Definizione perpendicolare

Dal latino perpendiculāris, perpendicolare è un termine usato in geometria per nominare il
piano o la linea che, con un altro piano o linea, crea un angolo di novanta gradi . È importante notare che esistono diverse forme di relazioni perpendicolari.

perpendicolare

Due linee rette che si trovano nello stesso piano sono perpendicolari quando formano quattro angoli retti. Nel caso dei raggi, la perpendicolarità appare quando si sviluppano angoli retti, solitamente con lo stesso punto di origine.

Gli aerei e i semipiani, infine, sono perpendicolari nei casi in cui si formano quattro diedri di angoli di novanta gradi.

È possibile che anche una relazione di perpendicolarità tra i suddetti elementi (lineare, semiretta, piana, semipiano) sia sviluppata, sebbene considerata come 2 in 2.

È importante sottolineare che quando si parla di perpendicolari troviamo un altro termine che è correlato a quelli e che a volte sono spesso confusi. Ci riferiamo a quelli noti come paralleli.

In questo caso, dobbiamo chiarire che le linee parallele possono essere definite come quelle che non vengono mai tagliate, che sono equidistanti e che non importa quanto durano, non raggiungono mai un punto.

Tuttavia, di fronte a quelle sono le linee perpendicolari che, come abbiamo precedentemente analizzato in modo profondo, sono quelle che sono caratterizzate dal fatto che sono tagliate con gli altri formando ciò che è un angolo retto. Pertanto, possiamo stabilire che la differenza tra parallelo e perpendicolare è di 90 °.

Per capire meglio questa chiara differenziazione niente di meglio che usare due esempi. Quindi, le linee parallele sono le linee che compongono un segnale sul terreno di un passaggio pedonale o quelle che definiscono la larghezza e la lunghezza di una strada. D'altro canto, le perpendicolari sono le linee che danno forma al segno matematico della somma: +.

Tra le proprietà di perpendicolarità vi sono l' unicità (per un punto appartenente a una linea, in un determinato piano passa solo una linea perpendicolare) e la simmetria (quando una figura è perpendicolare a un'altra, sarà anche perpendicolare alla prima ). Nel caso in cui due linee rette si intersecano e creino angoli congruenti adiacenti, sono perpendicolari, come lo sono i piani che creano angoli di diedri perpendicolari adiacenti.

Un'altra proprietà di perpendicolarità indica che i lati di un angolo e i loro raggi opposti determinano due linee perpendicolari. Allo stesso modo, quei lati che fanno parte di un angolo diedro e i loro piani di metà opposti generano anche due piani perpendicolari.

Si noti che la linea verticale che emerge dall'intersezione della flottazione massima con il bordo del aflaste del gambo di una nave è nota come perpendicolare all'arco .

Infine, dobbiamo sottolineare l'esistenza di un libro che riprende il concetto di cui ci stiamo occupando come parte integrante del suo titolo. Questa è l'opera "La perpendicular historia", scritta da Carlos Fonseca Terán, in cui viene fatta una rassegna di ciò che è la rivoluzione sandinista, mentre mostra quale sia la realtà attuale del Nicaragua.

Raccomandato
  • definizione: divario

    divario

    Il concetto di ritardo , nella sua accezione più ampia, si riferisce a un disallineamento , un disaccoppiamento o una disarticolazione . Un ritardo è una differenza che viene registrata tra due elementi che, in generale, sono concordanti o dovrebbero essere. Ad esempio: "Attualmente c'è un divario evidente tra il livello di reddito della popolazione e i prezzi" , "La giustizia indaga su un gap milionario nei conti provinciali" , "Le opere non potevano essere completate nel periodo annunciato perché c'era un ritardo nella consegna dei materiali . &q
  • definizione: viscosità

    viscosità

    La caratteristica viscosa è nota come viscosità . Qualcosa di viscoso è adesivo o pastoso , differenziandosi da altri stati come solido o liquido . In questo senso, si deve sottolineare che anche qualcosa di viscoso tende ad essere correlato al termine muco, poiché entrambi i concetti chiariscono che l'elemento a cui si riferiscono è caratterizzato dall'essere scivoloso, appiccicoso e anche glutinoso. Tra
  • definizione: condizione

    condizione

    Il termine affetto deriva da affectĭo , una parola latina. Il suo uso più comune è associato a una malattia o a un disturbo della salute . Ad esempio: "Il musicista è stato ricoverato in ospedale per una condizione nei polmoni" , "Ci sono condizioni croniche che non possono essere curate, ma possono essere curate" , "È importante sapere come comportarsi con una persona che soffre di disturbi cardiaci" . Una
  • definizione: compensazione

    compensazione

    Il risarcimento è l' atto e la conseguenza dell'indennità : propiziare, di solito attraverso il denaro , il risarcimento di una lesione o di un danno . Si chiama anche compensazione per l'importo o la cosa che viene utilizzata per questo scopo. Ad esempio: "Il lavoratore ferito ha citato la società perché non ha ancora ricevuto il risarcimento che merita" , "Lo Stato assegnerà un compenso alla donna che un agente di polizia ha sparato per sbaglio" , "Per ora continuo con il soldi dal risarcimento che mi hanno dato quando mi hanno cacciato dal lavoro . &qu
  • definizione: indicizzazione

    indicizzazione

    L'indicizzazione è l' atto e la conseguenza dell'indicizzazione : creazione di indici . La nozione di indice, a sua volta, ha diversi usi, anche se in questo caso siamo interessati principalmente al suo significato come elenco o catalogo di opere, articoli, capitoli, ecc. che ha un certo ordine .
  • definizione: agriturismo

    agriturismo

    L'agriturismo è un concetto formato da due termini: agricoltura e turismo . Nel primo caso, è un elemento compositivo che allude al campo (una terra non sviluppata in cui si possono coltivare e allevare gli animali). Il turismo , d'altra parte, è ciò che è legato ai viaggi che vengono effettuati per il tempo libero. Con