Definizione nutrienti

Un nutriente è ciò che nutre, cioè aumenta la sostanza del corpo animale o vegetale . Si tratta di prodotti chimici che provengono dall'esterno della cellula e ciò richiede lo sviluppo delle loro funzioni vitali. I nutrienti vengono assorbiti dalla cellula e trasformati attraverso un processo metabolico di biosintesi (noto come anabolismo ) o dalla degradazione, per ottenere altre molecole .

nutrienti

Tra le varie sostanze che compongono il cibo, i nutrienti sono quelli che partecipano attivamente alle reazioni metaboliche. Acqua, ossigeno e minerali sono i nutrienti di base che le piante consumano, mentre gli uomini e gli animali si nutrono di vegetali e altri animali.

Vitamine, proteine, lipidi e carboidrati sono alcune delle sostanze che fanno parte dei nutrienti consumati da tutti gli esseri viventi che non hanno capacità fotosintetiche (cioè non sono piante).

Secondo la loro funzione nelle reazioni metaboliche, i nutrienti possono essere classificati in due grandi gruppi: nutrienti essenziali (vitali per l'organismo poiché non possono sintetizzarli, ma ottenerli dall'ambiente) e nutrienti non essenziali (non sono vitali) e, in alcuni casi, possono essere sintetizzati da molecole precursori).

Un'altra classificazione dei nutrienti può essere fatta in base al volume in cui le cellule li consumano. I macronutrienti sono necessari in grandi quantità giornaliere (come le proteine) e sono alla base della dieta. I micronutrienti, d'altra parte, sono richiesti in piccole quantità e spesso fungono da regolatori dei processi energetici.

Ciclo di nutrienti

nutrienti Il percorso intrapreso dalle sostanze essenziali per la vita, sia dall'ambiente fisico che da quello biologico, è noto come il ciclo dei nutrienti ed è considerato un concetto fondamentale per l' ecologia . Tra i cicli essenziali ci sono carbonio, ossigeno, azoto e acqua. Esistono molti più composti ed elementi di vitale importanza, sebbene in quantità considerevolmente minori.

Di seguito sono riportati due dei cicli più significativi per la vita del Pianeta:

* ciclo del carbonio : queste sono le diverse fasi in cui l' ecosistema terrestre utilizza il carbonio. Fondamentalmente, inizia nel momento in cui le piante sfruttano l'anidride carbonica presente nell'atmosfera, o presenti nell'acqua in uno stato di dissoluzione, attraverso il processo della fotosintesi. Una percentuale di questo carbonio è integrata nei tessuti vegetali come carboidrati, proteine ​​e grassi; il resto viene riportato al suo luogo di origine attraverso la respirazione. In questo modo, gli animali erbivori lo consumano mentre si nutrono, per poi riorganizzare e degradare i loro composti. Una parte viene rilasciata respirando, e un'altra viene immagazzinata nei tessuti, che saranno poi ingeriti da animali carnivori. In tutti i casi, il carbonio si decompone e viene rilasciato sotto forma di anidride carbonica, che le piante usano per riavviare il ciclo ;

* ciclo dell'acqua : tutte le parti acquatiche della Terra sono costantemente modificate, ma la quantità è sempre la stessa. Innanzitutto, la superficie dell'oceano evapora e inizia a salire. Durante il suo viaggio in salita, avviene un raffreddamento del vapore, che lo trasforma in acqua condensata, che deriva dalla formazione di nuvole. A seconda della temperatura dell'atmosfera, l'acqua precipita sotto forma di neve o pioggia, ritornando così al Pianeta. Una volta in superficie, una parte sarà consumata dagli esseri viventi, mentre il resto sarà diviso tra il terreno e i corpi d'acqua, come fiumi e oceani.

Raccomandato
  • definizione popolare: fiordo

    fiordo

    Il fiordo norvegese termine è venuto nella nostra lingua come un fiordo . Questo è chiamato uno stretto golfo emerso dall'azione sviluppata dai ghiacciai nel periodo quaternario dell'era Cenozoica. I fiordi si sviluppano tra altitudini con forti pendenze. Queste sono le voci del Mentre i fiordi si formano nelle regioni coperte dai ghiacciai molti anni fa, si trovano in paesi e aree come Islanda , Norvegia , Scozia , Canada , Patagonia , Alaska e Antartide , le cui latitudini sono elevate.
  • definizione popolare: stile di vita sedentario

    stile di vita sedentario

    Lo stile di vita sedentario è l' atteggiamento del soggetto che conduce una vita sedentaria . Attualmente, il termine è associato a inattività fisica (mancanza di attività fisica). Nel suo significato originale, tuttavia, questa parola si riferiva all'istituzione definitiva di una comunità umana in un determinato luogo . In
  • definizione popolare: modulo

    modulo

    È noto come modulo (dal modulo latino) a una struttura o un blocco di pezzi che, in una costruzione, si trovano in quantità per renderlo più semplice, regolare ed economico. Ogni modulo, quindi, fa parte di un sistema e di solito è collegato in qualche modo con il resto dei componenti. Ciò che è considerato modulare è facile da assemblare e di solito offre un'ampia flessibilità (non nei suoi componenti, ma nel modo di assemblaggio). D'
  • definizione popolare: referendum

    referendum

    Un referendum è un meccanismo legale che consente alla popolazione di ratificare o respingere alcune risoluzioni di un governo . È uno strumento di democrazia diretta , in cui le persone prendono una decisione senza l'intermediazione dei rappresentanti. In ogni caso, la cosa normale è che il referendum sia un meccanismo che funziona all'interno di un regime di democrazia rappresentativa . L
  • definizione popolare: mappa mentale

    mappa mentale

    Una mappa è una rappresentazione di una determinata porzione di territorio che viene espressa attraverso uno schema o un disegno. Il mentale , d'altra parte, è un aggettivo che si riferisce alla mente (una dimensione di pensiero o capacità di ragionamento). Il concetto di mappa mentale , quindi, è collegato al diagramma o allo schizzo che viene sviluppato con l'intenzione di riflettere concetti o attività che sono collegati a un'idea principale oa un termine chiave . Que
  • definizione popolare: refrigerazione

    refrigerazione

    Dalla refrigerazione latina, la refrigerazione è l' azione e l'effetto della refrigerazione . Questo verbo si riferisce al fatto di fare una stanza, una stanza o qualcos'altro più freddo con mezzi artificiali . Per estensione, refrigerare significa raffreddare in camere speciali cibi o prodotti diversi per la loro conservazione.