Definizione collegamento

Una connessione (dal latino connexĭo ) è un collegamento o un collegamento che unisce una cosa con un'altra. Il termine indica l' azione e l'effetto del collegamento (unire, collegare, stabilire relazioni).

collegamento

Le connessioni possono essere fisiche o simboliche. Il concetto è usato per nominare l'unione di idee o interessi e per designare amicizie. Ad esempio: "Cercherò di farti lavorare al Ministero dell'Economia: ho una connessione importante lì", "Juan ha connessioni nel club da quando va in palestra ogni pomeriggio", "Penso che ci sia una connessione molto forte tra noi che non può essere negato . "

Nell'ambito dell'audiovisivo, dovremmo sottolineare che un programma che usa la parola che stiamo analizzando nel suo titolo viene trasmesso con grande successo alla televisione spagnola. È "Samanta Connection".

Samanta Villar è la presentatrice di questo spazio che ci raggiunge in profondità nella vita di molte persone, sia cittadini famosi che comuni, che, per una ragione o per l'altra, realizzano un'opera dei più singolari, speciali o importanti . Così, per esempio, oltre ad accompagnare nelle loro figure quotidiane della canzone il cantante Miguel Bosé anche questo professionista dei media ha passato intere giornate con la polizia o gli operatori sanitari che sviluppano il loro lavoro nell'area delle emergenze.

Tutto questo senza dimenticare che nel cinema c'è un film molto famoso che usa anche il termine che ci riguarda. Si tratta di "Tequila Connection".

Robert Towne è stato colui che nel 1988 si è messo dietro le telecamere per portare questo film sul grande schermo, interpretato da Mel Gibson e Michelle Pfeiffer, che ruota intorno alla figura di un poliziotto che affronta un complicato caso di traffico di droga.

Allo stesso modo, a livello colloquiale, il termine connessione è ampiamente usato in vari campi e nello specifico nell'amore. Così, per esempio, si dice spesso che esiste una "connessione" tra due persone quando hanno punti in comune e il loro modo di essere sembra in grado di indurli a iniziare una relazione.

Il termine è molto comune nelle telecomunicazioni e nell'informatica . Una connessione è un collegamento tra un mittente e un destinatario attraverso il quale viene inviato un messaggio . Le caratteristiche della connessione dipendono dal tipo di collegamento: ci sono connessioni tra computer tramite ADSL, modem via cavo, reti interne, ecc.: "Ho avuto problemi di connessione e non ho potuto inviare il file", "Voglio scaricare un film ma la connessione di questo computer È molto lento . "

Nel campo del computer, la connessione può presentare velocità diverse in base alle caratteristiche tecniche. Non è lo stesso per connettersi a Internet attraverso una linea telefonica che attraverso una linea ADSL. Queste considerazioni, naturalmente, non hanno alcun significato in altri usi del termine (come nel caso delle connessioni per fare riferimento a contatti o amicizie).

Per la geometria, una connessione è un modo per specificare la differenziazione covariante in una varietà differenziabile.

Raccomandato
  • definizione: premio

    premio

    Dal latino praemium , un premio è una distinzione , un premio o una ricompensa che viene data a qualcuno per qualche merito o servizio. Di solito è un compenso in riconoscimento di uno sforzo o di un risultato . Ad esempio: "Il cantante inglese ha ricevuto un premio per la sua carriera ed è stato acclamato da migliaia di persone" , "Mario Vargas Llosa ha vinto il Premio Nobel per la letteratura nel 2010" , "Le autorità hanno deciso di dare un premio al bambino con la media più alta tra tutte le scuole della città , "" Il poeta ha rifiutato di accettare il prem
  • definizione: vicinanza

    vicinanza

    L'immediatezza è immediatamente la qualità. Questo aggettivo , che viene dal latino immediatus , permette di riferirsi a ciò che accade immediatamente (senza alcun tipo di ritardo) o che è molto vicino o contiguo a qualcosa o qualcuno . La nozione di ambiente viene spesso utilizzata in riferimento alla vicinanza di un luogo . Ad
  • definizione: tesi

    tesi

    La tesi viene dalla tesi latina che, a sua volta, deriva da una parola greca. È una proposizione o una conclusione che viene mantenuta con il ragionamento . La tesi è una dichiarazione di veridicità argomentata o giustificata la cui legittimità dipende da ciascuna area. Ciò significa che una tesi personale su un argomento non è la stessa di una tesi scientifica . Nell
  • definizione: zombie

    zombie

    Zombie è un termine nella lingua inglese che, nella nostra lingua, è tradotto come uno zombi . È un cadavere che, attraverso una sorta di incantesimo, è stato rianimato . Uno zombie, quindi, è un morto vivente . Sebbene il concetto possa essere usato con più sfumature, di solito è usato in riferimento al defunto che è stato resuscitato da un elemento magico e che obbedisce agli ordini di colui che lo ha resuscitato. Questo
  • definizione: appropriazione

    appropriazione

    In latino è dove si trova l'origine etimologica del termine appropriazione. In particolare, possiamo determinare ciò che deriva dal verbo "appropiare". Questo è diviso in diverse parti chiaramente delimitate: -Il prefisso "ad-", che significa "verso". -L'elemento "pro", che equivale a "a favore". -
  • definizione: delta

    delta

    Delta è la quarta lettera dell'alfabeto greco , dopo alfa , beta e gamma . Questa lettera corrisponde a D nell'alfabeto latino. Per somiglianza con la forma della lettera delta maiuscola, il delta è noto come la terra che si trova tra le braccia di un fiume alla sua bocca . Ad esempio: "Mio nonno ha una casa nel delta del fiume Paraná" , "La flora e la fauna del delta di questo fiume è molto varia" , "Le barche sono arrivate e attraversate il delta sotto il meraviglioso sole di gennaio" . Un