Definizione sentinella

Il termine italiano sentinella venne nella nostra lingua come sentinella . Il primo significato menzionato nel dizionario della Royal Academy spagnola ( RAE ) si riferisce a un servizio di sorveglianza o di controllo .

sentinella

Per estensione, è noto come sentinella della persona che si dedica a svolgere questo tipo di osservazione, prevenzione e cura . Generalmente il concetto è riservato ai membri di una forza di sicurezza che occupano una certa posizione per sviluppare questa attività. Altrimenti, vengono usate nozioni come guardia o vigilante .

Ad esempio: "Una sentinella ha rilevato strani movimenti nel confine e ha dato preavviso ai suoi superiori: così le autorità sono riuscite a frustrare il contrabbando", "La base dell'esercito sull'isola è sorvegliata da una dozzina di sentinelle durante le ventiquattro ore", " Nella fuga, i prigionieri hanno ucciso una sentinella " .

In campo militare, quindi, una sentinella è qualcuno che si trova in un luogo in cui può osservare il panorama e quindi proteggere determinate strutture o individui. Grazie alla sua posizione, la sentinella può avvisare se c'è qualcuno nelle vicinanze.

Nel linguaggio colloquiale si dice che la sentinella sia colei che tiene qualcosa o che lavora per la sua conservazione : "Questo gruppo ambientalista è la sentinella della pulizia della spiaggia", "Per anni sono stata la sentinella di questa biblioteca", "L'accademia è la sentinella della nostra lingua " .

Centinela, infine, è una parola che appare nel nome di una collina nella provincia di Buenos Aires ( Argentina ) e un'altra a Mexicali ( Messico ) e in diverse località di diversi paesi .

Il già citato Cerro del Centinela deve stabilire che si trova nella Delegazione Progreso, nel comune di Mexicali, e che è anche chiamato "Weeishpa". Ha un'altezza di circa 781 metri e ha la particolarità che, nel corso della storia, è sempre stato utilizzato per guidare se stesso attraverso il deserto. È così importante che appaia non solo sullo stemma della Contea Imperiale, ma anche sullo stemma di Mexicali.

Nel campo della medicina, viene usato anche il termine che ora ci occupa. Nello specifico, si parla, per esempio, di linfonodi sentinella che sono al centro della scena quando compare un tumore. Sono esattamente il primo tipo linfatico a cui un tumore drena.

Quando viene eseguita una biopsia, questi gangli sono quelli che diventano il fulcro dell'azione. E quella procedura chirurgica su di loro è un modo per sapere se il cancro si è diffuso all'esterno e nel sistema linfatico. In questo modo, l'equipe medica che esegue questa operazione analizzerà i linfonodi sentinella e se scopre che non c'è alcun cancro in questi, ciò che si saprà è che il cancro non si è probabilmente diffuso.

In particolare, questo tipo di biopsia è comune nei casi di cancro al seno e anche quando ci sono i melanomi.

All'interno della letteratura il termine che ci occupa è stato usato in molte occasioni. Un buon esempio di questo è il romanzo "Sentinelle dei ghiacci", scritto da Silvia Martinez-Markus.

Raccomandato
  • definizione: estroverso

    estroverso

    Extrovert è un aggettivo che permette di riferirsi alla persona che viene data all'extraversion (il movimento della mente che esce da se stesso attraverso i sensi). Un estroverso ha la tendenza a socializzare facilmente ed eccellere nelle riunioni, per cercare di essere al centro dell'attenzione.
  • definizione: occhio

    occhio

    La parola latina ocŭlus deriva negli occhi , il concetto che nomina l' organo che consente la visione negli animali e nell'essere umano . Il termine, comunque, ha altri significati. Come un organo, l'occhio può rilevare la luminosità e convertire le sue variazioni in un impulso nervoso interpretato dal cervello. A
  • definizione: preistoria

    preistoria

    La preistoria è il periodo della vita umana prima dei documenti scritti . Questo periodo è noto per vestigia come strumenti, costruzioni, pitture rupestri o ossa. Il termine è anche usato per nominare lo studio di quel periodo e il lavoro che si occupa del tempo. La preistoria , quindi, va dall'apparizione del primo essere umano all'invenzione della scrittura (attorno al 3000 aC). I
  • definizione: formazione

    formazione

    In latino è dove possiamo chiarire che si trova l'origine etimologica del termine addestramento. In particolare, questo è il risultato della somma di tre componenti latini come l' annuncio prefisso - che può essere tradotto come "verso", la parola destrezza che è sinonimo di "destra" e infine il suffisso uguale a "risultato di un'azione" ". La
  • definizione: fieno

    fieno

    Il termine fieno deriva dalla parola latina fenum . Il concetto si riferisce a una pianta che fa parte del gruppo di erbe , caratterizzato da sottili canne e foglie strette. Quando è incluso nel gruppo di erbe, il fieno è anche una pianta di angiosperma monocotiledone . Ciò significa che i loro carpelli formano un'ovaia che contiene gli ovuli e che il loro embrione ha un singolo cotiledone (prima foglia). I
  • definizione: beffa

    beffa

    Il termine inglese hoax non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), sebbene il suo utilizzo sia frequente nella nostra lingua. La Fondazione dello Spagnolo Urgente - Fundéu BBVA suggerisce comunque di sostituirlo con bufala , inganno o infedeltà . Una bufala, in breve, è una notizia falsa che viene diffusa per qualche scopo. È