Definizione decubito

Il decumbito termine latino ha portato alla decubito, che ha raggiunto il nostro linguaggio come decubito . Il concetto allude alla posizione che un animale o una persona adotta quando è sdraiato e, quindi, giace orizzontalmente .

decubito

Ad esempio: "Il corpo della vittima era in posizione di decubito laterale", "Per eseguire questo esercizio, devi prima sdraiarti in posizione supina", "Voglio passare tutto il giorno in posizione sdraiata, guardando il soffitto senza fare nulla" .

È possibile distinguere tra diverse posizioni di decubito. La posizione supina in decubito è quella in cui il corpo poggia sulla schiena. Ciò significa che la persona sostiene la schiena in superficie e sta guardando in alto. Se qualcuno è supino su un letto, i loro occhi saranno diretti verso il soffitto della stanza.

In posizione prona, tuttavia, il corpo poggia sulla pancia e sul torace. L'individuo, quindi, giace a faccia in giù. Prendendo il caso di un soggetto che si trova in un letto, la posizione prona implica che ha gli occhi contro il cuscino o il materasso, a meno che non torce la testa e supporti una guancia.

Se qualcuno rotola sul suo lato, lui / lei adotta la posizione di decubito laterale . È una delle posizioni più comuni al momento di coricarsi, con il corpo disteso su uno dei suoi lati . Questa potrebbe essere la posizione di decubito laterale destra o la posizione di decubito laterale sinistro .

Quando la posizione può essere mantenuta in modo naturale, parliamo di decubito indifferente . D'altra parte, se non c'è modo di preservare la posizione in modo naturale, è qualificato come posizione di decubito obbligatoria .

Raccomandato
  • definizione: vero vero

    vero vero

    Un diritto è il potere di rivendicare o eseguire ciò che la legge stabilisce a favore di uno. È noto come vero diritto , in questo contesto, al diritto collegato a una cosa che nasce attraverso una relazione legale e che è efficace contro tutti. Quando si cade su una cosa, il vero diritto si oppone al diritto personale . È
  • definizione: buddismo

    buddismo

    Il buddismo è fondamentalmente una religione non teista , ma rappresenta anche una filosofia , un metodo di allenamento spirituale e un sistema psicologico . È stato sviluppato dagli insegnamenti del Buddha Siddhartha Gautama , che visse nell'India nord- orientale nel V secolo aC . Il Buddha o Buddha è un concetto che definisce quell'individuo che è riuscito a risvegliarsi spiritualmente e che conduce una felicità libera dalla sofferenza. Va
  • definizione: ammaccatura

    ammaccatura

    L' azione di ammaccatura consiste nel provocare l' affondamento di una certa superficie attraverso pressioni o colpi . Ad esempio: "Ti presterò la mia macchina, ma guida con prudenza: se ti ammali, avrai un grosso problema" , "Dopo aver ammaccato la porta di un pugno, il cantante ha lasciato l'hotel furioso" , "Se continui a colpire può, sta per intaccare .
  • definizione: attività fisica

    attività fisica

    L'attività è un concetto con diversi usi. Nel senso più ampio, un'attività è un'azione svolta da una persona o un'azienda. La fisica o la fisica , nel frattempo, sono nozioni che hanno anche significati diversi: in questa occasione siamo interessati al suo significato come collegato al corpo o al corpo . L&#
  • definizione: derivato

    derivato

    Dal derivato latino, derivativo è un termine che può essere usato come sostantivo o come aggettivo. Nel primo caso, è una nozione di matematica che definisce il valore limite del collegamento tra l'aumento del valore di una funzione e l'aumento della variabile indipendente . La derivata, quindi, rappresenta il modo in cui una funzione viene modificata poiché il suo input registra anche le alterazioni. Ne
  • definizione: programma sociale

    programma sociale

    Un programma può essere un elenco di argomenti, una pianificazione, l'avanzamento di qualcosa o un progetto. Il sociale , d'altra parte, è l'aggettivo che qualifica ciò che è legato alla società (la comunità di persone che mantengono le interazioni e condividono una cultura). Si può dire che un programma sociale è un'iniziativa volta a migliorare le condizioni di vita di una popolazione. Resta