Definizione denuncia

Una lamentela è un'espressione di dolore o dolore . Ad esempio: "Colpito dal proiettile, Rodolfo ha emesso una denuncia annegata e svanito", "Una lamentela straziante è passata per la notte quando la notizia della morte ha cominciato a circolare tra i parenti", "Il cane si è lamentato dopo aver ricevuto il colpo ".

denuncia

La denuncia può anche esprimere disagio, insoddisfazione, rabbia o risentimento : "Chiamerò il manager ed esprimo il mio reclamo riguardo alla terribile attenzione ricevuta", "Sono stanco di dover ascoltare le lamentele dei clienti", "Tua madre ha sempre qualche reclamo da fare ", " Mi sono congratulato con lui per il servizio, la verità è che non ho lamentele " .

È noto come un libro di reclami, un libro di rivendicazioni o un foglio di rivendicazioni del documento che è disponibile per i consumatori in modo che possano registrare un reclamo su un prodotto o un servizio : "Signore, in questo momento il proprietario dei locali non è trova, ma puoi esprimere il tuo reclamo nel nostro libro di reclami ", " Voglio che il modulo di reclamo venga consegnato immediatamente . "

Esiste una denuncia ufficiale, approvata dalla pubblica amministrazione, che consente l'espressione di reclami e lamentele da parte dei consumatori. Questi documenti impongono obblighi alle imprese e ai locali che servono il pubblico.

È importante stabilire che, nel caso della Spagna, un reclamo può essere presentato anche alla Pubblica Amministrazione a causa di disattenzione, trattamento irregolare o ritardo nell'attenzione e nell'elaborazione. In questo caso, può essere presentato di persona o per posta o anche telematicamente. Quest'ultimo si riferisce alla presentazione della denuncia utilizzando i mezzi stabiliti attraverso Internet.

I dati personali della persona che presenta il reclamo sopra menzionato, la firma della persona e l'oggetto specifico che l'ha portato a svolgere questa azione sono le questioni essenziali che il documento presentato deve avere affinché possa essere accettato ed elaborato nella maniera appropriata. In questo caso, si deve sottolineare che è stabilito un periodo di venti giorni di calendario affinché l'autorità competente adotti le misure necessarie ed esegua i compiti appropriati a tale riguardo.

Nell'ambito della legge esistono vari tipi di risorse e azioni che utilizzano il termine reclamo che stiamo analizzando ora. Così, ad esempio, si afferma che, dinanzi all'organo giurisdizionale competente, gli eredi di una persona deceduta fanno con il chiaro obiettivo che la persona effettua l'invalidazione della volontà sulla base del fatto che è contro ciò che sono i diritti forzati di quelli.

Allo stesso modo, dobbiamo anche sottolineare l'esistenza di quale reclamo viene usato nel campo del diritto per riferirsi all'accusa che viene fatta davanti al giudice e che fa parte di un processo che viene portato avanti contro coloro che hanno commesso un crimine. crimine.

La risorsa denuncia è quella presentata da un tribunale contro l'invasione dei poteri da parte delle autorità amministrative. Questo rimedio può anche essere portato davanti a un tribunale superiore contro la resistenza di un tribunale inferiore per accettare un appello o altro ricorso.

Raccomandato
  • definizione popolare: promemoria

    promemoria

    Promemoria è un termine che può essere usato come aggettivo o come sostantivo . Nel primo caso, è il qualificatore che rivela che un elemento è utile per ricordare qualcosa . Ad esempio: "Ho lasciato un promemoria sul tavolo con tutto quello che devi fare oggi pomeriggio" , "Il proprietario del luogo ha messo un promemoria sul registratore di cassa con le istruzioni da seguire per cancellare una fattura . &q
  • definizione popolare: carattere

    carattere

    La parola carattere ha più significati. In un certo contesto, parlare del carattere di un uomo permette di menzionare la sua personalità e il suo temperamento. È uno schema psicologico, con le particolarità dinamiche di un individuo . Il carattere non è qualcosa che viene portato dall'utero, ma è fortemente influenzato dall'ambiente , dalla cultura e dall'ambiente sociale in cui ogni persona è formata. Il ri
  • definizione popolare: troppo male

    troppo male

    La nozione di pietà è usata per nominare la compassione e la compassione che sorgono dai mali di un altro individuo. Quando vedi quella sofferenza che non è la tua, provi pietà. Ad esempio: "Mi sentivo molto dispiaciuto di vedere bambini in cerca di cibo" , "Mi dispiace per il mio vicino: ha appena perso il lavoro" , "Non ho alcuna pietà per coloro che non fanno uno sforzo e si lamentano perché non lo fanno Possono raggiungere i loro obiettivi . &quo
  • definizione popolare: sindacalismo

    sindacalismo

    Il sindacalismo è il movimento e il sistema che consente la rappresentanza dei lavoratori attraverso un'istituzione nota come unione (un'organizzazione che riunisce i lavoratori per difendere i loro interessi). Il sindacalismo mira a ottimizzare la situazione dei lavoratori nel mercato del lavoro.
  • definizione popolare: media

    media

    Il supporto è un aggettivo che consente di riferirsi a ciò che appartiene o è collegato ai media . Un mezzo di comunicazione è uno strumento che consente di realizzare un processo comunicativo. In questo senso, un telefono è un mezzo di comunicazione. Nel caso dei mass media (noti anche come mass media o mass media ), gli strumenti consentono la comunicazione tra più mittenti e ricevitori. Il t
  • definizione popolare: nevrosi

    nevrosi

    Il concetto di nevrosi si riferisce a una condizione nel sistema nervoso che causa conseguenze nel trattamento che una persona ha delle proprie emozioni , il che porta a sviluppare una patologia che gli impedisce di creare empatia con l'ambiente. William Cullen , chimico e medico nato a Lanarkshire (Scozia), fu colui che conia il termine nel diciottesimo secolo, osservando che conteneva i sintomi dei disturbi sensoriali causati da una malattia del sistema nervoso