Definizione lavoro

Il termine che ci occupa è sostenuto, etimologicamente parlando, in latino. Quindi, troviamo il fatto che la parola "mano" deriva dal termine latino manus che può essere tradotto in diversi significati come "facile da manipolare". E funziona, dal canto suo, emana dalla parola latina opera che significa "lavoro".

lavoro

Il lavoro è noto come lo sforzo fisico e mentale che viene applicato durante il processo di creazione di un bene . Il concetto è anche usato per indicare il costo di questo lavoro (cioè il denaro che viene pagato al lavoratore per i suoi servizi).

Ad esempio: "Dobbiamo assumere più lavoro per completare la produzione", "Il lavoro è cresciuto così tanto che l'azienda non è più redditizia", "Il manager è arrabbiato con la forza lavoro assunta per completare i lavori" .

Attualmente, in tutto il mondo, uno dei problemi più dannosi per il mercato del lavoro è quello che è noto come manodopera a basso costo. Con questo termine si definiscono tutte quelle persone che sono disposte a svolgere un lavoro con salari minimi che incide negativamente sull'intero gruppo di lavoratori nel settore in particolare, che vedono come non ottengono un lavoro perché c'è chi decide di eseguire lo stesso per prezzi molto più bassi di quelli stipulati legalmente.

Una circostanza favorita, in molti paesi, da imprenditori che approfittano dell'arrivo di immigrati nel loro territorio disposti a guadagnare denaro a tutti i costi.

Nel campo della contabilità aziendale, il lavoro è inteso come il costo assoluto legato ai lavoratori . In questo senso, il lavoro include salari, contributi di sicurezza sociale e tasse: "Metronplak ha speso più di mezzo milione di dollari in manodopera", "Il budget include le spese in materiali e manodopera", " Quasi il 90% delle spese viene speso per lavoro " .

Va notato che il lavoro può essere classificato come diretto o indiretto. Si dice che il lavoro è diretto quando influenza direttamente la fabbricazione del prodotto finito. È un lavoro che può essere facilmente associato al bene in questione.

Il lavoro è considerato indiretto, tuttavia, quando è riservato ad aree amministrative, logistiche o commerciali. Pertanto, non è assegnato direttamente alla fabbricazione del prodotto né ha una grande rilevanza nel prezzo del prodotto.

Nella produzione di un'auto, il lavoro diretto è dato dagli operai che lavorano nell'assemblaggio e assemblaggio di ogni pezzo del veicolo, mentre il lavoro indiretto comprende quelli che svolgono attività di marketing e vendite.

Tuttavia, sebbene questi due tipi di lavoro siano i più frequenti, non possiamo ignorare qual è il lavoro commerciale che è quello che deriva da quella che è la zona di costruzione o commerciale di un settore o business.

E tutto ciò senza dimenticare che esiste anche la cosiddetta gestione del lavoro che è il termine usato per comprendere tutti i lavoratori che occupano posizioni manageriali ed esecutive in una determinata azienda.

Raccomandato
  • definizione popolare: fluttuazione

    fluttuazione

    Dal fluctuatĭo latino, la fluttuazione è l'atto e le conseguenze della fluttuazione . Questo verbo si riferisce all'oscillazione (aumenta e diminuisce alternativamente) o esita . Il concetto ha diverse applicazioni in base al contesto . Nel campo della finanza , la fluttuazione è la perdita monetaria prodotta dalla riduzione di una certa quantità di merce o dall'aggiornamento dello stock. Ri
  • definizione popolare: universo

    universo

    Il concetto di universo ha la sua origine nella parola latina universus ed è spesso usato come sinonimo del mondo quando si decide di fare riferimento all'insieme di tutti gli elementi creati . D'altra parte, un universo descrive diversi individui o pezzi che hanno una o più caratteristiche che vengono prese in considerazione nel quadro di un lavoro di profilo statistico.
  • definizione popolare: zenit

    zenit

    Cénit è un concetto che viene utilizzato in astronomia e che consente di indicare il punto in cui viene intercettata la verticale di uno spazio con la sfera celeste . È il punto più alto nel cielo sopra l'osservatore, a 90 gradi dalla sua testa. La verticale di detto luogo, in questo modo, divide la sfera celeste in due punti: lo zenit (noto anche come zenit o zenit ) è il punto che è appena sopra l'individuo. In a
  • definizione popolare: risposta

    risposta

    Una risposta è una risposta a qualcuno che chiama o ci richiede . Ad esempio: "L'ho chiamato più di quattro volte e non ho avuto una risposta" , "tornerò domani e non me ne andrò senza una risposta da parte tua" , "L'attore gli ha proposto dal vivo e, con sorpresa di tutti, ha ottenuto una risposta negativa . &q
  • definizione popolare: polemica

    polemica

    La polemica , dalla controversia latina, è una discussione tra due o più persone che esibiscono opinioni opposte o opposte. È una disputa su un problema che genera opinioni diverse, con una discrepanza tra i partecipanti al dibattito . Ad esempio: "Il giocatore ha iniziato una disputa con il suo allenatore quando ritiene che la squadra non stia usando la tattica più appropriata" , "Lucas ha generato una polemica all'interno dell'azienda quando si opponeva all'assunzione di un nuovo venditore" , " La polemica all'interno del governo è stata accentuata dal
  • definizione popolare: brace

    brace

    La prima cosa che faremo per essere in grado di conoscere il significato del termine embers è di stabilire la sua origine etimologica. E in questo senso possiamo determinare che deriva dal latino, poiché è il risultato dell'unione del prefisso "re-", che significa "di nuovo" o "reiterazione", e il verbo "excaldare", che può essere tradotto come "ritorno a calore "o" mettere in acqua calda ". Re