Definizione fonte

La parola origine, che deriva dal termine latino orīgo, si riferisce all'inizio, all'inizio, all'irruzione, all'emergenza o al motivo di qualcosa . Da questo significato, il termine ha molteplici usi.

fonte

L'origine di una persona, in questo senso, può essere associata alla sua terra natia o alla sua famiglia. Ad esempio: "Il tennista di origine svedese ha annunciato che si ritirerà dall'attività professionale", "Il mio sogno è viaggiare in Galizia, la terra delle mie origini", "Qual è l'origine di questo scrittore? A causa del suo accento, sembrerebbe venire da un paese dell'America centrale " .

L'origine può anche riferirsi al principio o alla causa di qualcosa, sia materiale che simbolico: "L'origine dell'insicurezza risiede nell'ineguaglianza e nella mancanza di opportunità", "Il blues e il paese sono tra le origini del rock ", " Non conosco l'origine di questa materia, ma lo scoprirò . "

Il concetto di denominazione di origine (DO o DOC), d'altra parte, è una denominazione ufficiale attribuita ad alcuni prodotti e che serve a garantirne l'origine. Questo riferimento, in generale, si applica agli alimenti le cui qualità dipendono dalla regione in cui sono ottenuti o elaborati.

In questo senso, in Spagna troviamo un gran numero di denominazioni di origine come, per esempio, i Pedroches che sostengono la squisitezza del prosciutto iberico, quello di Montilla-Moriles, che in questo caso fa lo stesso con il vino prodotto in quest'area della provincia di Córdoba o formaggio Manchego che esalta il sapore di questo prodotto fatto con latte di pecora di Castilla la Mancha.

Nel campo cinematografico possiamo evidenziare l'esistenza di un film chiamato Origin e che ha visto la luce nel 2010. Christopher Nolan è il regista di quella produzione, con protagonista l'attore di successo Leonardo DiCaprio, che ruota intorno alla figura di un personaggio singolare interpretato da quello, è una persona che ha la capacità di prendere possesso dei segreti degli individui durante il sogno.

Questa abilità unica ha reso quella figura un vero fuggiasco a cui diversi personaggi cercano di cacciare, il che significa che non puoi mai goderti una vita normale. Pertanto, al fine di cambiare questa circostanza, prende la decisione di cambiare la capacità che ha. Nello specifico, optare per, invece di appropriarsi dei sogni di altre persone, impiantare in quelle certe idee.

Tuttavia, quel cambiamento vitale che cerca di raggiungere non sarà facile perché qualcuno, che anticipa sempre i loro movimenti, sembra cercare a tutti i costi di evitare di adempiere ai nuovi scopi che sono stati segnati.

Infine, va notato che "L'origine delle specie" (o "L'origine delle specie" nel suo inglese originale) è un libro scritto da Charles Darwin ( 1809 - 1882 ). Fu pubblicato il 24 novembre 1859 e esaurì tutte le copie stampate il primo giorno disponibile. Nel lavoro, Darwin ha esposto per la prima volta il concetto di selezione naturale e la sua teoria dell'evoluzione .

Raccomandato
  • definizione: ASCII

    ASCII

    ASCII è l' acronimo che corrisponde all'espressione inglese American Standard Code for Information Interchange . Detta frase può essere tradotta come codice standard americano per lo scambio di informazioni . È un modello di codifica che viene utilizzato nel campo della tecnologia dell'informazione. L
  • definizione: senza fili

    senza fili

    Il wireless è una parola in inglese che può essere tradotta come "wireless" o "wireless" . Il suo uso, quindi, potrebbe essere collegato a qualsiasi tipo di comunicazione che non richiede un mezzo di propagazione fisica. Tuttavia, la nozione di wireless è utilizzata principalmente per denominare le comunicazioni wireless nell'ambito delle tecnologie informatiche. I
  • definizione: intrigo

    intrigo

    La nozione di intrigo allude a un atto eseguito con astuzia e cautela , in modo tale che il suo sviluppo o le sue vere intenzioni siano nascoste. Il concetto può anche essere usato in riferimento ad un mistero o ad un dilemma irrisolto . Ad esempio: "Nei progressi della serie si alza l'intrigo che sarà sviluppato in tutti i capitoli" , "L'aspetto di centinaia di pinguini morti sulle spiagge meridionali è motivo di intrighi tra gli scienziati" , "Le dichiarazioni del pugile ha generato intrighi sul suo futuro . &
  • definizione: austerità

    austerità

    Fino al latino dovremmo tornare indietro per trovare l'origine etimologica della parola austerità. In particolare, dobbiamo dire che è il risultato della somma di due componenti di quel linguaggio: l'aggettivo "austerus", che è sinonimo di "grezzo o difficile", e il suffisso "-itas", che può essere tradotto come "qualità" . Aus
  • definizione: eone

    eone

    La parola greca aiṓn venne in latino come eone , che nella nostra lingua deriva nell'eone . Il termine ha diversi usi a seconda del contesto. Nel linguaggio colloquiale , un eone è un periodo temporale molto lungo, sebbene impreciso . Ad esempio: "Eoni fa non ho mangiato questo piatto" , "Sento che sono passati eoni da quando ho parlato per l'ultima volta con Marta" , "Pensavo di essere stato bloccato per eoni, ma in realtà la prigionia non durava più di due ore" . Per
  • definizione: specchio

    specchio

    Il concetto di specchio , che deriva dal termine latino specŭlum , allude a una superficie che riflette ciò che è prima. Di solito è una lastra di vetro che è incorniciata e appesa a un muro. La riflessione è chiamata il cambiamento della direzione di un'onda , prodotta quando, quando incontra una superficie che separa due supporti mutevoli, ritorna al suo luogo di origine. Nel