Definizione lombo

Derivato dalla parola latina lumbus, il termine lomo ha diversi usi. Il primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario allude alla parte centrale e alla parte bassa della schiena .

lombo

Nel caso di animali quadrupedi, la spina dorsale viene richiamata, dalle cosce alla croce. Se ci concentriamo su carne bovina o suina, il lombo è il taglio che si ottiene sotto le costole, vicino alla spina dorsale.

Come un taglio di carne, quindi, la colonna vertebrale emerge dalla regione dorsale e comprende i muscoli che si trovano ai lati della colonna vertebrale. La carne di lombata è una delle più apprezzate in gastronomia poiché tende ad essere molto tenera.

Di solito il lombo viene venduto come bistecca o bistecca . La lonza di senape e il lombo di pepe sono due delle ricette più popolari.

Lomo, d'altra parte, è la parte del libro in cui l' etichetta è dettagliata. È il settore attraverso il quale le foglie sono fissate; è incluso il titolo dell'opera, il suo autore e il suo editore.

È chiamato filetto di asino, nel frattempo, ad una quota di bassa quota che viene fatta nell'asfalto di una strada o di un percorso con l'obiettivo di ridurre la velocità dei veicoli. Quando si incontra la schiena di un asino, l'autista è costretto a rallentare e rallentare.

Nel linguaggio colloquiale, infine, puoi trovare espressioni come "sobar el lomo" (lusinghiero) o "piegare la schiena" (lavorare sodo, dimettersi).

Raccomandato
  • definizione: omeostasi

    omeostasi

    La prima cosa da fare è stabilire l'origine etimologica del termine omeostasi. In questo caso, possiamo determinare che è una parola che emana dal greco e si apprezza che è composta da due parole greche chiaramente definite: homo , che può essere tradotto come "simile" e stasi , che serve come sinonimo di "stabilità" e di "stato". L&#
  • definizione: tasso di cambio

    tasso di cambio

    Quando si parla del tasso di cambio (un'espressione che è anche menzionata come il tasso di cambio ), si fa generalmente riferimento all'associazione di cambio che può essere stabilita tra due valute di nazioni diverse. Questi dati ti permettono di sapere quanta parte di una moneta X può essere ottenuta offrendo una valuta Y. I
  • definizione: violenza intrafamiliare

    violenza intrafamiliare

    La famiglia è il gruppo sociale più importante degli esseri umani . È una forma di organizzazione basata sulla consanguineità (come la filiazione tra genitori e figli) e l'istituzione di legami sociali (legalmente riconosciuti) e legalmente riconosciuti. I membri di una famiglia abitano abitualmente nella stessa casa e condividono la vita quotidiana. La
  • definizione: dendrologia

    dendrologia

    Il concetto di dendrologia non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Sì, sembra, invece, la dendrografia : la disciplina che è responsabile della descrizione degli alberi . La dendrologia e la dendrografia sono termini usati come sinonimi. È una specialità della botanica dedicata all'analisi di piante legnose , in particolare quelle che sono rilevanti per l' economia . La
  • definizione: draga

    draga

    Il verbo dragar si riferisce all'uso di una draga per pulire e approfondire un fiume, un lago, un canale o un altro specchio d'acqua. La draga, d'altra parte, è la macchina che consente di sviluppare questo compito quando si estraggono rocce, sabbia e altri materiali e sedimenti. Durante il dragaggio, è possibile aumentare la profondità di un corso d'acqua . I
  • definizione: generale

    generale

    Dal latino generalis , il generale è comune a molti oggetti di diversa natura oa tutti gli individui che fanno parte di un tutto . L'aggettivo permette di nominare quello comune, normale o frequente . Ad esempio: "La pelliccia arancione è una caratteristica generale di questa razza" , "Il popolo italiano è molto chiassoso in generale" , "La violenza è una caratteristica generale di tutte le loro produzioni" . Il