Definizione sbarbatello

L' aggettivo hooligan è usato per descrivere quello o ciò che è sfrenato, licenzioso, degenerato o immorale . Un individuo hooligan, quindi, è scortese, irrispettoso e sconsiderato .

sbarbatello

Ad esempio: "Da adolescente ero un teppista, ma poi sono maturato e ho iniziato a comportarmi in modo civile", "Un gruppo di teppisti ha distrutto un monumento in Plaza de Armas", "Mi piacerebbe condurre un programma televisivo a mezzanotte che è teppista e divertente ".

Il concetto non è solo usato nei confronti delle persone: può anche riferirsi ad azioni, fatti, ecc.: "In questo museo non c'è posto per teppismo", "Le grida di teppista dei giovani scandalizzano le donne", "La il film è caratterizzato dall'umorismo hooligan " .

Gamberro, d'altra parte, era un duo di musica pop argentina emerso dal reality show "Escalera a la fama" nel 2003 . Il gruppo, formato da Patricio Guevara e Carlos Silberberg, ha pubblicato un singolo album, dal titolo "Gamberro", che ha ottenuto un grande successo.

Gamberro è anche il nome di un ristorante che si trova a Bogotá, la capitale della Colombia . Polipo alla griglia, ossobuco di vitello e torta di carote sono alcuni dei piatti che fanno parte del loro menù.

La città spagnola di Saragozza ha un altro ristorante chiamato Gamberro . È un progetto imprenditoriale dello chef Franchesko Vera che offre menù chiusi e ciechi. Tra le creazioni di Vera che vengono servite a Gamberro, si evidenziano le lingue d'anatra, la borragine in tempura con anidride carbonica e la cresta di pollo in crema di riccio.

Raccomandato
  • definizione: insolazione

    insolazione

    Sunstroke è l' atto e il risultato di insulare , il cui primo significato secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) si riferisce a mettere qualcosa al sole per asciugarlo o promuovere la sua fermentazione. Il concetto di insolazione, tuttavia, ha diversi usi. Si chiama insolazione per il disagio che una persona soffre quando esposto ai raggi del sole eccessivamente .
  • definizione: per la vita

    per la vita

    La vita è un aggettivo che si riferisce a qualcosa che dura dal momento in cui arrivi alla fine della vita . Può essere una tassa, un abbonamento o un reddito, tra le altre questioni. Ad esempio: "Augusto Pinochet ha cercato l'impunità attraverso il suo giuramento come senatore a vita dal Cile" , "Mio padre è un membro a vita del club e può entrare libero per guardare i giochi" , "Il presidente della società ha accettato di stare lontano dalla direzione ma in cambio ha accettato una rendita vitalizia . &quo
  • definizione: bianco

    bianco

    Il bianco è lo spettro in cui sono presenti tutti i colori ; in altre parole, è il colore della luce del sole che non viene decomposto nei diversi colori dello spettro. Alcuni elementi noti con questa tonalità sono la neve e il cotone. Vediamo questo termine nel contesto: "Mio nonno portava sempre un cappello bianco che era stato comprato a Cuba" , "Vorrei dipingere il muro bianco, ma temo che si sporchi e marcato facilmente" , "Il giovane è stato ucciso da una macchina bianco che è fuggito . &qu
  • definizione: prestidigitazione

    prestidigitazione

    La prestidigitazione è la disciplina che consiste nell'utilizzare le mani per realizzare diversi trucchi e quindi ingannare lo spettatore. Gli evocatori, quindi, sono illusionisti perché creano effetti che sembrano magici, senza che gli osservatori siano in grado di scoprire quali sono le ragioni fisiche o logiche che li sostengono.
  • definizione: prudenza

    prudenza

    Con origine nella prudentia latina, la prudenza è un termine che viene usato come sinonimo di buon senso, moderazione, temperanza, cautela o moderazione . Riguarda la virtù che porta qualcuno a svilupparsi in modo giusto e adeguato . Per dare esempi di utilizzo: "Con cautela, i medici hanno informato i feriti delle tragiche conseguenze dello schianto" , "Il cantante non ha agito con prudenza e ha suscitato la rabbia dei registi della casa discografica" , "Migliaia di persone muoiono ogni anno per non guidare con prudenza " .
  • definizione: psicosomatico

    psicosomatico

    È qualificato come psicosomatico per il disturbo psicologico che genera un effetto fisico , causando alcune conseguenze nell'organismo. Si può dire, quindi, che un affetto psicosomatico ha origine nella psiche e quindi esercita una certa influenza sul corpo . In altre parole, classificare una malattia o una malattia come psicosomatica significa attribuire ad essa una causa emotiva .