Definizione trionfo

L'etimologia del trionfo ci porta alla lingua latina, più precisamente alla parola trionfo . Il trionfo è l' atto e il risultato del successo (raggiungere il successo o ottenere la vittoria).

Come nome proprio, Triunfo era una rivista che è stata pubblicata per 36 anni in Spagna. La fondata nel 1946 José Ángel Ezcurra a Valencia, e assunse il ruolo di direttore fino al giorno della sua chiusura. Durante i primi numeri, la rivista si è concentrata sul mondo dello spettacolo, con critici cinematografici e teatrali, ma in seguito ha anche affrontato la politica (inizialmente quella straniera, data la censura, ma in seguito anche quella nazionale), l'economia e cultura . Il suo contenuto ha fatto sì che la squadra di giornalisti subisse molti rapimenti e fosse costretta a pagare multe in più di un'occasione.

Parigi è una delle città più visitate ogni anno da turisti provenienti da molte parti del mondo, in gran parte a causa della sua cultura e dei suoi monumenti. Sebbene la Torre Eiffel sia l' icona che la rappresenta più frequentemente, non dobbiamo dimenticare che il suo Arco di Trionfo non ha nulla da invidiare. Per quanto riguarda la sua storia, Napoleone ordinò che lo costruissero nell'anno 1806, quando la battaglia di Austerlitz si concluse, e il lavoro durò tre decenni, motivo per cui si concluse durante il regno di Luigi Filippo I. Il nome dell'architetto responsabile questo imponente monumento è Jean-François Chalgrin.

L'Arco di Trionfo di Parigi è alto 50 metri e la sua base è di 45 per 22 metri. Nel corso della storia, è stato il protagonista di diversi momenti memorabili, come il trasferimento dei resti di Napoleone, nell'anno 1840, e le parate militari che hanno avuto luogo in ciascuna delle due guerre mondiali.

La base dell'Arco di Trionfo contiene la Tomba del Milite Ignoto ; Questo monumento fu costruito nel 1921 ed è caratterizzato da una fiamma che brucia sempre, in onore dei cittadini che persero la vita nella prima guerra mondiale e che non potevano essere identificati. D'altra parte, nei pilastri ci sono i nomi delle battaglie che vinsero gli eserciti napoleonici, insieme a quelli di centinaia di generali, alcuni dei quali sottolineavano di alludere alla loro caduta sul campo di battaglia .

Raccomandato
  • definizione: gentilezza

    gentilezza

    Con il termine gentilezza che ora analizzeremo in profondità, dobbiamo stabilire che ha la sua origine etimologica in latino. Nello specifico possiamo affermare che prende come punto di partenza qual è il verbo amare , che è sinonimo di "amore", e il suffisso - idad , che equivale a "qualità". La
  • definizione: benedizione

    benedizione

    Il termine benedizione deriva da una parola latina che si riferisce all'azione e all'effetto della benedizione . Questo verbo, d'altra parte, è un modo di denominare l' azione di lodare, esaltare o magnificare , di consacrare qualcosa al culto divino o di invocare la divina benedizione in favore di qualcosa o qualcuno .
  • definizione: Qena

    Qena

    La prima cosa da fare prima di scoprire il significato del termine Quena è conoscerne l'origine etimologica. In questo senso, possiamo dire che deriva da una parola quechua: "kkhena", che può essere tradotto come "flauto". È uno strumento musicale a fiato, originario della regione andina. C
  • definizione: abate

    abate

    Abad è un concetto che, secondo quanto descritto nel dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), deriva da abba , una parola latina. Il termine allude al religioso che occupa la posizione superiore in un tipo di monastero noto come abbazia . L'abate, quindi, è il padre spirituale, leader e responsabile di un'abbazia .
  • definizione: isolamento

    isolamento

    L'isolante è qualcosa che isola . Il verbo isolare , d'altra parte, è legato alla prevenzione del passaggio o della trasmissione di suoni , calore , ecc .; lasciare qualcosa di separato dalle altre cose; rimuovere un argomento dal trattare con gli altri; o per astrarre la realtà immediata dei sensi o della mente. N
  • definizione: Polinesia

    Polinesia

    La Polinesia è una regione del continente oceanico composta da numerosi arcipelaghi. Quando il termine è scritto con una iniziale minuscola ( Polinesia ), è l' aggettivo che dà il nome a quello originario dell'area. In tal caso, puoi usare la tua versione maschile ( polinesiana ). Si dice che chi creò il nome di Polinesia fu il giurista e viaggiatore francese Charles de Brosses . Il