Definizione pala d'altare

L' etimologia del termine retablo ci porta al retaulus latino, a sua volta formato da altre due parole: retro ( "indietro" ) e tabŭla ( "tabla" ). Attualmente la parola pala d'altare è spesso usata con riferimento ad un elemento decorativo che fa parte dell'altare .

reredos

Va ricordato che l'altare, nelle chiese cattoliche, è il tavolo consacrato o il tavolo usato dal sacerdote per officiare la messa. La pala d'altare è l'elemento architettonico che si trova dietro di esso e che può esibire dipinti, sculture e altri elementi decorativi .

Le pale d'altare possono essere costruite in pietra, legno, metallo o altri materiali. In alcuni casi, sono scolpiti e mostrano figure in rilievo. In altri, forniscono supporto per l'esposizione delle tele.

È comune che le pale d'altare siano divise in diversi corpi separati l'uno dall'altro, in orizzontale, da modanature. Le diverse sezioni verticali che creano le colonne o pilastri, d'altra parte, sono conosciute come strade .

Appoggiandosi su una panca per non entrare in contatto con l'eventuale umidità del terreno, le pale d'altare sono solitamente incoronate con una rappresentazione del Calvario o di Dio nella sua parte superiore.

Le pale d'altare articolate, d' altra parte, possono essere aperte e chiuse. Ciò consente loro di adottare due diverse rappresentazioni.

Indubbiamente, molte sono le pale d'altare che sono diventate pezzi fondamentali della storia dell'arte per la loro qualità, per la loro originalità o per essere le opere chiave di alcuni degli autori più importanti del mondo. Tuttavia, tra i più speciali e apprezzati sono i seguenti:
-Retablo "Pala d'Oro". Risale al X secolo, fa parte dell'oreficeria bizantina e si trova nella Basilica di San Marco a Venezia. Fu ingrandito più volte, facendo sì che arrivasse fino a un certo punto a un notevole stile gotico.
-Il principale rivenditore della Cattedrale di Siviglia. Lo scultore fiammingo Pedro Dancart fu colui che, alla fine del XV secolo, intraprese quest'opera che, al momento, è considerata la più imponente e preziosa del cristianesimo. Quasi un secolo ha bisogno del suo completamento, che ha portato alla partecipazione di altri artisti illustri come Jorge Fernández Alemán e Juan Bautista Vázquez el Viejo. Un totale di 45 scene danno forma ad essa, prendendo speciale risalto "L'ascensione di Cristo", "L'assunzione della Vergine" o "La nascita di Gesù".
-Retablo dell'Adorazione dell'Agnello Mistico. Famosi fratelli fiamminghi Hubert e Jan van Eyck sono gli autori di questo lavoro, noto anche come "Polittico di Gand", che si trova nella Chiesa di San Giovanni di Gand. È una delle pale d'altare più famose e importanti della storia e consiste di dodici tavole di petrolio.

Al di là di questo elemento tipico delle chiese cattoliche, una pala d'altare può anche essere una scena di piccole dimensioni che viene utilizzata per rappresentare opere che utilizzano burattini . Il termine è anche usato per nominare l'insieme di figure che, disposte in serie, consentono di narrare una storia .

Raccomandato
  • definizione popolare: selvaggio

    selvaggio

    Wild è un termine che viene utilizzato con significati diversi. Come aggettivo , potrebbe essere l' animale che non è stato addomesticato e che, in generale, vive libero nella natura. Ad esempio: "Un animale selvaggio non identificato ha attaccato il bestiame e ucciso ventiquattro mucche" , "Il mio sogno è di andare in un safari in Africa per vedere come vivono i leoni selvaggi" , "Non vorrei incontrare una bestia selvaggia nel nel mezzo della giungla . &
  • definizione popolare: marginale

    marginale

    Marginale è quella o quella pertinente o relativa al margine (estremità o costa di una cosa). Il marginale è sul bordo, cioè non fa parte del centro o del più importante. Una questione marginale è di importanza secondaria o secondaria . Ad esempio: "Il presidente non parlerà di questioni marginali che non hanno rilevanza nel quadro dei problemi da affrontare nella conferenza " , "L'accordo con la Bolivia è stato un risultato marginale in un'agenda che si è rivelata infruttuosa per il governo " , L'obiettivo di Lopez era un fatto marginale in una partita dominata
  • definizione popolare: fortuna

    fortuna

    La fortuna è una catena di eventi considerati casuali o casuali . Coloro che credono nella fortuna, sostengono che le condizioni di vita possono dipendere dalla destinazione o dall'esistenza e dall'uso di amuleti . Ad esempio: "Ho avuto tanta sfortuna che, quando sono arrivato in spiaggia, ha iniziato a piovere" , "Marcelo è molto fortunato: ieri ha trovato molti soldi per strada" , "Julieta indossa un quadrifoglio in tasca per attirare buona fortuna .
  • definizione popolare: passo

    passo

    Dal latino passus , paso è un termine con molteplici significati. Il concetto può riferirsi al movimento dei piedi quando si cammina: "Quando volevo farmi da parte, sono inciampato e ho colpito la mia faccia contro il piatto" , "Per favore, fai un passo avanti in modo da poter spazzare quest'area" .
  • definizione popolare: scabbia

    scabbia

    Si chiama scabbia di una condizione della pelle che genera un parassita chiamato Sarcoptes scabiei . Questo acaro sviluppa tunnel sotto la pelle, un'azione che provoca arrossamento e gonfiore della pelle e prurito . La scabbia ha l' essere umano come ospite ed è contagiosa : è trasmessa attraverso il contatto diretto o l'abbigliamento.
  • definizione popolare: riflusso

    riflusso

    Reflusso è un termine con diversi significati. Secondo ciò che la Royal Spanish Academy ( RAE ) indica attraverso il suo dizionario, si tratta del movimento che si verifica quando la marea scende . In questo senso, il riflusso è il movimento di tipo orizzontale che la marea produce quando si ritira. L