sui tronchi degli alberi, le cui dimensioni sono solitamente determinate dalle precipitazioni.

Più di 15 anni, gli scienziati hanno analizzato campioni di alberi abbastanza vecchi da aver superato intense siccità, su una superficie che si estende dall'Australia settentrionale alla Siberia. La prima delle grandi siccità che furono scoperte in questa fruttuosa indagine risale alla metà del diciassettesimo secolo ed è intimamente legata alla caduta della dinastia Ming; Secondo gli anelli degli alberi, sembra che sia durato tre anni e in particolare ha colpito la Cina nord-occidentale, vicino a Pechino.

Un secolo dopo, dal 1756 al 1768, un momento storico che vide cadere i regni dell'attuale Thailandia, Birmania e Vietnam, il secondo della siccità registrò la Siberia e l'India occidentale. Per l'anno 1790, il terzo coincise con insurrezioni e ribellioni delle dimensioni della rivoluzione francese. Infine, tra il 1876 e il 1878, la cosiddetta "Grande Siccità" punì i tropici e generò devastanti carestie, che causarono oltre 30 milioni di vite .

Raccomandato
  • definizione: hacendoso

    hacendoso

    L' aggettivo industrioso viene utilizzato per qualificare l'individuo che sviluppa compiti domestici con diligenza e buona predisposizione . Può anche essere qualcuno disposto a fare favori o fornire un servizio tempestivamente ed efficacemente . Ad esempio: "Ho sposato un uomo molto industrioso, quindi condividiamo sempre gli obblighi a casa " , "Secondo gli psicologi, le persone laboriose si sentono piene " , "Ho bisogno di assumere un dipendente responsabile e industrioso per aiutarmi a la compagnia .
  • definizione: epilessia

    epilessia

    Dal termine latino epilessia , che a sua volta deriva da un concetto greco, l' epilessia è una malattia da malattia cronica che si caratterizza per apparire improvvisamente e generare movimenti convulsi , portando la persona a perdere conoscenza . Ad esempio: "Mio nipote soffre di epilessia ed è sotto trattamento" , "L'autista si è scontrato quando ha sofferto di una crisi epilettica nella sua auto" , "Quando una persona sperimenta un attacco di epilessia, devi cercare di evitare di ferire la testa ". L
  • definizione: afferente

    afferente

    L' aggettivo afferente ha la sua origine etimologica nella parola latina affrens . Nel senso più ampio, questo qualificatore si applica a ciò che si muove o porta qualcosa . La nozione viene solitamente utilizzata nel campo della biologia e dell'anatomia . Un afferente è una formazione la cui funzione è quella di trasmettere sostanze o energia da un settore del corpo a un altro più rilevante in questo contesto. Per
  • definizione: presagio

    presagio

    L'etimologia di Augusto ci porta alla lingua latina: augurium . Un augury è un segno o un sintomo di qualcosa di futuro. Il concetto è anche usato per nominare una previsione , una previsione o una previsione . Ad esempio: "La presenza di questi uccelli è di buon auspicio: suppongo che dovremmo essere vicini alla costa" , "L'augurio di un mese complicato per l'economia locale non è stato soddisfatto poiché non ci sono stati disordini importanti" , "L'arrivo di due nuove compagnie nella regione sono di buon auspicio " . Gli
  • definizione: domanda trabocchetto

    domanda trabocchetto

    La domanda che viene svolta con l'obiettivo di ricevere determinate informazioni è nota come una domanda . Quando chiede, la persona cerca di ottenere una risposta che gli permetta di soddisfare il suo dubbio. Capcioso , dal latino captiusus , è un aggettivo che si riferisce a qualcosa che è fallace o che cerca di confondere o ingannare. U
  • definizione: Pasqua

    Pasqua

    Il concetto di Pasqua ha un lungo viaggio etimologico: dall'ebraico è passato alla lingua greca, e da lì al latino fino a diventare Pasqua . È la denominazione di una festa che ha avuto origine ebraica e che, al momento, è la celebrazione più importante del cattolicesimo . Durante la Pasqua, che segna la fine della Settimana Santa , si celebra la risurrezione di Gesù Cristo . La d