Definizione calcio

Dal calcio scientifico latino, il calcio è l' elemento chimico del numero atomico 20 e il simbolo Ca. È un metallo bianco o grigio, di solito si trova sotto forma di solfato (come gesso ) o carbonato ( calcite ) e che è molto abbondante nella crosta terrestre.

È vero che siamo più abituati a fornire calcio attraverso l'assunzione di latte, formaggio e altri derivati ​​di esso, tuttavia è importante tenere presente che possiamo prendere alcune verdure che possono essere ancora più facilmente assimilabili dal nostro corpo.

Alcune verdure che sono ricche di calcio sono spinaci, cavoli, cipolle, broccoli, crescione, tra molti altri. Inoltre, molti legumi come fagioli bianchi, ceci, lenticchie e semi di soia sono ottimi nutrienti che offrono calcio al nostro corpo, tra gli altri minerali. D'altra parte, le noci sono anche alimenti vegetali ricchi di calcio e che non dobbiamo dimenticare nella nostra dieta; tra questi si segnalano noci, pistacchi e nocciole.

Possiamo anche chiarire che il mantenimento di una dieta esclusivamente vegetale consentirà una maggiore salute per il nostro corpo perché eviteremo l'eccesso di grassi e proteine ​​animali che sono così abbondanti nei pasti a cui la maggior parte delle persone è abituata e che sono cause importanti di malattie più importante che ci circonda. Se la nostra dieta è vegetale mancheremo di questa proteina, ma avremo alte dosi di minerali, fibre, vitamine e proteine ​​vegetali, che garantiranno un equilibrio e una stabilità fisica raccomandata.

Per finire e per eliminare alcune frasi che hanno poche basi nella realtà, va notato che il mantenimento di una dieta vegana rigorosa, in cui non viene consumato latte, non è sinonimo di avere una dieta senza calcio . Per questo motivo, la cosa migliore da fare è scoprire quali verdure troveremo sostituti e fare in modo che ci forniamo una dieta equilibrata e, soprattutto, etica .

Raccomandato
  • definizione: assolutismo

    assolutismo

    L'assolutismo è un sistema di governo assoluto , in cui il potere risiede in una singola persona che comanda senza responsabilità verso un parlamento o una società in generale. L'assolutismo era molto usuale dal XVI secolo fino alla prima metà del diciannovesimo secolo , quando diverse rivoluzioni lo rovesciarono. Me
  • definizione: bigamia

    bigamia

    Per poter conoscere a fondo il termine bigamia che ora ci occupa, è necessario iniziare a scoprire qual è la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che è una parola di origine greca. Ed è che è il risultato della somma di tre elementi di detta lingua: -Il prefisso "bi-", che è sinonimo di "due". -Il
  • definizione: porto

    porto

    Quando viene menzionato il concetto di un porto , si fa riferimento al sito situato sulla costa o sulla riva di un fiume dove le navi effettuano operazioni di carico e scarico, carico e scarico . Questo è possibile grazie alle caratteristiche naturali o artificiali dell'area in questione. Il termine, che trova la sua origine nel portus latino, di solito fa menzione dell'infrastruttura e dei benefici che sono forniti in uno spazio di acqua calma per la permanenza sicura delle barche durante le operazioni menzionate.
  • definizione: antisepsi

    antisepsi

    La parola antisettica francese è venuta nella nostra lingua come antisepsi . Il concetto si riferisce al processo che elimina i microrganismi che possono causare diversi tipi di infezioni o impedire il loro aspetto. Per lo sviluppo dell'antisepsi, vengono usati gli antisettici . Si tratta di prodotti chimici che impediscono lo sviluppo dei microbi o che li distruggono, proteggendo i tessuti dell'organismo.
  • definizione: bitume

    bitume

    Il termine latino bitūmen venne in spagnolo come bitume . Questo è chiamato genericamente a varie sostanze che si trovano in natura e le cui componenti principali sono l' idrogeno e il carbonio . Quando il bitume viene portato al fuoco, emette un aroma caratteristico e un fumo denso. Chiamato anche bitume , il bitume può essere un prodotto derivato dal catrame (una sostanza liquida, una tonalità viscosa e scura che si ottiene dalla distillazione di petrolio, carbone, legno e altri materiali). Il
  • definizione: OMS

    OMS

    L'OMS è l'acronimo di World Health Organization , un'entità dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (il cui acronimo, da parte sua, è l' ONU ). L'OMS è responsabile della gestione delle politiche sanitarie su scala globale. È stato creato su iniziativa del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite e si è riunito per la prima volta nel 1948 . L